Bimby: come fare la ricotta

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il Bimby è il robot da cucina più famoso e più presente nelle case degli italiani, elettrodomestico indispensabile da possedere, sia per chi non è bravo nella preparazione di cibi, ed ha bisogno di un aiuto, sia per coloro che invece sono degli esperti ma vogliono velocizzare i tempi. Infatti questo robot, è in grado di cucinare da solo e bisogna soltanto aggiungere gli ingredienti, seguendo correttamente le istruzioni riportate sul manuale dato in dotazione. Si potranno cucinare così piatti squisiti impiegando la metà del tempo, cosa molto importante per chi lavora e passa la giornata fuori casa. Tra le tantissime ricette che si possono realizzare, seguendo il manuale o ricercandole su internet, vi è anche quella per la ricotta. In questa guida perciò, si spiegherà come fare la ricotta in casa usando il Bimby, per gustare questa prelibatezza tutta al naturale.

25

Occorrente

  • 1 litro di latte; 1 cucchiaio di sale; 4 cucchiai di aceto di mele; 12 steli di erba cipollina; 10-12 gherigli di noci
35

Per poter realizzare una ricotta con il Bimby, innanzitutto bisogna procurarsi gli ingredienti necessari alla sua preparazione. I principali elementi sono tre: latte, sale e aceto di mele, ma si possono aggiungere altri prodotti per un sapore ancora più buono. In particolare serviranno: un litro di latte intero, o fresco o a lunga conservazione, importante è che sia tenuto a temperatura ambiente; un cucchiaio di sale fino; quattro cucchiai grandi di aceto di mele; dodici steli di erba cipollina sminuzzati; dieci o dodici gherigli di noci tagliuzzate.

45

Dopo aver raccolto tutti gli ingredienti, si può passare alla fase operativa di preparazione della ricotta. Prendere il latte ed il sale e versarli nel recipiente del Bimby, impostando il timer a quindici minuti, 100 gradi di cottura e velocità 2. Quando ci si avvicinerà la fine della cottura, si potrà aggiungere l'aceto di mele direttamente dal foro posto sul coperchio, frullando il composto per otto secondi alla velocità 7. Chiudere poi il foro con un misurino e lasciare a riposo per un'ora.

Continua la lettura
55

Intanto si possono preparare le aggiunte che si preferiscono, per provare varianti della ricotta. Quest'ultima una volta formatasi, rilascerà un latticello che andrà sgocciolato, utilizzando magari uno stampo per ricotta, che si può acquistare al supermercato, sistemandolo su un colino e mettendo quest'ultimo su una ciotola. Ciò servirà a far asciugare la ricotta. Sempre adoperando un colino, si può prendere la ricotta per versarla in una ciotola, dove mescolarla alle noci e all'erba cipollina. Una volta mescolata si riversa nel colino e la si lascia riposare fino a che non risulterà fredda e compatta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare i tartufi al caffè col Bimby

Il bimby è il robot da cucina più famoso e completo, semplicissimo da utilizzare. Con questo grande alleato possiamo creare piatti da cuoche provette. La varietà delle ricette è sconfinata: possiamo preparare primi, creme, gelati, sorbetti, emulsioni,...
Dolci

Ricetta bimby: crema di nocciole

Il Bimby è un robot da cucina che consente di fare praticamente di tutto, tra cui, ovviamente, anche i dolci e le creme. La crema alle nocciole del magico “tuttofare da cucina”, non solo è buonissima ma anche ottima da consumare sul pane, sui biscotti...
Vino e Alcolici

Come preparare la marmellata con il Bimby

Ecco un'utile guida, attraverso cui poter essere in grado d'imparare, in modo veloce e pratico, come preparare in casa propria, la marmellata, però questa volta con l'aiuto del famoso Bimby. Ora mai sono veramente in tante le famiglie, che posseggono...
Carne

Come preparare la carne alla pizzaiola con il Bimby

Il Bimby è un particolare robot da cucina della ditta tedesca Vorwerk, la stessa casa che produce l'aspirapolvere multiuso Folletto. Il Bimby è un robot diverso da tutti gli altri perché è stato il primo in grado di cucinare gli alimenti, anche mentre...
Antipasti

Ricette Bimby: muffins salati alle verdure

Si decide di fare un picnic durante il prossimo weekend o si vuole organizzare un party che sorprenda i familiari? Si ha l'opportunità di cucinare un buffet veramente goloso. Fra le varie Ricette Bimby da sperimentare, esiste quella dei gustosi muffins...
Consigli di Cucina

Bimby: come usare il cestello

Armeggiare in cucina con pentole e mestoli diventa sempre più un passatempo e una passione. Cucinare fa quasi parte del nostro DNA, anche se qualche volta combiniamo pasticci. Imparare a preparare squisiti manicaretti richiede pratica e dedizione. Ma...
Antipasti

Ricette Bimby: sformato di ricotta e salmone

Lo sformato di ricotta e salmone è una ricetta piuttosto semplice, ma con il Bimby di sicuro sarà ancora più facile realizzarla. Tra le Ricette Bimby, questo è un antipasto ricco e gustoso, ideale per stupire i commensali in una cena tra amici o da...
Dolci

Ricetta Bimby: crema al burro

Oggi vogliamo proprorvi una breve guida per la preparazione della crema al burro. Questo tipo di crema è ottima sia che intendiate utilizzarla per farcire i vostri dolci, magari con l'aggiunta di gocce di cioccolato o altri aromi, sia che vogliate usarla...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.