Brasato alla bavarese

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il brasato è senza dubbio presente in numerose ricette, molto apprezzato anche dai palati più esigenti, ha la facoltà di accontentare sia grandi che piccini. Per la realizzazione di questa ricetta, è molto importante seguire determinati passaggi e, soprattutto dei suggerimenti utili alla buona riuscita di tale pietanza. Innanzitutto la cottura deve essere lenta, anche perché il brasato ha tempi di cottura abbastanza lunghi. Tuttavia, non bisogna mai alzare troppo la fiamma, altrimenti si rischia di compromettere il gusto finale del brasato, la seguente ricetta deve essere seguita tenendo conto di questo particolare. Vediamo insieme quali sono gli ingredienti e quale il procedimento utile alla preparazione del brasato alla bavarese.

26

Occorrente

  • ingredienti per 4 persone: olio d'oliva, sale, pepe.
  • 600 gr. di polpa di manzo
  • 2 gambi di sedano
  • 4 patate
  • 4 carote
  • un ciuffo di prezzemolo
  • 2 foglie di alloro
  • 2 cipolle
  • 4 pomodori freschi
  • un rametto di rosmarino
  • olio extra vergine d'oliva
  • sale e pepe q.b.
36

Intanto prepariamo gli ingredienti che ci serviranno per iniziare la preparazione, innanzitutto tritiamo finemente la cipolla, peliamo le patate e tagliamole a dadini. Per facilitare l'operazione, possiamo utilizzare il taglia patate con lo stampino per i cubetti. Poniamo dell'olio extravergine di oliva a riscaldare in una casseruola dai bordi alti. Dopo un minuto aggiungiamo la cipolla e quando quest'ultima si sarà dorata un po' uniamo le patate. Spelliamo accuratamente i pomodori e priviamoli dei semi, dopodichè tagliamoli a filetti e, mescoliamo con gli altri ingredienti. Tagliamo a rondelle le carote precedentemente spellate e il sedano. Uniamo il tutto e mescoliamo.

46

Lasciamo rosolare il tutto per qualche minuto prima di aggiungere la carne, A questo punto aggiustiamo di sale e di pepe, uniamo alloro e rosmarino in modica quantità e copriamo con un coperchio. Cuociamo il tutto per un paio d'ore a fiamma molto bassa e, di tanto in tanto, mescoliamo. Successivamente, in un pentolino scaldiamo dell'acqua e sciogliamoci un dado preferibilmente vegetale, usiamo il brodo ottenuto per inumidire il brasato nel caso in cui fosse necessario.

Continua la lettura
56

Trascorso il tempo necessario la carne dovrebbe essere completamente cotta. Dobbiamo stare attenti a non far cuocere la carne oltre un certo limite, altrimenti otterremo un brasato troppo secco. Togliamo quindi la carne dal fuoco e disponiamola su un piatto da portata abbastanza capiente da contenere la carne e il contorno di verdure. Affettiamo il brasato e cospargiamolo di brodo con l'aiuto di un cucchiaio. Frulliamo le verdure e, completiamo il brasato bavarese. In questo modo si insaporirà completamente e dopo qualche minuto, ancora caldo, possiamo servirlo. Nel caso in cui non è possibile consumare il brasato ancora caldo possiamo riscaldarlo nel forno a microonde, l'importante è non mangiarlo freddo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Dobbiamo stare attenti a non far cuocere la carne oltre un certo limite, altrimenti otterremo un brasato troppo secco.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: cosciotto di agnello brasato

Con il termine "brasato" si intende una carne che si cuoce molto lentamente, insieme a del vino, a del brodo e a delle spezie. Il fuoco dovrà avere una temperatura media e la cottura lunga consentirà lo scioglimento del collagene della carne, con il...
Carne

Come preparare il brasato alla birra

Se si ama trascorrere del tempo in cucina si può preparare un ottimo secondo piatto a base di carne. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli su come preparare il brasato alla birra. È una ricetta estremamente gustosa che però...
Carne

Come cucinare il brasato

Ideale da preparare soprattutto in inverno, il brasato è sicuramente una preparazione molto buona e gustosa, magari accompagnando il brasato ad una calda polenta ai funghi o al formaggio. Tuttavia è fondamentale al fine questa ricetta esca bene, l'utilizzare...
Carne

Come preparare il brasato al barolo

Il brasato al barolo è una ricetta tipica dell'arte culinaria piemontese, ma grazie al suo straordinario sapore unico, risulta essere molto apprezzata e gettonata da tutte le ragioni italiane. Tale secondo piatto, si ottiene tramite un processo di cottura...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli al brasato

Quando si ha voglia di un piatto succulento, vengono subito in mente i ravioli. In particolare, all'interno di questa guida, vi sarà spiegato come riempirli con il brasato, ovvero un trito di carne aromatizzato con vari aromi ed ingredienti. Nel dettaglio...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli al brasato di seitan

I ravioli al brasato di seitan sono un gustosissimo piatto che può essere sostituito ai soliti primi ripieni pesanti e rivisti. Questa ricetta infatti, è preparata con la pasta fatta senza utilizzare le uova. Inoltre, si ottiene senza ingredienti di...
Carne

Ricetta: brasato al barolo con polenta

Ogni regione, ha sicuramente dei piatti tipici che possono essere rivisitati o rielaborati a modo proprio. Per mantenersi all'interno della tradizione piemontese però, è importante non dimenticare mai uno dei piatti più amanti di questo luogo: il brasato...
Carne

Come preparare il brasato di manzo

Per un pranzo oppure una cena particolarmente importante, un secondo piatto a base di carne è senza dubbio quello che ci vuole per sorprendere con gusto i vostri ospiti. Specificatamente, nei passi di questa guida, vi illustrerò come preparare il brasato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.