3 ricette con i semi di girasole

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In questo tutorial di oggi vi presenteremo 3 ricette con i semi di girasole. I semi di girasole possono essere utilizzati in cucina nella preparazione di piatti diversi. Inoltre, il rame ed il magnesio aiutano le ossa, mentre gli antiossidanti svolgono un'attività antinfiammatoria. Buona lettura e buon lavoro!

26

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Per i biscotti ai semi:150 g di farina; 150 g di semi di girasole; 150 g di semi di sesamo; 50 g di semi di papavero; 4 cucchiai di zucchero di canna; 1 clementina; acqua q.b.
  • Per il pane di girasole: 1 kg di farina di grano tenero; 6 g di lievito di birra; 18 g di sale; 500 ml di acqua; olio di girasole q.b; 25 g di miele di girasole; 200 g di semi di girasole.
  • Per i nidi di zucca: 200 g di zucca; 2 tomini; 2 cucchiai di semi di girasole; 2 cucchiai di aceto di mele; olio di semi di sesamo q.b; erba cipollina q.b; sale q.b; pepe q.b.
36

Biscotti ai semi di girasole

Nei seguenti passi vi spiegheremo nei dettagli come dovrete procedere per tutte e 3 le ricette. È molto sempre e divertente, vedrete che non avrete difficoltà. Una semplice e prima ricetta che potrà essere preparata usando i fiori di girasole, è quella dei biscotti ai semi. Cominciate frullando la farina con lo zucchero insieme ai semi di papavero, di sesamo ed anche a quelli di girasole. Finita questa operazione dovrete andare ad unire la scorza della clementina e poca acqua. Lavorate l'impasto con le mani, in modo da amalgamare gli ingredienti, poi li dovrete versare internamente ad una teglia, rivestita con della carta forno precedentemente. Dovrete dare all'impasto la forma di sfere piccole che verranno schiacciate con i palmi delle mani, in modo da renderle molto uguali a degli hamburger mini. Ora dovrete trasferire la teglia in forno preriscaldato a 180°, poi dovrete andare a cuocere per 10 minuti circa. Quando avrete tolto i biscotti dal forno, li dovrete lasciare raffreddare a temperatura ambiente, e li dovrete servire a tavola.

46

Il pane di girasole

Come seconda ricetta vi indicheremo la preparazione del pane di girasole. Questo pane ha un profumo molto fine e molto invitante. La sua preparazione comincia mescolando la farina assieme al lievito ed all'acqua, poi dovrete aggiungere l'olio di girasole, il miele di girasole ed il sale. Dopo aver amalgamato gli ingredienti, dovrete versate i fiori di girasole, poi dovrete procedere con la lavorazione. Lasciate l'impasto a lievitare per 12 ore minimo, poi dovrete stenderlo formando quattro pagnotte. Avvolgete queste ultime in un canovaccio, poi le dovrete far riposare per 3 ore circa. Una volta che avrete preriscaldato il forno impostandolo alla temperatura massima, dovrete mettete internamente le pagnotte, poi dovrete abbassare la temperatura a 160°. Infine dovrete cuocere per una 20 minuti. Prima di prendere il pane fuori dal forno cosa importante, dovrete controllare che sia ben cotto.

Continua la lettura
56

I nidi di zucca

I nidi di zucca sono un altro ottimo piatto che prevede l'uso dei semi di girasole, e che potrà essere preparato in modo veloce. Vediamo come dovrete fare. Prendete fuori i tomini dal frigorifero, poi dovrete metterli dentro al forno preriscaldato a 200°, per 10 minuti. Al tempo stesso dovrete andare a tagliate la zucca, cercando di fare delle fettine molto sottili, poi le dovrete far saltare in padella assieme all'olio ed insieme ai semi di girasole. Quando i tomini saranno pronti, dovrete metterli sui piatti di portata direttamente, appoggiateli sopra i nidi di zucca, decorando i piatti stessi con dell'erba cipollina. Una volta termina la cottura, dovrete sfumare con aceto di mele.
Questi semi racchiudono diversi elementi nutrienti e sostanze benefiche, tra le quali acidi grassi, vitamine e sali minerali.

Essi inoltre sono utili specialmente per regolare il funzionamento dell'intestino, proteggono i polmoni svolgendo una funzione importante antitumorale. Buon appetito!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Lasciate l'impasto a lievitare per almeno dodici ore, poi stendetelo e formate quattro pagnotte.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Cheesecake vegan: 3 ricette per prepararla in casa

La cheesecake è un dolce freddo a base di formaggio su una base di biscotti e burro, consumato principalmente nel periodo estivo poiché, alcune ricette ...
Consigli di Cucina

Come servire le torte salate

Le torte salate sono delle pietanze ideali come antipasto o come piatto unico, con l'abbinamento di un bel contorno. Si conoscono anche con il ...
Dolci

Le migliori ricette di dolci con la zucca

È certo che in cucina si sviluppano tante vivande dolci e salate, grazie svariati ingredienti, alcuni dei quali potrebbero apparire adatti solo per preparare alcune ...
Consigli di Cucina

5 idee per utilizzare il pane duro

Vi avanza del pane? Il modo ideale per utilizzare del pane duro che vi è avanzato nei giorni precedenti, è quello di riutilizzarlo per preparare ...
Consigli di Cucina

Come impiegare il sesamo in cucina

Il sesamo ha origini in India o Africa e la prima testimonianza scritta della sua esistenza risale al 3000 aC. Citato da Assiri, Babilonesi ed ...
Antipasti

Zucca in agrodolce alla siciliana

Con l'arrivo nell'autunno è possibile preparare sfiziose ricette grazie alla presenza di vari ortaggi squisiti da poter gustare. Con la zucca ad esempio ...
Consigli di Cucina

Come cucinare la zucca gialla

È ricca di ferro, vitamine e sali minerali, la protagonista di questa guida è certamente la zucca gialla. Nel dettaglio qui di seguito vi sarà ...
Cucina Etnica

Come utilizzare i semi di girasole

I semi di girasole, questi alimenti di dimensioni così ridotte, sono un cibo saporito e salutare, ma anche piuttosto calorico, ricchi di carboidrati e di ...
Dolci

Come preparare le barrette ai fiocchi d'avena

All'interno della guida che andremo a sviluppare nei tre passi che seguiranno, ci occuperemo di alimentazione, e lo faremo attraverso la preparazione di un ...
Pizze e Focacce

Come preparare il pane alla zucca

Il pane è uno degli alimenti che maggiormente caratterizzano la dieta mediterranea. Spesso proposto in alternativa alla pasta, può essere preparato o accompagnato in svariati ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.