5 ricette con la verza

tramite: O2O
Difficoltà: media
5 ricette con la verza
16

Introduzione

La verza è uno degli ortaggi più antichi e continua ad essere presente nelle ricette alimentari di tutto il mondo. Considerato il più versatile di tutti i cavoli, la verza si distingue per le sue foglie spesse ed increspate, con i margini che assomigliano ai denti di una sega. Le sue foglie esterne più dure sono molto importanti in quanto proteggono la pianta dagli agenti esterni durante la stagione di crescita. Come già accennato, con la verza si possono preparare numerose ricette, ma nella seguente guida vedremo le 5 più gustose.

26

Occorrente

  • verza
  • patate
  • cipolla
  • parmigiano
  • pane raffermo
  • aglio
  • sale e pepe
  • burro
36

Le prime due ricette con la verza che vi proponiamo sono due primi piatti davvero facili da preparare. Il primo consiste in rigatoni con la verza: vi basterà lavare e fare a pezzi circa 400 grammi di verza. Portare una casseruola con acqua ad ebollizione e cuocere insieme i rigatoni con le foglie di verza. Contemporaneamente, in una padella, fate rosolare un filo d'olio con due spicchi d'aglio e un peperoncino piccante. Scolate la pasta un minuto e mezzo prima del tempo di cottura. Mantecate tutto insieme nella padella. L'altro primo a base di verza è la classica zuppa: fate cuocere in padella il sedano, un cespo di verza e due patate, aggiungendo olio, sale e pepe. Frullate il tutto fino ad ottenere la giusta consistenza e condite con un filo d'olio a crudo.

46

Passiamo ai secondi. La terza ricetta sono gli involtini di verza: lessate la verza per un minuto e create il ripieno con delle patate schiacciate, prezzemolo, parmigiano e uovo. Ora inserite 2 cucchiai del ripieno in ciascuna foglia di verza e ripiegate accuratamente i bordini al di sotto. Disponete gli involtini su una pirofila imburrata cuocete in forno per circa 20 minuti a 180 °C. Un altro secondo a base di verza è la verza ripiena: in questo caso dovrete lessare il cespo di verza intero per 10 minuti, senza gettare via l'acqua di cottura. Ora preparate un ripieno con salsiccia, carne macinata, riso e burro e tritate il tutto finemente. Farcite il cespo di verza e legatelo con uno spago. Infornate per circa 2 ore a 160 °C, irrorando di tanto in tanto con l'acqua di cottura.

Continua la lettura
56

La quinta ricetta con la verza che vi proponiamo va bene sia come primo che come secondo. Lessate la verza per circa 10 minuti, prendete poi una pirofila e disponeteci, in serie, le fette di pane raffermo, degli avanzi di salame o prosciutto o carne macinata, poi la verza e il parmigiano. Continuate così fino ad esaurimento degli ingredienti. Irrorate di sale, olio d'oliva e un po' di brodo vegetale. Cuocete in forno per 45 minuti circa a 180 °C.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: involtini di cavolo verza con bocconcini di pollo

Gli involtini di verza con bocconcini di pollo sono un antipasto o un secondo piatto ricco e gustoso, ideale da servire durante la stagione fredda. Le foglie di verza croccanti avvolgono un succulento ripieno: bocconcini di tenero pollo e il cuore della...
Antipasti

Come preparare gli involtini di verza con salmone

Il cavolo verza è un ottimo alimento che generalmente viene usato come contorno per la preparazione di saporite minestre. Tuttavia, la cucina italiana sempre alla ricerca di nuove ricette e ha allargato in modo notevole l'utilizzo di questo ortaggio,...
Carne

Come preparare gli involtini di verza con salsiccia e provola

Abbiamo una cena tra amici e parenti e non sappiamo proprio cosa preparare. Non vogliamo una ricetta troppo complicata perché magari non abbiamo tempo a disposizione. E magari non abbiamo neanche troppi ingredienti in casa. Però non vorremmo deludere...
Antipasti

Ricetta: involtini di verza ripieni di riso e scarola

La verza è una verdura molto gustosa e allo stesso tempo molto salutare. Mangiarla bollita però, non è il massimo della bontà, per cui si cercano delle ricette in grado di renderla più appetitosa. Tra le tante ricette, qui di seguito ne presentiamo...
Antipasti

Ricetta: involtini di verza alle noci

La cucina è un mondo magico fatto di sapori, profumi e nuove ricette da creare! Per questo motivo sperimentare ai fornelli è estremamente stimolante e creativo. Per portare in tavola un piatto davvero prelibato, originale e ricco di gusto spesso bastano...
Antipasti

Come fare gli involtini di verza e speck

Molto spesso quando ci mettiamo ai fornelli non sappiamo bene cosa preparare. In realtà bastano veramente pochi ingredienti per ottenere dei piatti davvero molto sorprendenti e deliziosi. In questa guida ne vedremo proprio uno che può fare al caso nostro....
Antipasti

3 ricette veloci con la verza rossa

La verza rossa è ricca di vitamine A, C e K e di sali minerali come potassio, ferro, fosforo, calcio e zolfo; è un tocca sana per la salute del nostro corpo, grazie anche alle sue proprietà antitumorali. È un alimento saporito e nutriente che non...
Carne

Come preparare gli involtini di verza

La verza è un ortaggio ricco di proprietà benefiche. Grazie ai preziosi principi attivi contenuti in essa, la verza, è una valida scelta nel caso in cui si vogliano assumere degli antiossidanti, delle vitamine e dei minerali, in quanto una singola...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.