Cheesecake di mortadella con zucchine e pomodori

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

La cheesecake di mortadella con zucchine e pomodori è una ricetta originale, moderna e molto buona, ottima per un antipasto oppure un aperitivo alternativo e spettacolare, certamente farete un gran bel figurone con i vostri ospiti che gradiranno una cheesacake salata diversa dalle più tradizionali. Inoltre, potrà essere preparata con largo anticipo e servita all'occorrenza tanto da essere classificata nelle "ricette salva tempo" per chi lavora o ha altri impegni.

28

Occorrente

  • 100 gr di grissini o crackers
  • 80 gr di burro
  • 30 gr di nocciole
  • 300 gr di mortadella
  • 100 gr di ricotta
  • 60 gr di panna fresca
  • 6 gr di gelatina o colla di pesce
  • pomodorini freschi
  • erba cipollina
  • 4 zucchine piccole
  • 1 pizzico di sale fino iodato
  • pepe nero o rosa q.b.
38

Per prima cosa prepariamo la base della nostra cheesecake salata, quindi, spezzettiamo i grissini o i crackers e frulliamoli nel mixer aggiungendo le nocciole. Dovremmo ottenere una grana dalle dimensioni uniformi cercando, però, di non ridurla del tutto in polvere. Nel frattempo, in un piccolo pentolino antiaderente, lasciamo sciogliere il burro a fuoco basso prestando attenzione a non farlo bruciacchiare.

48

Una volta che il burro sia sciolto del tutto e la grana pronta, uniamoli assieme amalgamandoli a dovere e versiamo il tutto in una teglia a cerniera del diametro di circa 20 centimetri, possiamo anche utilizzare piccoli stampini se preferiamo, in base alle nostre necessità. Schiacciamo per bene la base dopo averla livellata, dovrà essere assolutamente compatta ed uniforme in tutta la sua superficie. Poniamola in frigorifero a riposare per almeno trenta minuti.

Continua la lettura
58

Adesso mettiamo in ammollo in acqua fredda la gelatina per almeno 10 minuti, dopodichè strizziamola energicamente. Procediamo col frullare la mortadella insieme alla ricotta, meglio se vaccina, aggiungiamo un pizzico di sale fino iodato e una spruzzatina di pepe nero e rosa. Poniamo sul fornello un pentolino dove scaldiamo la panna di soia, aggiungiamo tutta la gelatina già preparata e mescoliamo finché non si sia sciolta del tutto.

68

Ancora ben calda uniamola al composto frullato di mortadella e ricotta, amalgamiamola del tutto e provvediamo a versarla sulla base della torta che avevamo riposto in frigorifero. Con uno spalmino stendiamola accuratamente e livelliamola omogeneamente. Riponiamola immediatamente in frigorifero dove dovrà riposare per almeno 2 ore buone alla stessa temperatura.

78

Adesso prepariamo la guarnizione della torta salata. Affettiamo a rondelle le zucchine dopo averle lavate e pulite, lasciamole cuocere in acqua e sale dopodichè scoliamole, poniamole in una terrina e condiamole con un filo d'olio extravergine d'oliva ed erba cipollina. Puliamo e laviamo i pomodorini, tagliamoli in 4 pezzetti ed aggiungiamoli alle zucchine. Quando la cheesecake sarà pronta, leviamola dallo stampo poniamola su di un bel vassoio da portata e prima di servire guarniamola con il preparato di zucchine e pomodorini.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Consigliata panna da cucina di soia molto più leggera e facilmente digeribile.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

La frutta più adatta a una cheesecake

Se vi state domandando qual è la frutta più adatta a una cheesecake, considerate che stiamo parlando di un dolce molto apprezzato per la sua freschezza e il suo aspetto sempre invitante. La cheesecake è costituita da una base di biscotti secchi sbriciolati...
Antipasti

Ricetta: cheesecake allo speck e pistacchi

Una buona torta è certamente un ottimo capriccio che possiamo concederci più volte durante la settimana. Magari come accompagnamento al caffè durante la colazione o come spuntino pomeridiano. Una piccola fetta di torta può anche concludere un pasto...
Dolci

Come fare la cheesecake tiramisù

Il tiramisù è un dessert, delicato e soffice, amato da tutti, indipendentemente dall'età. Il tiramisù è un'eccellenza italiana che tutto il mondo ci invidia e prova a riprodurre. A molti amanti della cucina piace sperimentare, e farlo con i dolci...
Dolci

Cheesecake vegan: 3 ricette per prepararla in casa

Ormai tutte le classiche ricette dolciarie hanno una propria versione vegan. Questo perché il numero di vegani è aumentato molto negli ultimi anni e la cucina ha dovuto adeguarsi a nuove esigenze. La Cheesecake vegan è una variante della più comune...
Dolci

Ricetta: cheesecake al cioccolato bianco e amarene

Il cheesecake è un dolce di origine inglese molto apprezzato in tutto il mondo. È infatti molto gustoso e per certi versi versatile. Partendo dalla formula classica di questo dolce, l’aggiunta di ingredienti sempre diversi permette di creare combinazioni...
Dolci

Come preparare la cheesecake al lime

All'interno di questa guida, andremo a parlare di dessert. Nello specifico, tratteremo il tema della preparazione della cheesecake al lime. Proveremo a rispondere a questa specifica domanda: come si fa a preparare la cheesecake al lime?Vi auguro una buona...
Dolci

Cheesecake marmorizzata: la ricetta

La ricetta della cheesecake marmorizzata è abbastanza complicata, ma il risultato vi ripagherà dell'impegno. Il dolce ha un gusto irresistibile, grazie alla combinazione dei due ripieni alla vaniglia e cioccolato. Le creme, miscelate, daranno il tipico...
Dolci

Cheesecake al caffè: ricetta

La cheesecake è un dolce della tradizione americana molto semplice da realizzare, ma ricco di gusto. Esistono numerose versioni di cheesecake ma quella al caffè, grazie al suo aroma intenso, è in grado di conquistare proprio tutti. Questo fresco dessert...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.