5 ricette da abbinare al vino novello

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Siamo già in autunno e la degustazione dei vini novelli è già iniziata.
Questo esclusivo vino, dal gusto intenso ma allo stesso tempo fine, dalle caratteristiche particolari e dal profumo pregiato, è sicuramente idoneo a determinate pietanze che non tutti sanno abbinare a tale prelibato vino.
Per darvi una dritta sull'argomento, vi consigliamo 5 delle migliori ricette da abbinare al vino novello.
Buona lettura.

27

Occorrente

  • Tagliatelle ai porcini: pasta all'uovo, porcini freschi, olio, prezzemolo, aglio.
  • Zuppa di castagne: verdure e castagne lesse varie, crostini di pane, olio.
  • Risotto ai funghi champignon: vino, funghi champignon, riso, olio, prezzemolo, cipolla, brodo.
  • Biscotti alle castagne: farina di castagne, farina 00, zucchero, uova, castagne.
  • Arrosto di carne: arrosto di maiale, vino, spezie, aromi, olio, sale.
37

Il primo vino della vendemmia, apre le porte alla degustazione di tantissimi vini che verranno prodotti dalla vendemmia in poi. Il vino novello, essendo il primo vino da sorseggiare subito dopo la vendemmia, è un concentrato di sapori, di profumi, di odori, di ricordi e di sensazioni davvero stupende.
La prima ricetta abbastanza semplice da preparare, in occasione del primo assaggio del novello, è sicuramente la tipica pasta ai funghi. L'unione di squisite tagliatelle all'uovo e di porcini freschi di stagione, si sposa in maniera davvero perfetta con il novello autunnale.
Cuocete la pasta al dente, saltate i funghi porcini in padella con aglio e prezzemolo ed il vostro piatto è pronto.

47

La seconda ricetta da presentare con il vino novello, è una zuppa di castagne calde.
Cuocete le castagne in acqua bollente e realizzare una zuppa di verdure bollite in cui andrete ad accompagnare delle morbidissime castagne. Aggiungete nella zuppa dei crostini di pane e resterete davvero appagati.
Ritornando in tema di funghi, dato il periodo autunnale, il delicatissimo risotto ai funghi champignon, è la terza semplicissima ricetta proposta da gustare con un buon bicchiere di vino novello. Tostate il riso in padella con un pezzetto di cipolla tagliuzzata, aggiungete del vino novello per sfumare il riso, del brodo per ammorbidirlo e dei funghi champignon precedentemente saltati in padella con uno spicchio d'aglio.

Continua la lettura
57

La penultima ovvero la quarta ricetta da abbinare a un buon novello è l'arrosto di carne.
Cuocete la carne facendola rosolare in padella con delle erbette fresche, sfumatela con del vino novello e cuocetela in forno fino a quando non sarà leggermente bruciacchiata. Una volta cotta, sfornate la carne, affettate e gustate l'arrosto di carne con il vino novello.
L'ultima ricetta da accostare con il novello, si può servire come dessert, ovvero, dei biscotti preparati con della farina di castagne.
Amalgamate farina di castagne alla semplice farina, poi unite uova, zucchero e qualche castagna tritata grossolanamente. Omogenizzare il tutto, formate ed infornate i biscotti, gustandoli ancora caldi e croccanti e sempre accompagnati con un goccio di vino novello.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Gustate il vino novello anche con della frutta secca.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ravioli di castagne e salsiccia

L'autunno è arrivato e con se ha portato anche i suoi sapori e colori tipici. Quanti di voi pensano alle castagne nel momento in cui si parla di autunno? Sicuramente capita alla maggior parte di voi. Se vi piace dilettarvi in cucina e sperimentare sempre...
Vino e Alcolici

Come produrre il vino passito

Il vino passito è un vino dolce ottenuto tramite la vinificazione dell'uva vendemmiata più tardi rispetto alle normali vendemmie. I grappoli destinati all'appassimento vengono lasciati sulla vite più a lungo per fare in modo che l'acqua evapori e che...
Carne

Vitello gratinato con funghi e parmigiano

I funghi vengono utilizzati in tantissime ricette in quanto si sposano benissimo con tutti gli ingredienti. Infatti, essi sono adatti sia per la preparazione di antipasti che per primi e secondi piatti e naturalmente anche per contorni. Leggendo questo...
Primi Piatti

Come preparare la zuppa di gamberi

La zuppa di gamberi è una saporita ricetta della tradizione italiana, semplice da portare in tavola, ma sempre deliziosa. Questa piatto da veri gourmet è adatto per stupire gli ospiti nelle occasioni speciali, grazie al suo intenso profumo di mare....
Carne

Ricetta: agnello alla cacciatora

L'agnello alla cacciatora è una delle ricette base per la preparazione culinaria di questo tipo di carne animale, che viene molto usata nel periodo pasquale, proprio a motivo della sua ottima riuscita per deliziare ogni palato, nonchè (per quanto riguarda...
Vino e Alcolici

Come conservare il vino

Il vino è un alimento già ampiamente noto nell'antichità. Numerose sono le tracce e le testimonianze storiche che riguardano la sua produzione ed il suo consumo già in periodi di tempo remoti basti pensare che già nell'antiche civiltà greche e romane...
Dolci

Ricette Bimby: torta al vino rosso

Vedremo in questo articolo come fare la torta al vino rosso, delle Ricette Bimby. Questa torta si distingue per la sua profumazione molto intensa, ed il gusto molto particolare. Gli ingredienti principali sono due: il vino rosso ed il cacao. Questa delizia...
Antipasti

Ricetta: polenta con il formaggio verde

Ecco una nuova ricetta, che abbiamo deciso di proporre in questo articolo, veramente utile ed anche originale.Cercheremo infatti di capire ed imparare, come poter preparare con le nostre mani una buonissima polenta con il formaggio verde, da poter servire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.