Arrosto di pollo con senape e miele

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Preparare pietanze diverse e non usuali, può essere una buona idea. Tuttavia, proporre ai nostri commensali, qualcosa di diverso dalle solite ricette tradizionali, sicuramente li renderà entusiasti. La cucina non ha limiti e, lo sappiamo. Possiamo ad esempio sperimentare accostamenti diversi che danno quel tocco in più e quel gusto particolare al piatto. Ad esempio proviamo ad avvicinare nella medesima preparazione la senape al miele, due gusti decisamente differenti e che mai avremmo pensato di poter utilizzare nella stessa ricetta. In questa guida spiegheremo appunto, passo dopo passo, come preparare un arrosto di pollo con l'aggiunta della senape e il miele.

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • 500 g di pollo disossato
  • 4 cucchiai di senape
  • 1 cucchiaio di miele
  • cumino macinato
  • 1 spicchio d'aglio
  • olio extra vergine d'oliva
  • sale e pepe q.b.
37

Appiattire il pollo

Innanzitutto prepariamo tutto l'occorrente sopra indicato: per la carne di pollo rechiamoci dal nostro macellaio di fiducia e facciamoci dare la carne più fresca, possibilmente di polli allevati a terra. Quindi iniziamo la ricetta appiattendo con decisione, utilizzando il classico batticarne, il filetto di pollo disossato: nel farlo, cerchiamo di dare alla carne, quanto più possibile, una forma rettangolare. Fatto ciò, passiamo a condire il pollo con sale e pepe, secondo i nostri gusti, quindi arrotoliamo la carne su se stessa e leghiamola con uno spago, stringendo per bene la legatura (ricordiamo infatti, che in fase di cottura, la carne tenderà a restringersi, lasciando poi lo spago troppo largo).

47

Rosolare il pollo

Una volta legato per bene il pollo, imbrattiamolo con il miele, la senape, il cumino, l'aglio ed un po' di sale grosso. Dedichiamo qualche minuto in più a questa fase, in tal modo il sapore del miele e della senape, si depositeranno sul pollo. Eseguita anche questa fase, prepariamo il tegame dove andremo ad eseguire la cottura: scegliamone uno dai bordi alti e, versiamo dell'olio extravergine di oliva. Quindi mettiamo a soffriggere una carota, una cipolla ed una costa di sedano, dopo qualche minuto, mettiamo il pollo arrotolato e facciamolo rosolare girandolo su tutti i lati. Poniamo dentro il tegame, durante la cottura, anche il residuo di miele e senape rimasti precedentemente sul piano di lavoro.

57

Guarda il video

Continua la lettura
67

Tagliare il pollo a fetine

A questo punto aggiungiamo del brodo caldo, fino a coprire quasi tutta la carne e, lasciamo cuocere a fuoco basso fino a che il liquido non sarà evaporato per metà. Trascorso tale tempo togliamo il pollo dal tegame ed ultimiamo la cottura in forno, badando di spennellare con un'emulsione di miele e senape la superficie della carne. Intanto facciamo ridurre ad una salsina il liquido rimasto nel tegame. Quando la carne avrà raggiunto una cottura ottimale, lasciamola raffreddare e poi tagliamola a fette non troppo sottili. Disponiamola su di un piatto da portata e stendiamo sopra la salsa precedentemente preparata.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • A piacimento è possibile spennellare il miele e la senape anche all'interno del rotolo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come preparare le scaloppine alla senape

Con un buon contorno fresco, un piatto di scaloppine è davvero l'ideale per concludere il pasto, lasciando spazio a frutta e dolce. Una ricetta ...
Carne

Arrosto di tacchino alla senape

Questa ricetta è semplice da realizzare; si tratta di un tenerissimo arrosto di tacchino dall'aspetto invitante e dal sapore speziato per la presenza della ...
Carne

Pollo con crema di anacardi

Il pollo fa parte della categoria delle carni bianche. Esso fornisce all'organismo il giusto apporto di proteine, se cucinato correttamente e con il giusto ...
Consigli di Cucina

10 ricette da fare con la pentola a pressione

Considerata come una delle cotture piú salutari, quella in pentola a pressione è oltretutto veloce, facile e permette di mantenere intatti i principi nutritivi dei ...
Carne

Cosce di pollo glassate al forno

In questo articolo vogliamo realizzare insieme ai nostri lettori, una ricetta del tutto alternativa, che ci sarà una mano concreta a rendere e presentare il ...
Carne

Come preparare i bocconcini di pollo al prosciutto con senape

Ogni giorno ognuno di noi si pone una domanda cruciale: cosa preparare per pranzo? Il quesito diventa un dilemma per tante mamme, che non sanno ...
Consigli di Cucina

Consigli per evitare che il pollo al forno si secchi

Cucinare il pollo al forno come si deve è uno dei traguardi di ogni buon cuoco. Purtroppo uno dei problemi che spesso si riscontra riguarda ...
Carne

Come fare il pollo ripieno agli spinaci

A chi ama l'arte culinaria, molto spesso viene il desiderio di realizzare delle pietanze sempre differenti, oppure effettuare degli accostamenti audaci, quindi misurare le ...
Carne

Come fare lo spezzatino di pollo in salsa di senape

Lo spezzatino è una gustosa ricetta che può essere preparata, a scelta, utilizzando una varietà di carni, ad esempio con quella di vitello, di maiale ...
Carne

Come preparare un sandwich di manzo

Il nostro amore per panini e tramezzini è sentimento antico. Risale a ben prima dell'avvento dei fast-food d'oltreoceano. Possiamo vantare una solida tradizione ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.