Come addensare i condimenti per la carne

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

I condimenti rappresentano sicuramente uno degli elementi principali per la buona riuscita di un piatto. Essi infatti conferiscono alla pietanza un sapore ed un gusto unici. Tuttavia spesso essi non vengono preparati nella maniera corretta e risultano eccessivamente liquidi. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come fare per addensare i condimenti per la carne.

25

Occorrente

  • Farina
  • Latte
  • Patate
  • Acqua scolata di pasta o di riso
35

Un metodo abbastanza comune che viene utilizzato per addensare il condimento della carne prevede l'utilizzo della farina. Quest'ultima infatti si deve sciogliere in acqua calda e successivamente deve essere aggiunta al condimento mentre è in cottura. È bene però ricordare che bisogna sempre mescolare attentamente e in maniera costante in modo tale che non si formino grumi.

45

Un altro espediente molto efficace per addensare il condimento della carne è quello di utilizzare il latte, che se aggiunto in una padella con olio e cipolle appena rosolate, tende a formare una gustosa crema. La crema che il latte consente di formare sulla carne è perfetta per condire moltissimi piatti come ad esempio le braciole. Grazie al latte la carne resterà tenera anche dopo diverse ore dalla cottura, formando una patina simile a della gelatina. Anche l'acqua scolata dalla pasta oppure dal riso, sono ottimi addensanti per i sughi e per i condimenti della carne. Infatti entrambi contengono al loro interno l'amido, che in assoluto è uno dei prodotti migliori per creare dei condimenti densi e corposi. Per utilizzare l'acqua di cottura per creare il vostro condimento per la carne dovrete aggiungere due o tre cucchiai del liquido dello stesso nella pentola dove è stata preparata una salsa. Fate quindi cuocere, a media potenza del fuoco, per almeno altri dieci minuti. Infine amalgamate il tutto fino a che non si sarà formato un impasto cremoso e appiccicoso sulla carne.

Continua la lettura
55

Per addensare il condimento della carne potete utilizzare anche le patate. Queste ultime come è noto sono degli ottimi addensanti, basti pensare che molta pasta fatta in casa si produce con questo prodotto naturale, facendo ridurre notevolmente l'uso di farina. Sbucciate un paio di patate, lessatele e schiacciatele fino a farle diventare come una purea. Unite le patate al sugo e fatele cuocere per almeno dieci minuti. Il condimento diventerà ricco e gustosissimo sotto i vostri occhi. Ovviamente più tempo farete cuocere le patate più la salsa diventerà cremosa e gustosa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Alternative vegan alla colla di pesce

La colla di pesce è un addensante che solitamente serve a rendere gelatinosi dei cibi specifici come i budini, le torte, le creme, ecc.. Oggi con la presenza di moltissimi vegani che rinunciano alla colla di pesce per la preparazione dei dolci, è necessario...
Consigli di Cucina

Consigli per addensare una salsa

Le salse in cucina sono un elemento estremamente importante, in quanto possono arricchire un piatto esaltandone il sapore, se realizzate nel modo corretto. Ottenere la densità giusta è, però, estremamente importante, sia per permettere che si leghino...
Dolci

Come addensare la glassa

Addensare la glassa per preparare dolci e crostate non è difficile e una volta imparato il procedimento è davvero impossibile sbagliare. In questa guida vedremo alcuni piccoli trucchetti per ottenere una crema perfetta al cioccolato o al limone, e allo...
Consigli di Cucina

Come addensare l'amido di mais nel forno a microonde

Gli elettrodomestici fanno parte ormai della vita quotidiana. In cucina hanno veramente facilitato il lavoro ai fornelli, comprese tutte quelle operazioni accessorie come il lavaggio delle stoviglie. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili...
Consigli di Cucina

Come addensare l'aceto balsamico fatto in casa

L'aceto balsamico è un condimento agrodolce da accostare a carne, pesce e verdure. Nel dettaglio all'interno di questa guida vi mostrerò come addensare l'aceto balsamico fatto in casa o meglio alcuni piccoli trucchi per dare ancora più consistenza...
Consigli di Cucina

5 alternative al pangrattato

Il pangrattato è un alimento molto utile che ci aiuta non solo ad addensare le nostre salse e ad assorbire l' umidità presente su alcuni cibi, ma anche a preparare delle gustosissime cotolette fritte. Tuttavia, se in casa non abbiamo il pangrattato,...
Carne

Costolette alla Valdostana

Un buon piatto di carne, ideale per invogliare soprattutto i più piccoli a mangiarla, ma anche in occasione di qualche ricorrenza per presenterla ai propri commensali, possono essere le costolette alla valdostana. Si tratta di un tipo di carne che, grazie...
Dolci

10 idee per decorare i biscotti

Preparare i biscotti è un passatempo che dà soddisfazione e allevia il palato. Cosa c'è di meglio, nelle fredde giornate d'inverno? Qualche ingrediente, un bel piano di lavoro e via con i preparativi!E se la fantasia scarseggia, ecco 10 semplici idee...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.