Come congelare le fave fresche

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come congelare le fave fresche
17

Introduzione

Morbide, tenere, saporite e davvero genuine, le fave fresche sono uno dei prodotti più buoni che la terra è in grado di offrire. La loro stagione che va da aprile a luglio è abbastanza breve e se si ha il desiderio di assaporare questa deliziosa verdura anche durante l'inverno, è sempre possibile congelare questo prodotto per poterlo gustare in ogni momento dell'anno. Per congelare le fave, è consigliato seguire dei passaggi specifici per mantenerle sempre fresche come appena raccolte.

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Sacchetti per freezer
  • strofinaccio
  • fave
  • congelatore
37

Fare una grande scorta di fave per tutto l'inverno è sempre piacevole, per poter mangiare questa verdura tenera anche quando non è la sua stagione inserendola in sfiziose e golose ricette. Per mantenere le fave sempre verdi, fresche e per mantenere il loro sapore particolare e il loro profumo delicato, è necessario ovviamente avere a disposizione un congelatore. La maniera di congelarle per conservarle adeguatamente, può variare a seconda delle preferenze e delle necessità.

47

La prima cosa da fare per conservare adeguatamente le fave, è quella di pulirle, sbucciarle e lavarle nuovamente. Dovrete dunque sgranare le fave e lavarle sotto l'acqua corrente fredda rimuovendo ogni residuo di terra. Per una migliore conservazione, è sempre consigliato e indicato sbollentare le fave per alcuni minuti in acqua bollente e, se è di vostro gradimento, anche leggermente salata. Una volta trascorsi al massimo due o tre minuti, è necessario scolare benissimo le fave con uno scolapasta e immergerle successivamente in acqua ghiacciata: il ghiaccio, servirà a mantenere le fave verdi e perfette. Fatto ciò, ponete le fave su uno strofinaccio da cucina pulito e asciugatele benissimo per ottenere una conservazione perfetta.

57

Guarda il video

Continua la lettura
67

Una volta che le fave saranno asciutte, ponetele poco per volta in tanti sacchettini adatti al congelamento: fate fuoriuscire l'aria in eccesso dai sacchetti e chiudeteli ermeticamente con un nodo o con l'apposito fermaglio. Inserite le fave nel freezer e conservatele per massimo dodici mesi. In questa maniera, potrete avere a disposizione le vostre fave ogni volta che ne avrete voglia. Potrete preparare ogni ricetta contenete delle fave fresche perché le avrete per tutto l'anno a portata di mano. Se fuori dal freezer le fave resteranno attaccate l'una all'altra, sbattete leggermente il sacchetto e si staccheranno con facilità l'una dall'altra. Questo metodo, è abbastanza semplice, efficace e pratico per congelare svariate verdure.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il congelamento dei cibi può essere usato per tutte le verdure
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

5 modi per cucinare le fave

Le fave sono legumi dal gusto gradevole e delicato. Ricche di ferro, risultano particolarmente adatte per chi soffre di anemia. Apportano una notevole quantità di ...
Antipasti

Come preparare una salsa di fave

Le fave sono un alimento tipico dell'Italia centro - meridionale, infatti, fanno parte della tradizione romana che le pone come protagoniste nella ricorrenza del Primo ...
Antipasti

5 ricette con le fave

Le fave sono un alimento antichissimo, ricco di proteine e fibre vegetali ma povero di grassi. È una fonte naturale di nutrienti, vitamine e sali ...
Antipasti

Frittata con fave pecorino e timo: ricetta

La ricetta della frittata con fave pecorino e timo permette di realizzare un piatto completo e delizioso. Se non trovate le fave fresche, acquistatele surgelate ...
Antipasti

Come preparare il purè di fave

Le fave contenute in un baccello verde sono coltivate in tutto il bacino del Mediterraneo. Si consumano fresche per accompagnare salumi e formaggi e secche ...
Antipasti

Come conservare le fave fresche sott'olio

La conservazione sott'olio è un procedimento utilizzato in cucina da parecchio tempo per permettere agli alimenti di avere una durata maggiore. In passato questo ...
Antipasti

Come preparare il pesto di fave

Tipico condimento primaverile, il pesto di fave o Marò è un'antica preparazione ligure. Veniva utilizzato dalle umili famiglie contadine per inumidire ed insaporire il ...
Primi Piatti

Insalata di fave cotte, ricetta con noci e parmigiano

Le distese di prati verdi sotto il caldo sole primaverile fanno subito venir voglia di organizzare un picnic con i nostri amici: immaginiamoci distesi sotto ...
Primi Piatti

Tagliatelle fave e stracciatella

Le fave sono tra i legumi più tipici della primavera. Solo in questo periodo è infatti possibile gustare i loro semi freschi ricchi di nutrienti ...
Pizze e Focacce

Come fare i felafel di fave

Capita spesso di voler ospitare a pranzo o cena degli amici ma non avere la più pallida idea di cosa servirgli, specie se vogliamo stupire ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.