Come cucinare il cervo ai funghi

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La guida che andremo a sviluppare attraverso i passi che comporranno quest'analisi, si occuperà di cucina. Cercheremo di sviluppare i passaggi relativi alla preparazione di una ricetta molto interessante. Infatti, vi spiegheremo come cucinare il cervo ai funghi. Cominciamo subito a sviluppare questa tematica, in maniera semplice ma completa.
Tantissime volte capita di aver voglia di invitare a casa propria degli amici per una cena, ma di aver dei dubbi su cosa preparare come menù. Riuscire a trovare una ricetta soddisfacente per tutte le persone, può essere davvero complesso. Per fortuna accorrono in nostro aiuto una serie di pietanze di facile e veloce preparazione, come ad esempio il cervo ai funghi. La carne di questo animale è molto nutriente, ricca di ferro e proteine e povera di lipidi, adatta ad una dieta ipocalorica. In commercio la carne di cervo viene da allevamenti italiani sopratutto dalla Regione Friuli, oppure dalla Nuova Zelanda che è il paese con la maggior presenza di allevamenti. Nell'allevare il cervo si seguono dei criteri ben precisi, è vietato l'utilizzo di ormoni e steroidi e questo rende la carne sana e digeribile. Il cervo si adatta molto bene a terreni fertili con elevata vegetazione, per la sua attitudine a nutrirsi spesso e in abbondanza. Può essere cucinato in diversi modi, donando ai piatti un sapore unico. Gli ingredienti utilizzati per preparare tale pietanza, a parte la carne di cervo, sono facilmente reperibili, quindi acquistabili in qualsiasi supermercato.

27

Occorrente

  • 5-6 costolette di cervo adulto
  • abbondante olio di girasole
  • una fetta di burro
  • 150 grammi di speck
  • 150 grammi di farina tipo 00
  • un bicchiere di vino rosso
  • porcini tagliati a fettine
  • due uova
  • un pizzico di sale
  • pepe, rosmarino e origano q.b
  • 300 grammi di patate
  • uno spicchio di aglio
37

Il taglio dello speck e l'infarinatura delle costolette

Prima di tutto, dovrete incominciare avvolgendo nello speck le vostre costolette. Lo speck dovrà necessariamente essere tagliato in maniera molto sottile. Una volta che avrete sbattuto due tuorli, immergeteci dentro le costolette, per poi infarinarle e immergerle nell'olio precedentemente riscaldato insieme al burro. Fate friggere il tutto a fuoco lento. Dopo circa dieci minuti di cottura eliminate dalla pentola i grassi e adagiate le costolette in un piatto.

47

La cottura

Una volta che sarete arrivati fino a questo punto della vostra preparazione della ricetta, dovrete proseguire versando all'interno di una padella un bicchiere di vino, aggiungendoci successivamente anche i funghi precedentemente tagliati a fettine e del rosmarino. Ora, fate cuocere a fuoco moderato per circa quindici minuti. Pelate le patate, lavatele e tagliatele a cubetti abbastanza grandi. Mettetele a friggere in una padella con abbondante olio di girasole precedentemente riscaldato per circa venti minuti. Aggiungete uno spicchio di aglio, un pizzico di sale e una spolverata di origano alla padella.

Continua la lettura
57

La decorazione del piatto

Decorate il piatto con i funghi e le patate sistemandoli ai bordi. Al centro mettete le costolette precedentemente preparate. Dopo aver filtrato il sugo versatelo ai bordi delle costolette e aggiungete un pizzico di sale e del pepe. Gustate il piatto accompagnato da un bicchiere di vino rosso.
In conclusione, vi consiglio un approfondimento sulla preparazione di questa ottima ricetta. Vi allego un link che potrà aiutarvi: http://www.buonissimo.org/lericette/7472_Cervo_al_forno_con_pomodori_e_porcini.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Gustate il piatto accompagnato da un bicchiere di vino rosso.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come cucinare il cervo al bardo

Il cervo al bardo è una ricetta che ben si presta per la Domenica o giorni di festa. Questa carne è molto gustosa e si cucina in poco tempo. Inoltre con gli ingredienti giusti e la giusta ricetta potrete soddisfare anche i palati dei commensali più...
Primi Piatti

Cosa mangiare in Valtellina

L'Italia è una nazione rinomata per la sua cucina. Ogni regione, ogni città e persino ogni paese ha la sua cucina caratteristica, unica al mondo. Le Alpi, storicamente, mantengono una tradizione culinaria straordinaria, data anche dall'isolamento dei...
Carne

Come cucinare la lepre alla toscana

La lepre, sia in umido che trasformata in ragù, è sempre un piatto succulento, tipico della civiltà contadina. Ancora più buona se preparata con largo anticipo e riscaldata, la lepre alla toscana viene spesso associata alle pappardelle e si accompagna...
Carne

3 segreti per cuocere la selvaggina

Chi si reca a fare battute di caccia per procurarsi selvaggina, si troverà poi a dover cucinare le prede con fatica conquistate, pratica che si rivela un po' diversa dalla cucina comune, soprattutto a riguardo della cottura, ma anche in base all'esemplare...
Carne

Come condire la carne di selvaggina

Ecco come condire la carne di selvaggina.La selvaggina costituisce quell'insieme di fauna commestibile dall'uomo e che in genere è preda dei cacciatori, ma che in certi casi può essere allevata a questo scopo, come il coniglio, che si può acquistare...
Pesce

5 vini adatti a sfumare il pesce

Se avete in mente di preparare una delicata cena a base di pesce, dovrete sempre scegliere delle ottime ricette da presentare in tavola e dovrete sempre essere in grado di cuocere alla perfezione un buon pesce fresco. Il pesce va sempre infatti cotto...
Carne

Come preparare le costolette di maiale al sugo

Ricetta  gustosa ed economica, nonostante molti siano convinti che essa sia molto più grassa di altre, è bene precisare che le carni di suini provenienti da allevamenti biologici, hanno quasi le medesime proprietà di quelle del pollo. Ecco perché...
Carne

Ricetta: costolette di agnello in crosta di cuscus

Per portare in tavola una cena sfiziosa e originale, perché non sfruttare la golosa versatilità del cuscus? In questa particolare ricetta, il cuscus si trasforma in prelibata panatura per le costolette d'agnello! Una preparazione semplice, ma di grande...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.