Come cucinare il pesce spada

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Uno dei pesci più gustosi che noi italiani amiamo mangiare, è senza dubbio il pesce spada. Il pesce spada, come la maggior parte dei pesci, è ricco di omega-3 acidi grassi, che aiutano a ridurre il colesterolo, regolando i livelli di lipoproteine a bassa densità nel sangue. Nei passi della guida seguente illustrerò 3 ricette semplicissime per cucinare un gustoso piatto da servire in pochi minuti.

26

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Pesce spada
  • cipolla, aglio, prezzemolo
  • 1 bicchiere di olio e 1/2 di vino bianco
  • pomodori, sedano, capperi, olive
36

Pesce spada al forno: la ricetta è studiata per 4 persone, ma è talmente semplice che può essere adattata a seconda della grandezza delle fette di pesce spada che avete acquistato.
Per prima cosa tritate cipolla, aglio e abbondante prezzemolo. Svolgete questa operazione con cura per evitare che ci siano pezzetti troppo grandi di ognuno degli ingredienti sopra descritti. Finito di tritare, unite i triti in una padella, lasciando da parte una piccola porzione di ciascuno dei 3 ingredienti. Successivamente, nella padella in cui avete messo i triti, appoggiate le fette di pesce spada. Procedete a salare e pepare; coprite il lato di sopra (quello non appoggiato sul trito), con il resto dei triti, precedentemente messo in disparte. Accendete il forno a 180° e versate un bicchiere di vino bianco ed un bel cucchiaio di olio, sul pesce spada nella padella. Fatto ciò, inserite la stessa nel forno per 30 minuti e bagnate ogni 8-10 minuti il pesce con il sugo venutosi a creare (misto tra vino ed olio).

46

Pesce spada al pomodoro: prendere 250 g di pomodori, privateli della buccia e dei semi e procedete a tritarli in pezzettini discretamente piccoli. Prendete le fette di pesce spada ed impanatele con il pan grattato o la farina (a vostra scelta). Preparate una padella con 1/2 cucchiaio di olio e fatelo riscaldare. Nell'olio rimasto in pentola, fate soffriggere mezza cipolla (una intera se piccola), 1 aglio, un po' di sedano tritato, 50 g. Di capperi tritati, 50 g. Di olive snocciolate ed i pomodori precedentemente preparati. Coprite la pentola e fate cuocere per circa 10 minuti. Preparate una pentola o una pirofila e sistemata le fette di pesce spada al suo interno. Ricopritele poi con il contenuto della padella, versandolo in modo omogeneo sulle fette di pesce spada. Salate ed inserite la pirofila nel forno, sempre attorno ai 150-180° e fate cuocere per 10-15 minuti.

Continua la lettura
56

Pesce spada alla griglia: tagliate il filetto di pesce spada in bistecche spesse 2 cm e conditele su ogni lato con sale, pepe e altre spezie che desiderate utilizzare. Preriscaldate la griglia o la bistecchiera a fuoco medio-alto. Aggiungete 1 cucchiaio di olio d'oliva, in modo che il pesce non si attacchi. Cuocete le bistecche di pesce spada per due o tre minuti per lato. Infine condite con sale e pepe e altri aromi.

66

Pesce spada in padella: scaldate l'olio in una padella grande da forno a fuoco medio-alto. Cospargete il pesce spada con sale e pepe. Cuocete fino a doratura (circa 3 minuti). Girate il pesce spada e aggiungete il burro fuso precedentemente. Cuocete a fuoco medio-alto (circa 10 minuti) e sfumate con del vino bianco.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Spaghetti alla chitarra con pesce spada

Gli spaghetti alla chitarra sono un tipo di pasta il cui nome deriva da un particolare strumento, dotato di fili di metallo utilizzati per tagliare ...
Antipasti

Ricetta: carpaccio di pesce spada ai tre pepi

Il carpaccio di pesce spada ai tre pepi è un ricetta deliziosa, facile da preparare, infatti ruberà solo dieci minuti del vostro tempo, che può ...
Pesce

Come cucinare gli involtini di pesce spada

Il pesce spada è particolarmente popolare in Sicilia, dove viene pescato in grandi quantità e preparato principalmente alla griglia. Per preparare gli involtini utilizzando la ...
Carne

Ricetta: rotolini di pesce spada con caponata di verdure

È una squisitezza per chi adora le verdure, ma si potrebbe effettuare anche un'aggiunta di carne o pesce. Per la realizzazione dei rotolini di ...
Pesce

Come arrostire il pesce spada

Il pesce spada ha carni morbide e prelibate. Dal caratteristico colore rosato, sono particolarmente adatte alle diete, perché povere di grassi e ricche di proteine ...
Pesce

Come impiattare il pesce spada

Il pesce spada è un tipico piatto siciliano e calabrese ed è la sua semplicità nel prepararlo che lo rende un pesce apprezzato. Questo pesce ...
Pesce

Come preparare il pesce spada al cartoccio

Il pesce spada è molto adatto a tutti i palati grazie al suo gusto delicato e al ridotto quantitativo di spine. Si presta amabilmente a ...
Pesce

Come condire il pesce spada

Il pesce spada è uno dei pesci più utilizzati in cucina, per la sua estrema versatilità. Il fatto che venga tagliato a fette e non ...
Primi Piatti

Ricetta: Calamarata con ragù di pesce spada

La calamarata è un tipo di pasta di origine partenopea. Nelle regioni del sud Italia si usa condirla in modi diversi ma soprattutto con il ...
Pesce

Come preparare involtini di pesce spada al forno

Per preparare un secondo di pesce sfizioso, ma anche per avere una nuova idea per un piatto unico che si riveli, allo stesso tempo, gustoso ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore degli stessi, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.