5 piatti tipici americani

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La cucina degli Stati Uniti è ricca di sapori gustosi e particolari, ed alcuni piatti tipici americani sono molto amati e replicati in tutto il mondo. Ecco una lista interessante, e soprattutto molto golosa, dei 5 piatti tipici americani più amati nel mondo, che anche tu potrai pensare di cucinare, in casa tua, per una speciale cena a tema!

26

La Chicago-style deep-dish pizza

Il primo dei 5 piatti tipici americani è la deep-dish pizza, una grande pizza ripiena di formaggio e numerosi altri ingredienti, particolarmente alta e dalla crosta croccante. Questa speciale pizza Chicago-style è molto diversa dalla pizza italiana, ma è una vera e propria esplosione di gusto, specialmente per chi ama il gusto del formaggio filante.

36

La Crab Cake

Il secondo dei 5 piatti americani tipici è la Crab Cake: non bisogna lasciarsi ingannare dal suo nome, poiché non si tratta di una torta o di un dessert per rendere più dolce una cena, bensì di una sorta di polpettone cucinato con impasto di pane, uova e polpa di granchi.

Continua la lettura
46

Il formaggio cheddar

Il terzo dei 5 piatti tipici americani non è un vero e proprio piatto, bensì un fondamentale ingrediente, importantissimo ed immancabile in moltissime ricette americane: il formaggio cheddar. Si tratta di un formaggio giallo, anche chiamato Yellow Cheese, dal sapore molto salato e dalla consistenza cremosa, ottimo per condire piatti a base di carne o verdure.

56

La New York Cheesecake

Il quarto dei 5 piatti tipici americani è, finalmente, un dolce che, tra gli ingredienti, ha alcune pietanze tipiche della cucina salata, ossia il formaggio. Il formaggio bianco spalmabile è l'ingrediente principale di questa gustosa torta, morbida e cremosa ma con una base croccante di biscotto. La New York Cheesecake è replicabile in modo non particolarmente facile o veloce, ma è personalizzabile con molti gusti: classico al formaggio con vaniglia, al cioccolato, alla frutta, come i frutti rossi, le fragole, i mirtilli o l'arancia.

66

La Pumpkin Pie

Ecco, infine, l'ultimo dei 5 piatti tipici della cucina americana, ossia la famosa ed autunnale Pumpkin Pie, la torta alla zucca. La cucina americana ama mescolare ingredienti dolci ed ingredienti salati, per ottenere dei gusti speciali, molto diversi da quelli dei piatti tipici italiani ed europei. La torta americana alla zucca è un dolce tipico della stagione autunnale, ed ogni americano orgoglioso non dimentica di prepararne una in occasione della festa di Halloween, aggiungendo al sapore della zucca anche quello, più dolce e goloso, del cioccolato e dello zucchero, per un sapore davvero esplosivo ma, al tempo stesso, sano e facilmente digeribile.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare gli originali cookies americani

Croccanti all’esterno, morbidi all’interno e con tante gocce di cioccolato fondente. E’ impossibile resistere ai cookies americani! Ottenere questa perfezione preparandoli a casa non è poi così facile, ma la ricetta che proporremo è davvero semplice...
Dolci

Ricetta: muffin americani

In questo articolo, siamo pronti ad offrirvi lo spunto per una nuova ricetta e cioè quella dei muffin americani. Proprio così, cercheremo di realizzare, in modo semplice e veloce, un piatto o meglio un dolce, che è tipicamente americano, in modo da...
Antipasti

Come preparare i bagles americani ai semi di papavero con salmone affumicato

Vogliamo preparare uno spuntino sostanzioso ma dal sapore particolare e inedito. Invece del solito panino desideriamo qualcosa di nuovo, magari preparato da noi. I bagles americani ai semi di papavero sono una sorta di paninetto a ciambella che possiamo...
Dolci

Ricetta: cookies arachidi e cioccolato

Sicuramente avrete sentito parlare - o magari avrete proprio assaggiato - i tipici biscotti americani chiamati "cookies", ormai presenti spesso anche in Italia tra i banchi dei supermercati oppure nelle pasticcerie specializzate. I cookies sono dei biscotti...
Antipasti

Ricetta: pancake alla ricotta

Cucinare è la passione di noi italiani e la nostra cucina è rinomata in tutto il mondo. Ma ogni tanto ci piace integrare nel nostro ricettario ricette provenienti da altri paesi. Tra i piatti e le ricette più apprezzate possiamo trovare quelle della...
Vino e Alcolici

Guida ai vini con bassi livelli di solfiti

I bassi livelli di solfiti naturalmente presenti nel vino sono frutto della fermentazione. Alcuni produttori di vino ne aggiungono ancora di più con lo scopo di migliorarne il sapore,. Invece, nella maggior parte dei paesi produttori, i vini devono riportare...
Dolci

Ricetta: cookies alla cannella

Quando si organizza un tè con le amiche non possono certo mancare biscotti e dolcetti. Ci si può rivolgere alla pasticceria di fiducia, ad un supermercato ben fornito oppure si può scegliere di preparare qualcosa con le proprie mani, che sarà sicuramente...
Consigli di Cucina

Frittelle di riso: 10 ricette per tutti i gusti

Qui in italia spesso mangiamo le frittelle di riso in occasione della festa del papà o del carnevale. Durante queste ricorrenze, le frittelle di riso vengono preparate dolci e fritte. Ma esistono mille modi di preparare le frittelle di riso. Lo sapevate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.