5 ricette sfiziose con il pistacchio

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il pistacchio è un frutto ad alto contenuto calorico, originario dal medio Oriente. In Italia le coltivazioni più rinomate si trovano in Sicilia, particolarmente a Bronte. Viene chiamato anche "oro verde" per le sue caratteristiche, il sapore e il prezzo. Con questo prezioso frutto, generalmente verde si possono preparare qualsiasi tipo di pietanza, dall'antipasto al dolce. Ecco 5 ricette sfiziose da realizzare con il pistacchio.

26

Palline di formaggio al pistacchio

Iniziamo con un antipasto originale e sfizioso, che si può servire anche come stuzzichino per un aperitivo. Le palline di formaggio al pistacchio sono raffinate e gustose e possono essere completate e servite scenograficamente in modo originale. Gli ingredienti sono: 300 gr di gorgonzola o altro formaggio di proprio gusto, 1 dl di panna liquida, 100 gr di pistacchi sgusciati e privati sella pellicina scura, sale e pepe q. B.. Per prima cosa tagliamo a pezzettini il formaggio che abbiamo scelto, dopo averlo privato della crosta. Quindi mettiamolo in un robot da cucita, un bimby o un semplice frullatore, aggiungendo la panna ed aggiustando con il sale ed il pepe. Frulliamo fino ad ottenere una cremina omogenea. Pestiamo i pistacchi fino a ridurli a granelli. Dopo avere lasciato raffreddare il composto di formaggio, facciamone delle palline e passiamole sui granelli di pistacchio, in modo che vengano ricoperti perfettamente. Mettiamoli su di un piatto di portata o un vassoio e lasciamoli raffreddare in frigorifero, Serviamoli freddi su dei cucchiaini o stecchini che avremo infilato in ogni pallina.

36

Linguine al pesto di pistacchi e prezzemolo

Procediamo ora a preparare un primo piatto: linguine al pesto di pistacchi e prezzemolo. Si tratta di una ricetta facile, che possiamo realizzare in una quindicina di minuti. Ingredienti per 4 persone: 50 g di pistacchi al naturale, 1 ciuffo di prezzemolo, 100 g di pecorino mediamente stagionato, olio, sale, pepe, 240 g di linguine. Mondiamo il prezzemolo e dopo averlo lavato accuratamente, uniamolo ai pistacchi, il formaggio e l'olio. Frulliamo il tutto e nel frattempo lessiamo le linguine, per una decina di minuti. Scoliamole e mescoliamole con il composto ottenuto, aggiungendo al bisogno dell'acqua di cottura. Aggiungiamo olio crudo e pepe. Serviamo il primo piatto caldo.

Continua la lettura
46

Crostoni con pesto di pistacchio

Il pesto di pistacchi è una salsa, che però può arricchire molte ricette, Ad esempio se vogliamo un piatto veloce, un aperitivo o uno snack, possiamo prepararlo e quindi conservarlo per quando occorre. Il pesto di pistacchi può servire anche da sugo, in frigorifero si conserva per alcuni giorni. Il suo aroma è di una freschezza tale che si unisce sia a primi piatti, che ad antipasti. Basta spalmarlo su pezzi di pane abbrustolito per ottenere degli ottimi crostoni saporiti ed invitanti. Lessiamo i pistacchi, in modo che siano appena scottati, pestiamoli con basilico, grana grattugiato e la scorza di un limone, passata alla grattugia. Se vogliamo possiamo aggiungere aglio o altri aromi.

56

Straccetti di pollo ai pistacchi

Ecco un secondo piatto raffinato semplice e gustoso: gli straccetti di pollo ai pistacchi. Il risultato è apprezzato da tutti, per il suo profumo e la croccantezza. Basta tagliare il petto di pollo a piccole strisce, longitudinalmente. Le striscioline vanno prima messe a marinare in succo di limone, sale e pepe q. B. E passarle quindi in una panatura di pistacchi sminuzzati e ridotti in polvere. Naturalmente per una panatura perfetta si dovrà aggiungere pane grattugiato. Cotte in forno con poco olio o soffritte in padella si servono guarnite con limone in fetta. È preferibile asciugare con carta da cucina gli straccetti di pollo ai pistacchi prima di servirli, per eliminare l'olio superfluo.
Non abbiamo dimenticato gli ingredienti che sono: petto di pollo, pistacchi, pane grattugiato, sale, pepe, olio.

