Come arrostire le melanzane

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Tipici ortaggi estivi, le melanzane sono senza dubbio le protagoniste indiscusse di numerose ricette tradizionali italiane. Grazie alla loro versatilità e al sapore caratteristico, infatti, si prestano molto bene a diverse tecniche di cottura, come fritte o arrostite. Bisogna dire, però, che il modo più sano per consumare le melanzane è sicuramente quello di arrostirle. Cuocendole alla griglia, infatti, perdono gran parte dell'acqua di vegetazione e il gusto amarognolo, risultano più leggere e digeribili. Inoltre, si possono utilizzare per la preparazione di svariati piatti, come la parmigiana, gli involtini e la pasta. Decisamente poco caloriche, le melanzane sono ricche di acqua, sali minerali e fibre. Hanno un elevato potere saziante, ma tendono ad assorbire molto condimento. Contengono una certa quantità di solanina, un alcaloide responsabile del sapore amaro. Ciò spiega l'usanza di lasciarle scolare sotto sale, prima di cuocerle. A contatto con il sale grosso le melanzane perdono il liquido di vegetazione amarognolo. Con i passaggi che seguono andremo a vedere come si deve procedere per arrostire le melanzane, così da poterle gustare direttamente in questo modo, oppure per poterle impiegare nella preparazione di altre ricette.

27

Occorrente

  • Melanzane intere e fresche
  • Una piastra di ghisa, un tagliere, un coltello e una paletta
  • Acqua acidulata con succo di limone
  • Sale grosso (facoltativo)
  • Condimenti vari
37

Evitare l'ossidazione

Le melanzane, come i carciofi, hanno una polpa che a contatto con l'aria si ossida. Ad ogni modo, è bene precisare che questo evento, comunque, non incide negativamente sul sapore finale, poiché restano ugualmente buone. Per ovviare a questo inconveniente, si possono immergere in acqua acidulata con succo di limone. Per arrostire le melanzane, occorre prima di tutto predisporre un tagliere, un coltello affilato e una ciotola contenente acqua e succo di limone: in questo modo, infatti, si eviterà il processo di ossidazione e le melanzane si manterranno come appena tagliate.

47

Tagliare le melanzane

Con un canovaccio pulito bisogna strofinare accuratamente le melanzane, quindi appoggiarle sul tagliere ed eliminare sia il picciolo che la parte finale. Ora è necessario tagliarle a fette regolari e di spessore pari a un centimetro. Si può procedere sia per il verso della lunghezza che della larghezza. Nel frattempo bisognerà accendere il fuoco e far arroventare una piastra di ghisa. Chi non gradisce il sapore amaro delle melanzane può rimuovere anche la buccia. Infine, bisognerà immergerle subito nella ciotola contenente la soluzione acidula.

Continua la lettura
57

Cuocere le melanzane

Non appena la piastra raggiungerà la temperatura massima, dovrete disporvi le fette di melanzane e lasciarle arrostire per un paio di minuti per lato, senza spostarle. Mantenendo il calore elevato i tempi di cottura sono brevi. Le melanzane saranno pronte quando appariranno ben grigliate. A questo punto bisognerà staccarle delicatamente con una paletta di metallo e metterle in uno scolapasta, quindi bisognerà attendere che si raffreddino e che perdano il loro liquido. Queste melanzane sono ottime se vengono condite semplicemente con olio, aceto, aglio, sale e prezzemolo tritato. Inoltre, si può dire che costituiscono un contorno perfetto per qualunque portata. Se invece intendete utilizzarle per la preparazione di ricette più complesse, è sufficiente conservarle in frigorifero alcuni giorni in un contenitore ben chiuso, in maniera tale che si mantengano bene il più a lungo possibile.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se si decide di deamarizzarle con il sale grosso, sciacquarle bene sotto l'acqua corrente
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come preparare gli involtini di melanzane e pesce spada

Gli involtini di melanzane e pesce spada sono un delizioso secondo piatto che delizierà il palato dei vostri ospiti. Ha un sapore delicato ma decisamente mediterraneo: racchiude in sé tutti i sapori d' Italia. Per preparare questa ricetta occorre poco...
Primi Piatti

Parmigiana di melanzane alla napoletana

Uno straordinario piatto tipico dell'arte culinaria di Napoli è la parmigiana di melanzane. Si tratta di una ricetta davvero unica, piena di sapori mediterranei e preparata principalmente nei giorni di festa proprio per la sua grande golosità. Nella...
Pesce

Come preparare il tonno in salsa di melanzane

Con l'arrivo del caldo mangiare può diventare un problema, sia per la mancanza di appetito, sia per la paura di accendere i fornelli. Serve qualche ricetta che possa riaccendere le papille gustative magari con prodotti freschi e di stagione, una ricetta...
Primi Piatti

Spaghetti alla chitarra con crema di melanzane e peperoni arrostiti

Gli spaghetti alla chitarra sono un tipico formato di pasta all'uovo, a sezione quadrata, di origine abruzzese. Il nome alla "chitarra" deriva dal telaio di legno e acciaio usato per sagomarli e tagliarli. Questo particolare procedimento conferisce agli...
Pesce

Come fare la parmigiana di sarde

È sicuramente piacevole preparare un buon piatto che possa piacere a tutti gli ospiti che saranno seduti alla vostra tavola. Per preparare una cena o un pranzo gradevole da passare in compagnia di amici, è possibile realizzare una squisita parmigiana...
Primi Piatti

Come preparare un timballo di pasta vegan

Il timballo di pasta è un piatto italiano molto tradizionale, quasi come gli spaghetti con le polpette. Il modo migliore per descriverlo è definirlo come una grande torta di carne e pasta con una crosta di melanzane. È possibile realizzare delle mini...
Carne

Come preparare gli involtini di lonza impanati

Per portare in tavola un secondo piatto a base di carne sfizioso e originale, perché non lasciarci ispirare dalla tenera consistenza della lonza di maiale? In questa golosa versione, la lonza viene impiegata per creare degli involtini impanati. Una preparazione...
Antipasti

Come realizzare un antipasto alle melanzane

Molto spesso quando dobbiamo realizzare un pranzo od una cena speciale ci ritroviamo in cucina a ricercare tra vecchi libri di ricette o su internet alla ricerca di qualche ricetta originale, poco conosciuta o, ancor meglio, inedita. In questa guida andremo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.