Come cucinare il pollo all'avocado

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
Come cucinare il pollo all'avocado
17

Introduzione

Con l'arrivo dell'estate diventa sempre più necessario preparare in cucina qualcosa di esotico. Magari qualcosa che richiami un po' gli odori e i profumi della stagione più calda. In questa guida focalizzeremo la nostra attenzione su una ricetta di una pietanza originale e particolare. Vedremo, infatti, come cucinare il pollo all'avocado. Questo connubio insolito in realtà è molto azzeccato. Basta quindi seguire perfettamente i passaggi della guida per ottenere il risultato migliore.

27

Occorrente

  • pollo adulto di 1,5 kg
  • 2 cipolline bianche
  • 2 ciuffi di zenzero
  • sale
  • pepe
  • per la salsa: 2 avocadi maturi
  • 4 cucchiai di limone verde
  • 1/4 di rum bianco
  • sale e pepe
  • erba cipollina
  • mixer
37

Prendiamo il pollo e svuotiamolo di tutti gli organi interni, come il cuore il fegato etc.. Quindi sciacquiamolo sotto l'acqua corrente, rimuovendo con attenzione ogni residuo interno. Spesso capita che il pollo, sulla pelle abbia ancora dei residui di piume, quindi passiamolo su un fornello a basso regime di fiamma, per bruciare ed eliminare completamente l'esterno; ripuliamolo nuovamente sotto l'acqua e lasciamolo asciugare.

47

Peliamo e puliamo le cipolline bianche, rimuovendo la parte dura e tagliandole in due, riponendole in una ciotola. Peliamo le fettine di zenzero, versandole insieme alle cipolle ed aggiungiamo il pepe nero e copriamo con acqua. Assicuriamoci che il pollo sia asciutto e inseriamoci al suo interno sale e pepe, per condirlo. Versiamolo nella pentola con le verdure precedentemente preparate. Mettiamo a cuocere a fiamma bassa e portiamo a ebollizione il tutto per oltre ventocinque minuti o mezzora e copriamo il tutto.

Continua la lettura
57

Trascorso il tempo dell'ebollizione, lasciamo raffreddare il pollo nell'acqua di cottura, così che si insaporisca e senza togliere il tappo dalla pentola. Nel frattempo prepariamo la salsa all'avocado. Apriamo i due avocadi a metà e rimuoviamo il nocciolo; servendoci di un cucchiaio, prendiamo la polpa e i semi, presenti all'interno e mettiamoli in un piatto. Versiamoci sopra il rum, il succo di limone verde, il pepe, un pizzico di sale e l'erba cipollina tritata, con l'ausilio di un mixer. Lavoriamo il composto con l'aiuto di una forchetta, schiacciando le parti dure della polpa e con un cucchiaio misceliamo gli ingredienti. Scoliamo il pollo ormai freddo dall'acqua di cottura tagliamolo con attenzione, separando il petto dalle ali e dalle cosce. Disponiamo i pezzi in un vassoio capiente e versiamoci sopra la salsa all'avocado ottenuta precedentemente. Tagliamo a piccoli dadini il resto del frutto e cospargiamo il vassoio nel suo perimetro, per decorazione; Serviamo freddo e buon appetito.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non riponiamo la salsa nel frigo, ma serviamola e decoriamo a temperatura ambiente.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: hummus di avocado

La monotonia e la ripetitività sono i nemici più grandi in cucina. Poter preparare delle ricette sempre originali non è però semplice. Per ovviare a tale problematiche si può in un certo qual modo dedicarsi ad uno stile culinario alternativo al proprio....
Dolci

Come fare la millefoglie di avocado e pesche noci

In questa guida vi spiegherò brevemente in tre semplici passi la procedura per realizzare la millefoglie di avocado e pesche noci. Si tratta di un ottimo dessert da servire dopo i pasti. Dolce molto leggero accompagnato anche ad un digestivo. Questa...
Consigli di Cucina

5 ricette di insalate con avocado

L'avocado è ricco di acidi grassi che prevengono il rischio di malattie cardiovascolari, e vitamina A e E. È pur vero che l'avocado è uno dei frutti più calorici, ma ci aiuta a mangiare meno in quanto è ricco di fibre e acido oelico che aumentano...
Consigli di Cucina

Come cucinare l'avocado

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di voler assaporare una pietanza tipica di un luogo diverso da quello in cui abitiamo ma molto spesso non possiamo raggiungere questi posti per poter assaporare questi piatti differenti dai nostri. In questi...
Consigli di Cucina

Avocado toast: 5 modi per prepararlo

Ecco pronta una guida culinaria, attraverso il cui aiuto, cercheremo di mettere a tavola e preparare un piatto molto particolare, del tutto esotico e dal sapore speciale, che piacerà anche ai palati che sono molto esigenti ed alla ricerca di un sapore...
Consigli di Cucina

5 idee per utilizzare l'avocado in cucina

L'avocado è un frutto che negli ultimi anni viene molto apprezzato anche sulle tavole degli italiani ed è perfetto per essere inserito in moltissime ricette sfiziose. Si tratta di un frutto dalla polpa molto densa e dal sapore molto particolare. Se...
Primi Piatti

5 primi con l'avocado

L'avocado è un buffo frutto ricchissimo di potassio, per quanto piuttosto calorico, originario del Sud America. In Italia è soprattutto conosciuto per il gustosissimo guacamole, la salsa messicana che di solito si mangia come antipasto. Tuttavia ci...
Consigli di Cucina

Nocciolo di avocado: proprietà e utilizzi

L'avocado è uno dei frutti più salutari per l'organismo. L'avocado, infatti, è un frutto esotico dall'apporto calorico molto basso, ottimo per una dieta alimentare salutare e leggera, ma possiede numerose qualità benefiche e molte sostanze utili e...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.