5 cocktail analcolici a base di mango

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I cocktail possono essere buoni anche senza utilizzare bevande ad alto contenuto alcolico, basta utilizzare della frutta per dargli un sapore più dolce. Proprio in base a ciò nella guida che segue abbiamo deciso di spiegare come realizzare 5 cocktail analcolici a base di mango, un frutto tropicale ed assai gustoso.

26

Caribbean cocktail

Ingredienti: 1 spruzzo di lime, 1 Mango sbucciato, succo di un'arancia, fettine di lime per decorare, 1 banana sbucciata, circa 10 cubetti di ghiaccio.
Realizzare questo cocktail è molto facile, basta infatti inserire nel frullatore il mango con il succo d'arancia ed una banana, aggiungere anche uno spruzzo di lime ed aspettare che si amalgama bene il tutto. Dopo tale azione andrà servito con del ghiaccio che lo rende perfetto da bere.

36

Blue bar

Ingredienti: 3/4 oz di crema di banana, 1 oz di succo di ananas, 1 oz 3/4 di vodka, 2 oz di succo di mango, 7/8 cubetti di ghiaccio, 1/2 oz di malibù, top succo di melone, 3/4 oz di Ttiple sec.
Gli ingredienti sopra elencati andranno in uno shaker fino a far si che quest'ultimo diventi freddo, poi bisognerà filtrare con uno strainer in un bicchiere Rock alto con il ghiaccio rimanente ed aggiungere il top di succo di melone. Due cannucce ed un rametto di menta serviranno per guarnire il cocktail preparato.

Continua la lettura
46

Brazilian punch

Ingredienti: una fettina d'arancia, 2 parti di succo di mango, una fettina di lime, 1 parte di brandy, una fettina di limone, 2 parti di rum scuro, ghiaccio spezzettato. In un mixing glass andranno inseriti sia il brandy che il rum, insieme a loro poi si aggiungere la frutta con il succo di mango. Si darà vita poi ad una bella mescolatura a cui seguirà una messa in frigorifero di circa tre ore, trascorso questo tempo in un tumbler si mette del ghiaccio spezzettato e si potrà servire senza filtrare.

56

Atzeca

Ingredienti: 8-10 cubetti di ghiaccio, succo di 1/2 lime, una fettina di Llme, 1 parte di tequila, polpa di un piccolo mango, 1/2 cucchiaino di sciroppo di zucchero.
In un frullatore andrà messo metà del ghiaccio che quindi dovrà essere rotto, si aggiungerà poi sia lo sciroppo di zucchero che il mango, ma non andranno dimenticati né la tequila né il succo di lime. Si dovrà frullare il tutto e poi filtrare il tutto in un bicchiere da cocktail abbastanza grande dove si potrà aggiungere il ghiaccio rimasto, per rendere poi il tutto più decoroso basterà una una cannuccia ed una fettina di lime.

66

Thai sunrise

Ingredienti: 50 mi di Cointreau, 6 cubetti di ghiaccio spezzettato, due manghi maturi da sbucciare a fette, 75 mi di succo di lime o limone, 125 mi di tequila, 75 mi di sciroppo di zucchero, 25 mi di granatina. Gli ingredienti che sono stati menzionati sopra andranno nel frullatore e si attenderà che il ghaccio si sia tritato così poi si potrà versare e decorare con un rametto di menta, una fettina di lime ed una di arancia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Analcolici

5 cocktail analcolici da servire quando fa caldo

In estate, stare sulla spiaggia e godersi il sole, è una sensazione piacevole. Ma stare lì, godersi il sole e non avere niente di fresco da bere, non lo è altrettanto. Quando si è esposti al sole per molte ore infatti, è sempre meglio avere a portata...
Analcolici

Cocktail analcolico di mango e kiwi

I cocktail analcolici sono consigliati per un drink di benvenuto prima di una cena. Essi infatti si adattano anche alle esigenze di chi non beve alcolici. Le bevande a base di frutta sono ideali anche se si organizza una festa per i bambini. Questi drink...
Analcolici

Come preparare dei cocktail analcolici alla frutta

Non è detto che solo gli alcolici sappiano dare la spinta giusta alla serata, i cocktail analcolici alla frutta, sono una bevanda dissetante e divertente da preparare, non hanno bisogno di ingredienti costosi, ma solo di fantasia e gusto nello scegliere...
Vino e Alcolici

Ricetta: margarita al mango e papaya

Se volete festeggiare il "Cinco de Mayo" con i vostri amici messicani, o semplicemente sorseggiare un buon cocktail nella vostra città chiudendo gli occhi ed immaginando di essere sdraiati con il sole in faccia su una candida spiaggia davanti ad un mare...
Analcolici

I 10 cocktail analcolici più famosi

Non a tutti piacciono le bevande alcoliche e proprio per questo, è possibile spesso richiedere dei cocktail analcolici altrettanto gustosi e saporiti. In questa breve guida, troverete elencati i 10 cocktail analcolici più famosi e più amati, che molto...
Vino e Alcolici

10 cocktail a base di banana

È estate ed avete voglia di un drink fresco e dissetante, ma che sia anche gustoso? Allora siete capitati nella pagina giusta! In questa lista troverete 10 ricette di cocktail a base di banana, semplicissimi da preparare ed ottimi da sorseggiare sotto...
Analcolici

I migliori cocktail alla carota

La carota, solitamente emblema di un'alimentazione sana e leggera, è forse per tale motivo l'ingrediente che non ci si aspetterebbe di trovare in un cocktail. Ampiamente adoperata in cucina tanto come condimento o componente principale di insalate, contorni...
Vino e Alcolici

5 Cocktail con zenzero

I cocktail sono bevande formate da una miscela di più ingredienti. Solitamente si distinguono in cocktail alcolici e cocktail analcolici; mentre alcuni sono consigliati aperitivi, altri sono considerati dei cocktail after dinner, cioè da consumare dopo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.