Come cucinare il fegato con la cipolla

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Avendo degli ospiti a cena, delle volte è possibile dimenticare qualche ricetta. Per fortuna esistono una serie di ricette che garantiscono di fare un'ottima figura agli occhi dei commensali, tra questi si annovera certamente il fegato con la cipolla. Si tratta sostanzialmente di un piatto molto semplice da preparare ma che è in grado di regalare al palato un'ottima sensazione. Fa parte della tradizione veneta, ma con l'andare del tempo ha conquistato il palato di tantissime persone sparse nella nostra penisola e non solo. Per questa ricetta possono essere impiegati i fegati di vari animali, come ad esempio il maiale o il manzo, ma se questi due elementi possono risultare troppo "amari", potete optare per il fegato di vitello o di vitellone, decisamente più "dolci" e notevolmente più teneri rispetto a quelli citati in precedenza. Cominciate la preparazione di tale pietanza partendo dalle cipolle di Tropea, che dovranno avere un gusto particolarmente dolce. Per approfondire, seguite la seguente guida, in cui vi verrà spiegato chiaramente come cucinare il fegato con la cipolla.

27

Occorrente

  • 3 cipolle dolci di Tropea di media grandezza
  • 6 etti di fegato a nostra scelta
  • olio d'oliva q.b
  • sale q.b
  • pepe q.b
  • succo di un limone q.b
  • 2 cucchiai di aceto balsamico
37

Sbucciate accuratamente le cipolle e riducetele a fettine sottili. Mettete dunque una padella abbastanza capiente sul fuoco, facendola riscaldare per qualche minuto. Aggiungete successivamente un filo di olio d'oliva e la cipolla. Con un cucchiaio di legno mescolatela e apritela, in modo che possa cuocere in maniera uniforme. Spargete un pochino di sale, ma attenzione a non esagerare, in quanto questo elemento sarà presente anche all'interno della salsa. Coprite il tegame e continuate la cottura fino a quando la cipolla non avrà assunto un colorito trasparente.

47

Nel frattempo occupatevi del fegato. Date a quest'ultimo una lavata sotto l'acqua corrente, in modo da eliminare il sangue in eccesso. Con un canovaccio in cotone tamponate fino a quando non sarà asciutto. In genere quando si acquista questo alimento, è il macellaio che taglia la frattaglia a fette; nel caso in cui questo non fosse successo, prendete un coltello a lama liscia e riducete a fettine dello spessore di circa mezzo centimetro. Aggiungetelo ora alla cipolla.

Continua la lettura
57

Fate cuocere la carne da entrambe le parti a fuoco moderato. Mentre il vostro fegato cuoce, prendete una terrina e versate al suo interno due cucchiai di aceto balsamico, il succo di un limone, una presa di sale fino e una di pepe. Con una forchetta sbattete il composto fino ad ottenere una salsa omogenea. Quando il fegato sarà cotto, versate la salsa sopra. Lasciate insaporire per qualche minuto prima di servire naturalmente ben caldo. Buon appetito!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per questa ricetta possono essere impiegati i fegati di vari animali, come ad esempio il maiale o il manzo, ma se questi due elementi possono risultare troppo "amari", potete optare per il fegato di vitello o di vitellone, decisamente più "dolci" e notevolmente più teneri rispetto a quelli citati in precedenza.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

5 ricette con il foie gras

Quando si discute sulla cucina francese si è tutti d'accordo su un alimento particolare: il Foie Gras. Tra gli ingredienti più prelibati, il fegato d'oca, o d'anatra, è il tipico ingrediente da ristorante stellato, ma non è assolutamente detto che...
Carne

Come fare il foie gras alla piastra

Il foie gras è una delle prelibatezze più raffinate della cucina d'Oltralpe. Esso è ottenuto da fegato di oca o anatra fatti appositamente ingrassare attraverso un processo di alimentazione forzata e, pertanto, viene visto come un alimento controverso....
Primi Piatti

Come cucinare il sugo all'anatra

I sughi e le salse in generale sono dei gustosi condimenti che utilizziamo per accompagnare al meglio i nostri primi piatti. Tra le varie prelibatezze che possiamo classificare come condimento per la pasta, il sugo all'anatra è uno dei più saporiti...
Carne

Ricetta: coratella d'agnello con carciofi

Se c'è una cosa che l'Italia può vantare al cospetto di tutto il mondo, questa è senz'altro la cucina. Le tradizioni culinarie del bel paese sono uniche e inimitabili. Godono dell'apprezzamento - e talvolta dell'invidia - di milioni di persone in tutti...
Carne

Come fare il pate' in casa

Il paté di fegato è una crema deliziosa, che è possibile spalmare su crostini di pane. Si usa anche come aroma per vari tipi di carni. Il fegato è un organo che contiene molto colesterolo, quindi deve essere consumato con moderazione. In particolar...
Antipasti

Come fare il patè di fegatini

Il fegato è un ingrediente molto particolare che compare in molte ricette, sia nostrane che estere: noti sono il fegato alla veneziana e il paté de fua grass, ovvero il paté di fegato d'oca ingrassato. Nel nel nostro caso, andremo a preparare un antipasto...
Primi Piatti

Ricetta: cheese soup

In questo articolo verrà illustrata la ricetta per una perfetta cheese soup, originaria e utilizzata soprattutto in paesi come: America, Colombia e Messico. Principalmente a base di formaggi, è stata spesso rivisitata con aggiunta di verdure, pane,...
Primi Piatti

Come preparare i maccheroni al ragù di nasello

Il nasello o merluzzo è uno dei pesci più ricercati al mondo, perché da esso, i pescatori lo sanno bene, non si butta via mai niente. Dalla coda e dalla testa si ricavano le famose farine di pesce, dal fegato, l'olio di fegato di merluzzo, ricco di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.