66

Torta di ricotta ai pistacchi

Arriviamo ora ad uno dei tanti dolci a base di pistacchi. Gli ingredienti per la torta di ricotta ai pistacchi sono : 100 g di pistacchi, 300 g di ricotta, 250 g di farina "0", 250 g di zucchero semolato, 1 bustina di lievito per dolci, 3 uova intere, 100 g di burro fuso, 1 presa di sale. Separiamo gli albumi dai tuorli, lavoriamo i primi con la frusta. Quando arriveremo ad una densità spumosa aggiungiamo lo zucchero, piano piano ed i tuorli. Quindi uniamo la farina e di seguito la ricotta setacciata. Incorporiamo il tutto, ottenendo un composto omogeneo. Uniamo il burro sciolto, ma freddo, il sale ed i pistacchi, che avremo pestato e ridotto il in polvere. Mettiamo un pizzico di sale. Dopo avere amalgamato il composto versiamolo in uno stampo di circa 24 cm di diametro. Inforniamo ad una temperatura di 180° e lasciamo la torta raffreddare, prima di toglierla dal forno. Ora togliamo e mettiamo il dolce sul piatto di portata, spolverizziamo con zucchero a velo e serviamo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare il pesto di ricotta e pistacchi

I primi piatti, sono probabilmente le pietanze che non mancano mai nelle case degli italiani. La pasta infatti è l'alimento più mangiato dagli italiani, e non solo. Infatti molti altri paesi hanno adottato questo alimento nelle loro tavole. Di ricette...
Consigli di Cucina

5 utilizzi dei pistacchi

In questa guida abbiamo deciso di parlarvi di un prodotto alimentare che si trova spesso nelle nostre cucine, ma di cui non si conoscono tutti i modi di utilizzo ed anche le proprietà.Vogliamo parlarvi del famoso pistacchio, un alimento che fa parte...
Primi Piatti

Come preparare il pesto di pistacchio

La pasta al pesto di pistacchio è una specialità che ci proviene da una delle venti terre più belle e genuine d'Italia: la Sicilia. In quest'isola, che ha incrociato il sangue degli antichi Siculi con quello dei Greci e dei Romani, che ha saputo accogliere...
Consigli di Cucina

5 piatti a base di pistacchi

Avete voglia di aggiungere l'inconfondibile e piacevole sapore dei pistacchi a i vostri piatti? Bene! Questa è la guida che fa al caso vostro. Per preparare dei gustosissimi piatti a base di pistacchi vi basteranno davvero pochi ingredienti. Non ci resta...
Primi Piatti

Come preparare le linguine allo scoglio con i pistacchi

La pasta è uno degli alimenti più amati dagli italiani, e forse uno degli alimenti più apprezzati dal resto del mondo. I piatti a base di pasta possono essere conditi in diverse maniere, e con l'avvicinarsi della bella stagione, quelli con il pesce...
Dolci

Come preparare la torta al cocco, pistacchi e vaniglia

Se le classiche torte di frutta vi hanno stancato e desiderate osare in cucina con qualcosa di sfizioso e particolare, questa ricetta fa al caso vostro. Non lasciatevi intimorire dai tanti ingredienti, la preparazione è più semplice di quanto pensiate....
Primi Piatti

Ricetta: lasagne al pesto di pistacchi e gamberetti

Tra i primi piatti vincenti della tradizione della cucina italiana, bisogna necessariamente inserire le classiche lasagne. Le lasagne sono solitamente preparate con un ottimo ragù di carne e vengono condite abbondantemente con besciamella e con formaggio...
Dolci

Come fare il frosting al pistacchio

Per chi non lo sapesse, il frosting è una glassa che viene utilizzata per decorare i muffins e i cupcakes. Attraverso i passaggi seguenti di questo tutorial ci occuperemo di illustrarvi come bisogna procedere fare il frosting al pistacchio. Si tratta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.