5 ricette per una cena veloce e gustosa

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Spesso gli impegni quotidiani, come quelli riguardanti la casa e il lavoro, sono talmente tanti da non lasciare il tempo di pensare ad altro, soprattutto a qualcosa di creativo da cucinare. Sicuramente la cena è il pasto fondamentale della giornata, dove ci si riunisce con la famiglia e ci si rilassa, ma la stanchezza fa svanire la voglia di mettersi ai fornelli e ci si ritrova a proporre in tavola sempre i medesimi piatti. Ecco perché potrebbe essere utile farsi aiutare da manuali e ricettari per preparare un piatto facile e diverso dal solito. In questa guida si troveranno 5 ricette per una cena veloce e gustosa, con dosi riferite a quattro persone.

24

Patate e carciofi

La prima ricetta è patate e carciofi per i quali servono 300 grammi di carciofi surgelati, cinque o sei patate medie, aglio, olio, sale, pepe, rosmarino, salvia, timo. Una volta pelate le patate, tagliarle a tocchetti, condirle con sale, olio, pepe, salvia, rosmarino e metterle in forno per circa quarantacinque minuti a 220°C per ottenere un colore dorato. Riscaldare olio aglio e timo in pentola, aggiungere i carciofi e chiudere la pentola con il coperchio. Appena cotti i carciofi vanno uniti alle patate in forno per farli cuocere per circa cinque minuti.
Il terzo piatto è la piadina estiva con i seguenti ingredienti: quattro piadine, cavolo capuccio, un avocado, pomodorini, un vasetto di yogurt bianco, due cetrioli, una cipolla rossa, cetriolini sotto aceto sale e pepe. Grattugiare il cetriolo con la buccia e strizzarlo bene per far uscire l'acqua, mescolarlo poi allo yogurt, aggiungere sale e pepe. Tagliare tutti gli ingredienti a fettine e metterli con la salsa ottenuta nella piadina scaldata in padella.

34

Una frittata ai peperoni. 

Gli ingredienti sono: 200 grammi farina di ceci, un bicchiere e mezzo d'acqua, due peperoni rossi, basilico, mezza cipolla, olio, sale e pepe. Tagliare la cipolla, farla soffriggere con olio per pochi minuti e versare i peperoni tagliati a fettine insieme a sale e pepe. Verso fine cottura versare il basilico. A parte mescolare la farina con acqua. Una volta pronti i peperoni aggiungerli al composto di farina, agitare bene e mettere il composto su una padella calda. Una volta assunto un colore dorato rigirarla e terminare la cottura.

Continua la lettura
44

Le bruschette al pesto

Ci sono poi le bruschette al pesto per le quali dobbiamo avere quattro fette di pane casereccio, pomodorini pachino, pesto, olio. Spennellare le fette di pane con l'olio e metterle a tostare in forno. Tagliare i pomodorini in due o quattro a seconda della grandezza e condirli con pesto a piacere. Versare i pomodorini sulle fette di pane.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare il risotto al pesto di carciofi

Poter servire in tavola un risotto ai carciofi significa offrire un primo piatto ricco di gusto e freschezza. In effetti il risotto viene preparato con diverse varianti tutte squisite, ma per quella ai carciofi si deve aspettare l'autunno o la primavera...
Antipasti

Spezie ed erbe aromatiche da abbinare a ciascun ortaggio

Il mondo delle spezie e delle erbe aromatiche è variegato e affascinante, infatti più si scava nelle ere passate e più si capisce il vasto utilizzo di questi elementi. Nell' antichità fu usato l' aggettivo "aromatiche" per indicare quelle erbe che,...
Primi Piatti

Come preparare le penne con carciofi e peperoni

Le penne con carciofi e peperoni sono un primo piatto semplice da preparare e anche molto economico. Tuttavia è necessario avere un po’ di tempo a disposizione per prepararlo perché per cucinare bene tutte le verdure servono un po’ di minuti. È...
Primi Piatti

Come preparare la pasta in burro all'aglio con carciofi e peperoni

Proprio quando inizia a sbocciare la primavera con il tripudio dei suoi colori, anche il palato declama la sua parte. Lasciatevi tentare da uno dei tanti piatti freschi della tradizione italiana, dai sapori tipici della nostra terra. Nelle prossime pagine...
Primi Piatti

Come preparare il pesto ai peperoni

Siete stanche del solito pesto. Magari, desiderate un pesto dal sapore nuovo e corposo. Vorreste un pesto invitante e saporito. State cercando una ricetta facile da preparare, con un ingrediente insolito. Bene! Siete nel posto giusto. Avete trovato la...
Primi Piatti

Come preparare le fettuccine al pesto di peperoni con acciughe

Mangiare un buon piatto di pasta, spesso può diventare difficoltoso, perché non si ha la più pallida idea di come preparare un condimento sfizioso, ma nello stesso tempo delicato e dal sapore singolare. Per creare un piatto davvero diverso dal classico...
Consigli di Cucina

5 piatti a base di tartufo

Molti chef si riferiscono a loro come il 'diamante della cucina', altri, appena odorano l'aroma che questi gustosi tesori emanano, iniziano a sognare. Pensate che uno che pesava più di 4 chili e aveva le dimensioni di un pallone da football americano...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne carciofi e salsiccia

Chi vive in Italia, si ritiene fortunatissimo per l'enorme varietà che si trova nella cucina italiana, specialmente in ogni regione. Il cibo è senza dubbio la risorsa primaria dell'uomo e, come tale, ne usufruiamo tutti i giorni. Con la nostra fantasia,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.