Alternative naturali al sale da cucina

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il sale che tutti comunemente usano in cucina è il "cloruro di sodio", utilizzato per dare gusto alle pietanze. Naturalmente, come ogni cosa, se consumato con moderazione, apporta benefici all'organismo. Purtroppo se esageriamo nell'assunzione, potrebbe provocare sia inestetismi estetici, che patologie, anche gravi. Può portare, ad esempio, all'aumento della ritenzione idrica, cellulite e pesantezza alla gambe.
Ancor più grave, le persone affette da ipertensione potrebbero vedere peggiorare il loro problema. Ma quali sarebbero le alternative naturali al sale da cucina?

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Sale nero dell'Hawaii
  • Sale rosa dell'Himalaya
  • Gomasio
  • erbe aromatiche
  • spezie
37

Alternative naturali al sale da cucina: altre tipologie di sali

Purtroppo non è facile disabituarsi ai cibi saporiti. Allora che si fa? Semplice, si trova un piano strategico e si cerca di metterlo in atto. Vi assicuro che è possibile riuscirci. Basta sostituire nei cibi, poco alla volta, piccole quantità di cloruro di sodio, con altre tipologia di sale. Le alternative naturali meno conosciute al sale da cucina sono tipologie di sale più grezzi e quindi più salutari. In natura si trova ad esempio il sale nero delle Hawaii, prodotto sull'isola vulcanica di Molokai che non subisce processi chimici ed è disintossicante e regolarizza l'intestino. A questo si aggiunge il sale rosa dell'Himalaya, che nasce in queste catene montuose ed è di origine mineraria. Viene estratto dal sottosuolo ed è considerato " il principe dei sali " perché è un forte grande antiossidante e disinfettante.
E poi c'è un'altra variante davvero molto valida, che si chiama Gomasio. È una miscela di semi di sesamo tostati e sale marino. Esso nasce nella cucina asiatica, dove viene usato per dare un gusto unico alle pietanze. Si trova in commercio, ma si può preparare facilmente in casa.

47

Le erbe aromatiche

E poi, come alternative naturali al sale da cucina, ecco a voi: le erbe aromatiche, di svariati odori, colori e sapori. Ad ogni piatto è possibile abbinare una diversa pianta aromatica. Si possono utilizzare fresche o essiccate, e riescono a dare alle pietanze una certa sapidità. Le più utilizzate sono la salvia, il prezzemolo, il basilico, il timo, il rosmarino e la maggiorana. Abbinate alle pietanze con fantasia, oltre che aromatizzare le ricette, aggiungono ai piatti tante vitamine e sali minerali, specialmente se utilizzate fresche, nel periodo della loro stagionalità.

57

Guarda il video

Continua la lettura

Approfondimento

Cibi insaporiti senza sale
67

Le spezie

Infine, una ulteriore alternativa naturale al sale da cucina sono le spezie. Le loro varietà sono molteplici e sconosciute ai più. Comunemente usate per dare gusto alle pietanze sono il pepe nero, il peperoncino, la noce moscata, la curcuma, lo zafferano, il curry. Grazie al loro sapore intenso, rendono le pietanze appetitose, senza dover eccedere con il sale da cucina.
Così facendo riuscirete pian piano a disabituarvi al sapore salato delle pietanze, ottenendo un notevole beneficio.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se soffrite di patologie particolari legate al consumo di sale rivolgetevi ad un'esperto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

5 alternative all'olio di oliva

L'olio extravergine di oliva è, di certo, l'olio più genuino che si possa consumare. L'olio di oliva è altamente consigliato in ogni ...
Consigli di Cucina

Alternative vegane al pesce

Il pesce rappresenta una fonte preziosa di proteine, vitamine ed acidi grassi, fondamentali per il corretto funzionamento del nostro organismo. Come sostituirlo all'interno di ...
Antipasti

3 antipasti con aceto balsamico

L'aceto balsamico è un prodotto tipicamente italiano, dal sapore agrodolce. Arricchisce di gusto qualsiasi piatto, deliziando il palato. Condisce senza appesantire insalate e verdure ...
Cucina Etnica

Come utilizzare il sale rosso delle Hawaii

In cucina e nell'alimentazione, oltre a variare con le tipologie di: cibo, sapori, spezie ed ingredienti si può scegliere anche un particolare sale, diverso ...
Analcolici

Come utilizzare gli oli essenziali in cucina

Esistono tantissime guide e ricette che ci indicano come ottenere risultati eccellenti in cucina grazie all'uso di oli essenziali nella preparazione dei nostri piatti ...
Dolci

Come utilizzare le noccioline in cucina

Le noccioline americane (o arachidi) sono i preziosi semi dell’Arachis hypogaea, una pianta erbacea leguminosa.
Ricche di proteine e sali minerali, le noccioline apportano ...
Consigli di Cucina

10 trucchi da usare in cucina

Se siete alla ricerca di trucchetti che vi semplifichino la vita in cucina, siete nel posto giusto! Di seguito troverete una lista di 10 trucchi ...
Consigli di Cucina

Come utilizzare la salvia in cucina

La Salvia è una pianta aromatica ed officinale, comprendente non meno di 500 specie, diffuse nelle regioni temperate e nei luoghi piuttosto aridi. È molto ...
Pizze e Focacce

Ricetta Bimby: pane ai sette cereali

Grazie all'innovazione tecnologica e tecnica, gli elettrodomestici ed i robot da cucina sono ormai alleati di chi si occupa della cucina: aiutano moltissimo nella ...
Antipasti

Come preparare il burro ai funghi

In questa guida vi suggerirò come preparare il burro ai funghi. Il prodotto ottenuto dalla lavorazione del latte vaccino, è un'eccellente fonte di vitamina ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.