Come creare delle foglie di cioccolato

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se state cercando una decorazione speciale per guarnire la vostra torta al cioccolato o una ricetta semplice e speciale per creare dei cioccolatini fatti in casa avete trovato la guida che fa per voi.
Vi spiegherò, nei brevi e semplici passi che seguono, come realizzare una ricetta davvero speciale.
Scoprite come creare delle foglie di cioccolato continuando a leggere.

27

Occorrente

  • 200 g cioccolato fondente
  • foglie
  • pellicola da cucina
  • termometro da cucina
  • pennello da pasticcere
37

Ingredienti e arnesi

Per creare delle foglie di cioccolato dovrete, come prima cosa, utilizzare un coltello seghettato e tritare circa 200 g di cioccolato fondente lavorando su di un piano freddo per evitare che esso si sciolga. Mettete il cioccolato all'interno di un pentolino e fatelo sciogliere completamente utilizzando la cottura a bagnomaria.
Mescolate il cioccolato fuso finché non apparirà ben uniforme e lucido. Riempite una terrina con abbondante acqua fredda ed aggiungetevi dei cubetti di ghiaccio per abbassare ulteriormente la temperatura. Quando il cioccolato avrà raggiunto una temperatura di 45-50° C, immergete il pentolino all'interno della terrina contenente l'acqua fredda. In questo modo potrete far subire al cioccolato uno shock termico e temperarlo (ossia evitare che faccia grumi o si spezzi solidificandosi).

47

Preparazione

Quando avrete inserito il vostro pentolino con il cioccolato fuso nella ciotola con acqua e ghiaccio continuate a mescolare il cioccolato, controllando sempre la temperatura con l'ausilio del termometro da cucina. Quando il composto avrà raggiunto una temperatura di circa 25-28°C, rimettete il pentolino a cuocere a bagnomaria.
Continuate a mescolare il cioccolato sempre tenendo sotto controllo la temperatura. Quando sarà stata raggiunta una temperatura di 32°C, togliete il pentolino dalla cottura a bagnomaria. Il cioccolato sarà quindi pronto all'uso.

Continua la lettura
57

Preparazione delle foglie

A questo punto potrete iniziare ad effettuare la preparazione delle foglie di cioccolato. Prendete quindi le foglie e lavatele accuratamente. Asciugate le foglie. Ricoprite il vostro piano di lavoro con della pellicola da cucina e disponetevi sopra 25-30 foglie con la pagina inferiore rivolta verso l'altro. Tenendo le foglie dal picciolo stendetevi sopra, con l'ausilio del pennello da pasticciere, uno strato di cioccolato delle spessore di 2 mm circa.
In alternativa inzuppate le foglie all'interno del cioccolato sciolto e fatele scolare per bene, sulla ciotola, per eliminare il cioccolato in eccesso.

67

Riporre in frigorifero

Per concludere disponete sulla pellicola da cucina le foglie man mano che sono pronte, lasciandole rivolte verso l'alto. Lasciate asciugare le foglie e successivamente ponetele in frigorifero per circa 30 minuti. Trascorso il tempo indicato, togliete le foglie dal frigorifero e staccate delicatamente le foglie verdi tenendo il cioccolato con le mani ben fredde.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Quando spennellate la foglia con il pennello da pasticciere di cioccolato, iniziate dalla base del picciolo e risalite con il pennello fino ad arrivare ai margini, seguendo la nervatura naturale.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.