Arista di maiale con latte al curry

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Per preparare un buon secondo a base di carne abbiamo a disposizione una vasta scelta. Sono tanti i tagli che potremmo selezionare e diversi i tipi di carne su cui puntare. Chi ama le carni rosse, per esempio, potrà scegliere tra carne bovina, equina, ovina e suina. Una buona bistecca di manzo sazierà con gusto diverse persone. Pecora e agnello sono ottime per cotture lunghe e davvero succulente. Ma se esiste un animale davvero versatile in cucina è il maiale. L'arista di maiale al latte è un secondo piatto classico del nostro patrimonio. L'arista corrisponde alla schiena dell'animale, ad inclusione della parte lombare. Ma noi vedremo una rivisitazione della ricetta tradizionale. Prepareremo dell'arista con latte di cocco e curry. Un tocco esotico e saporito per rendere il piatto ancora più originale.

26

Occorrente

  • 1,2 Kg di arista di maiale a tocchetti
  • 1 cipolla bianca di grandi dimensioni
  • 1 mela Granny Smith
  • 5-6 fette di ananas al naturale (conservare il succo)
  • 400 ml di latte di cocco
  • 1 cucchiaio di curry speziato piccante (es. "Hot Madras")
  • Mezzo bicchiere di vino bianco secco
  • Brodo di carne
  • Olio extravergine di oliva
  • Burro
  • Sale
  • Pepe o peperoncino in polvere (facoltativi)
36

Gli aromi presenti in questa ricetta daranno all'arista note fruttate e dolciastre. Si combineranno magnificamente col gusto delicato ma distinguibile del maiale. Cominciamo la preparazione del piatto lavando e tagliando a tocchetti la mela. Successivamente mondiamo e tagliamo una cipolla in pezzi grossolani. Versiamo un filo d'olio in una larga padella antiaderente. Rosoliamo l'arista di maiale per qualche istante, dunque mettiamo da parte. Aggiungiamo altro olio in padella e una noce di burro. Rosoliamovi la cipolla insieme alla mela, unendo il curry speziato. Lasciamo che tutto prenda sapore per qualche minuto.

46

Uniamo a questo fondo di cottura l'arista di maiale appena rosolata. Aggiungiamo anche le fettine d'ananas in quarti e il vino, che faremo evaporare a fuoco vivace. Uniamo dunque un mestolo di brodo caldo e aggiungiamo un pizzico di sale. Copriamo la padella e lasciamo che l'arista cuocia per circa un'ora a fuoco dolce. Controlliamo di tanto in tanto per accertarci che la carne non si asciughi troppo. Nel caso dovesse accadere, possiamo inumidire con succo d'ananas. Al termine della cottura preleviamo i tocchetti di arista. Versiamo il fondo di cottura in un blender con il latte di cocco.

Continua la lettura
56

Frulliamo il fondo di cottura finemente e riversiamo in padella insieme all'arista. Aggiungiamo qualche altro pezzetto di ananas e saltiamo a fuoco vivace per qualche minuto. L'arista con latte e curry si serve caldissima, in questo caso con un pizzico di peperoncino o pepe bianco. Possiamo accompagnarla con riso pilaf o semplice riso bollito. Questa arista dai sapori e dagli aromi tropicali e mediorientali sarà una gradevole alternativa ai soliti piatti.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come preparare l'arista alle mele

L’arista di maiale alle mele è un gustoso secondo piatto da servire in tavola ben caldo. È ottimo da gustare durante il periodo più freddo dell’anno assieme a un ottimo purè di patate e a un vino rosso abbastanza corposo. Questo piatto è abbastanza...
Carne

Come cucinare l'arista di maiale

Nella tradizione culinaria italiana esistono tantissime ricette, tutte deliziose e ricche di gusto. Alcune sono ideali per chi è alle prime armi, altre sono adatte a degli esperti nel settore. L'arista di maiale, ad esempio, è la protagonista di molti...
Carne

Ricetta: arista di maiale con porcini, brandy e zafferano

Se avete l'intenzione di cuocere della carne di maiale e renderla appetitosa andando però ad eliminare il suo classico retrogusto dolciastro potete andare a scegliere tra molte ricette tra cui l'arista di maiale con porcini, brandy e zafferano. Questo...
Carne

Arrosto di maiale con albicocche secche

L'arrosto di maiale con albicocche secche è un abbinamento molto gettonato. Infatti questo tipo di carne si accosta facilmente ai sapori fruttati e con le albicocche è a dir poco favoloso. La parte del maiale migliore per questa preparazione è l'arista,...
Carne

Come preparare l'arista di maiale con castagne

La lonza di maiale è quella parte abbastanza ampia che è possibile tagliare a pezzi come se fosse una bistecca e si presta bene per essere arrostita o per essere cotta alla griglia. Per questo motivo, le ricette in cui è possibile impiegarla sono veramente...
Carne

Ricetta: bocconcini di arista all'alchechengi

Per la ricetta di oggi, utilizzeremo un frutto dalle mille proprietà benefiche, proveniente dal Perù: l'alchechengi (o alkekengi). Nella sua forma fresca si presenta come un grosso acino di uva di colore giallo intenso, avvolto da un calice quasi cartaceo...
Carne

Dieci ricette con la carne di maiale

Arista alla birra, arista piccante, arrosto all'arancia, arrosto alla salsa di caffè, bistecca ai capperi, braciola al vino, lonza all'aglio, pancetta farcita, braciole con le mele e zampone con le lenticchie. Se la lista vi stuzzica e vi piace il maiale,...
Carne

Come preparare l'arista alla bolognese

L'arista è una tra le carni di maiale più gustose. Si può gustare in tantissime varianti e la nostra tradizione culinaria di certo non manca di suggerircene sempre di nuove. Qui vedremo come preparare l'arista alla bolognese, un piatto ricco e super...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.