5 piatti tipici da mangiare in Puglia

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La Puglia è una regione incantevole che affascina italiani e turisti di tutto il mondo, oltre che per i suoi paesaggi ed il suo patrimonio artistico, anche per la sua cucina semplice e gustosa. La gastronomia del tacco d'Italia è caratterizzata da pietanze povere ma saporite, che portano in tavola l'antica tradizione contadina. Fra i molteplici piatti tipici che si possono gustare in questa regione ne estrapoliamo 5: quelli che dovete assolutamente mangiare in occasione del vostro prossimo viaggio.

26

Il piatto in assoluto più tipico e conosciuto di questa regione sono le orecchiette baresi alle cime di rapa. La pasta dev'essere rigorosamente fresca (anche se è ottima dopo un paio di giorni di essiccazione), preferibilmente fatta in casa. Per la preparazione si utilizza un impasto di semola di grano duro, acqua e sale; dal panetto si lavorano cordoncini, da cui si ricavano gnocchetti, che vengono pressati con la punta del dito pollice, per ottenere la classica forma concava delle orecchiette. Piccole, sottili e dal tipico colore giallo ambrato, vengono cotte insieme alle cime di rapa e condite con olio d'oliva extravergine. Della rapa si usano solo i germogli, le foglioline più piccole ed i gambi più teneri. Fra le molteplici varianti che potrete assaporare ci sono quelle con l'aggiunta della salsiccia o delle acciughe.

36

Uno dei piatti simbolo della domenica di festa in famiglia sono le brasciole col ragù. Le brasciole sono degli involtini fatti con fettine di vitello e farciti con pancetta, aglio, parmigiano, prezzemolo. Debbono cuocere nel ragú per parecchie ore, al fine di ottenere il tipico sugo denso, dal colore scuro, che si impiega per condire orecchiette o strascinati.

Continua la lettura
46

Se invece siete amanti del pesce, una pietanza che non potete fare a meno di assaggiare in Puglia, specialmente durante il periodo estivo nel Salento, sono le linguine ai ricci di mare: prelibate ma molto semplici da preparare. Con un cucchiaino si preleva l'apparato riproduttivo (in pratica le uova) dal caratteristico colore che varia dall’arancio al rosso vivace, racchiuso all'interno dei ricci. Si aggiunge a crudo in un semplicissimo soffritto di olio aglio, peperoncino e prezzemolo e vi si saltano le linguine cotte al dente. Solitamente si gustano accompagnate con pane fresco ed un bicchiere di vino bianco o prosecco.

56

Un altro classico della gastronomia pugliese sono le cozze alla tarantina. Una zuppa saporita, estiva e piuttosto piccante, da accompagnare con crostini (ovviamente di pane di Altamura). Le cozze, che devono essere freschissime, vengono cotte per una decina di minuti in un soffritto d'aglio e peperoncino, spesso con l'aggiunta di pomodoro fresco e servite in scodelle, con una generosa spolverata di prezzemolo tritato.

66

Infine, sempre rimanendo in tema di cozze, non possiamo dimenticare un piatto unico molto apprezzato in Puglia: la Tiella, ovvero riso con patate e cozze. Una pietanza saporita, che prende il nome dal tegame in cui viene preparata e la cui particolarità risiede proprio nel fatto che viene cucinata in una teglia di terracotta. La preparazione è piuttosto semplice: basta infatti disporre tutti gli ingredienti a strati nella teglia per poi cuocerli in forno.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: orecchiette al forno

Le orecchiette sono un tipo di pasta che ha origine in Puglia e solitamente vengono cucinate con le cime di rapa. Presentano diverse dimensioni: ci sono quelle più piccole e quelle dalla forma allungata. In ogni caso si adattano bene ad essere preparate...
Primi Piatti

Ricetta: orecchiette ai frutti di mare e zafferano

Per le calde giornate estive e i vostri pranzi o cene in famiglie o con gli amici la ricetta orecchiette ai frutti di mare e zafferano rappresenta una prelibatezza molto saporita per gustare i sapori del mare e la freschezza dello zafferano. Un ottimo...
Primi Piatti

Ricetta: orecchiette in crema di zucca con olive nere e sesamo

Le orecchiette sono un formato di pasta molto curioso e, per quanto siano nate in Puglia, sono amate in tutta la penisola. La loro particolare conformazione, che ricorda un po' una conchiglia (o un orecchio, come fa intuire il loro nome) infatti è particolarmente...
Primi Piatti

Ricetta: orecchiette con patate salcicce e cime di rapa

La pasta è una piatto sempre molto gradito nella nostra tradizione culinaria italiana. Da una semplice pasta si possono creare anche dei piatti molto ricchi che valgano, come valori nutrizionali e come gusto, come piatto unico. Se anche voi cercate nuove...
Antipasti

Panzerotti con ricotta e cime di rapa

I panzerotti fritti sono un'antica ricetta appartenente alla tradizione barese, che si tramanda di generazione in generazione. Chi vive in Puglia o è stato anche per poco in vacanza sa bene che il vero panzerotto risiede in questa regione e nel resto...
Primi Piatti

Come cucinare le orecchiette baresi ai broccoli

Fra i piatti tipici della tradizione pugliese troviamo le orecchiette baresi ai broccoli. È un primo buonissimo, sano e facile da preparare. La pasta e le verdure sono pilastri della dieta mediterranea, e in questa ricetta si sposano alla perfezione....
Primi Piatti

Come preparare le orecchiette al pesto di cime di rapa e pinoli

Per chi è amante delle verdure ma è stanco di mangiare sempre insalate l’idea migliore è trasformarle in primi piatti o secondi davvero prelibati. Il pesto, per esempio, è una ricetta molto versatile e permette di variare la classica combinazione...
Primi Piatti

Ricetta: orecchiette mantecate

Le orecchiette sono un tipo di pasta della tradizione pugliese, soprattutto delle nonne che trascorrevano le domeniche in cucina per prepararle poiché in un pranzo domenicale non potevano assolutamente mancare. Il nome deriva dalla loro forma che somiglia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.