3 secondi piatti con i funghi

tramite: O2O
Difficoltà: media
3 secondi piatti con i funghi
17

Introduzione

Da sempre i funghi rappresentano un alimento molto gradito in cucina. Quelli più apprezzati sulle nostre tavole sono i deliziosi porcini, i gallinacci, i chiodini, i cardoncelli e gli champignon. Il cardoncello è squisito alla piastra, grazie al suo cappello grande e carnoso. Lo champignon è reperibile tutto l'anno, perché è un fungo coltivato. In ogni caso, i funghi sono piuttosto dietetici e forniscono tanti sali minerali all'organismo (selenio, potassio, magnesio e fosforo). Di conseguenza, questi prodotti alimentari svolgono anche l'importante funzione di proteggere le ossa, il cuore ed il sistema immunitario. Nel presente tutorial di cucina esposto qui di seguito affronteremo la preparazione di 3 secondi piatti con i funghi. Vediamo subito quali sono, leggendo i passaggi successivi.

27

Occorrente

  • SFORMATO DI FUNGHI (ingredienti per 4 persone): 4 patate di media grandezza + 2 uova + "500 gr" di funghi + "100 gr" di parmigiano grattugiato + "150 gr" di scamorza + 1 spicchio d'aglio + sale (q.b.) + olio extravergine d'oliva + burro
  • SCALOPPINE AI FUNGHI (ingredienti per 4 persone): "500 gr" di fettine di vitella + "500 gr" di finghi + "200 ml" di panna + 1/2 bicchiere di vino bianco + "40 gr" di burro + farina (q.b.) + olio extravergine d'oliva + prezzemolo (q.b.) + sale (q.b.) + pepe nero (q.b.)
  • CALAMARI FARCITI AI FUNGHI (ingredienti per 4 persone): 8 calamari di media grandezza + 1 spicchio d'aglio + olio extravergine d'olia + sale (q.b.) + peperoncino (q.b.) + prezzemolo (q.b.) + mollica di pane + verdure lesse (opzionali)
37

I calamari ripieni ai funghi

Un secondo piatto con i funghi che vale la pena preparare è quello a base di calamari ripieni. Mettere a cuocere i funghi tagliati con uno spicchio d’aglio, l'olio extravergine d’oliva, il sale ed il peperoncino. Nel frattempo ritagliare i tentacoli dei calamari, togliere le parti interne (senza rompere le sacche) e rimuovere la pelle. Aggiungere i pezzetti di tentacolo ai funghi, includendo anche qualche foglia di prezzemolo tritato e la mollica di pane. Girare bene il tutto per far insaporire, quindi lasciare raffreddare. Riempire i calamari del composto ottenuto e chiuderne le estremità con uno stecchino. Disporre i molluschi ripieni sopra una pirofila, cospargendoli di prezzemolo ed olio extravergine d'oliva. Preriscaldare il forno a 180°C e lasciar cuocere per circa 20 minuti. Accompagnare eventualmente il piatto dei calamari ripieni ai funghi con alcune deliziose verdure lesse.

47

Le scaloppine ai funghi

Un altro secondo piatto con i funghi davvero semplice da realizzare è la classica scaloppina. Far cuocere i funghi tagliati a fuoco vivo dentro un tegame contenente un filo di olio extravergine d’oliva, il prezzemolo tritato ed un pizzico di sale. Quando l'acqua dei funghi viene assorbita, lasciar sfumare del tutto il vino bianco secco aggiunto. A quel punto versare la panna ed un pizzico di pepe nero, lasciando cuocere a fiamma moderata per ulteriori 5 minuti. Nel frattempo infarinare le fettine di vitella e farle rosolare nel burro, girandole ogni tanto per avere una cottura omogenea su entrambi i lati. Quando la carne finisce di cuocere, trasferirre le scaloppine nel tegame dei funghi con la panna e far insaporire per qualche minuto. Servire le scaloppine ai funghi ben calde, dopo aver controllato se vanno aggiustate di sale.

Continua la lettura
57

Lo sformato di funghi

Lo sformato di funghi è uno dei migliori secondi piatti da fare con questo contorno. Lessare le patate sciacquate dentro una pentola capiente. Nel frattempo cuocere a fuoco vivo i funghi tagliati con un filo di olio extravergine d'oliva ed uno spicchio d’aglio. Quando la cottura delle patate termina, rimuovere la buccia e schiacciarle in una terrina adeguata. Tagliare la scamorza a cubetti e mescolarla insieme alle patate, per far amalgamare gli ingredienti. Incorporare al composto il parmigiano, le uova ed i funghi trifolati. Versare il tutto dentro uno stampino imburrato e cuocerlo a 180°C. Quando si formerà la crosticina dorata in superficie, togliere lo sformato di funghi dal forno. Adesso non resta che servire il piatto, senza farlo raffreddare troppo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fare molta attenzione nello scegliere i funghi e lasciarsi consigliare da persone esperte.
  • Se le ricette di cucina proposte non si gradiscono, è possibile cercare online ulteriori piatti a base di funghi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come preparare i calamari ripieni ai funghi

I calamari sono un ottimo piatto di pesce, facile da preparare e gradito da tutti. Possiamo farli ripieni con i funghi, mischiando i sapori di mare e terra. Come piatto è perfetto per una cena in famiglia ma anche per fare bella figura con gli amici...
Pesce

Ricetta: calamari ripieni di scarola al forno

I calamari ripieni sono uno dei grandi classici della cucina di mare. Si tratta di una ricetta piuttosto semplice da realizzare ma di sicuro effetto. Le varianti sono moltissime, in quanto per il ripieno dei calamari potete dare sfogo a tutta la vostra...
Pesce

Come cuocere i calamari ripieni con la pentola a pressione

Tra i numerosi piatti a base di pesce che possiamo preparare per i nostri ospiti, ce ne sono alcuni molto buoni e davvero tanto gustosi, che spesso teniamo in scarsa considerazione, se possiamo citare un semplice esempio, citiamo i calamari ripieni. Per...
Pesce

Calamari ripieni al tartufo nero

I calamari ripieni al tartufo nero sono un ottimo piatto per leggero e si possono gustare sia come antipasto che come delizioso pranzo o cena. I calamari freschi e di prima qualità hanno un gusto molto delicato. Uno dei ripieni più famosi è quello...
Cucina Etnica

Come preparare i calamari ripieni alla greca

Se volete proporre un piatto della tradizione greca, provate a preparare i calamari ripieni. Si tratta di una pietanza a basso contenuto calorico, saporita e aromatizzata con le erbe tipiche dei paesi balcanici. Questa pietanza etnica a base di calamari...
Primi Piatti

Come fare gli spaghetti ai calamari ripieni

Gli spaghetti ai calamari ripieni sono una portata ricca ed estremamente saporita. Li potete servire ad una cena tra amici anche come piatto unico. È una buona alternativa da portare in tavola per il pranzo della domenica da trascorrere in famiglia....
Consigli di Cucina

Calamari ripieni all'andalusa

La cucina spagnola è ricca di sapori, di terra e di mare. Quando si pensa al Paese iberico viene subito in mente la paella, che però non è l'unico biglietto da visita della sua tradizione culinaria. Se abbondano carne e verdure, nemmeno il pesce manca,...
Pesce

Come preparare i calamari ripieni al cartoccio

I calamari sono molluschi molto comuni nei mari italiani. Risultano essere inoltre ipocalorici, gustosi, un alimento sano, ricco di sali minerali, proteine e Vitamina A. I calamari si prestano benissimo a numerose preparazioni: fritti, arrostiti, ad insalata....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.