Come cucinare il riso al forno

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come cucinare il riso al forno
17

Introduzione

Il riso è un alimento versatile che prevede tante preparazioni, dalla semplice insalata di riso a piatti più elaborati. Tuttavia, il riso cotto al forno unisce alla bontà e alla delicatezza del riso, la leggerezza dovuta a una cottura meno grassa. Di certo il riso cotto seguendo determinate regole è l'alimento ideale per tutti coloro che seguono un regime alimentare equilibrato. Il riso tra le sue molteplici proprietà nutritive vanta anche un alto livello di digeribilità. Continuiamo nella lettura di questa interessante guida per attingere delle utili informazioni su come cucinare il riso al forno.

27

Occorrente

  • riso,
  • zucchine, melanzane, pomodorini, funghi
  • olio, sale,pepe
  • prezzemolo, scalogno, peperoncino,
  • mozzarella, parmigiano grattuggiato
37

Scegliamo il riso

Di fondamentale importanza è la scelta del riso. Quello che maggiormente si presta alla cottura al forno è certamente il Carnaroli. Il riso Arborio sicuramente il più conosciuto e utilizzato in cucina, rimane più al dente e, si adatta meglio a palati più decisi. Ovviamente è solo una questione di gusti personali. Generalmente la quantità corretta per una porzione è di ottanta grammi di riso. Il riso al forno può essere cucinato e servito caldo, oppure gustato tiepido o addirittura freddo. Nel momento in cui dovessero avanzare delle porzioni possiamo utilizzarlo per realizzare arancini e supplì. È possibile conservarlo in frigo per due giorni.

47

Lasciamo rosolare lo scalogno

Per cominciare mettiamo dell'olio d'oliva in una padella a bordi alti e, rosoliamo dello scalogno. Lo scalogno è più indicato perché ha un sapore più delicato rispetto alla cipolla. Aggiungiamo le zucchine tagliate a dadini. Lasciamo cuocere circa dieci minuti dopo, aggiungiamo i pomodorini a pezzetti che abbiamo abbiamo precedentemente puliti e lavati. In alternativa possiamo usare anche la salsa di pomodoro classica. Aggiungiamo del prezzemolo fresco lavato e sminuzzato e pepe quanto basta. Intanto in una pentola mettiamo a cuocere il riso e portiamo a bollore. Quando il riso raggiungerà la cottura al dente scoliamolo. Nel frattempo prepariamo una teglia rivestita da carta da forno, per maggiore praticità, lasciando ai margini un po’ di carta, ma senza che superi troppo il bordo.

Continua la lettura
57

Aggiungiamo la mozzarella

Aggiungiamo la mozzarella tagliata a dadini al riso e mescoliamo. Versiamo il riso all'interno della teglia e, lasciamo cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per quindici minuti. Durante la cottura facciamo attenzione che la mozzarella sia ben sciolta ma soprattutto che non si bruci. A seconda dei gusti potremo combinare il riso al forno con le zucchine, oltre alla classica mozzarella a dadini o altri tipi di formaggio morbidi, come il brie o la fontina. Immancabile la spolverata finale di parmigiano. In alternativa potremo sostituire le zucchine con le melanzane, o con i funghi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Ricette vegetariane: 5 piatti facili

Per chi ama mangiare vegetariano senza però rinunciare al gusto, ecco 5 piatti facili e semplici da realizzare. Di ricette vegetariane ne esistono veramente tante e per tutti i gusti. Ricordiamo che chi mangia vegetariano non rinuncia all'uso degli alimenti...
Primi Piatti

Ricetta: conchiglioni ripieni

Ecco a voi una deliziosa ricetta: conchiglioni ripieni. Perfetti per i giorni di festa o quando avete la necessità, non sempre reale, di cucinarvi qualcosa di gustoso ed appetitoso che sia capace di conquistarvi già al primo morso. I conchiglioni infatti,...
Primi Piatti

3 idee per insalate di pasta

Le insalate di pasta sono molto gustose e di facile preparare. Ideali a pranzo nelle calde giornate estive, le insalate fredde di pasta e riso possono essere a base di farro, orzo o altri tipi di cereali integrali. Si possono creare dei piatti unici,...
Primi Piatti

Come fare le lasagne con prosciutto e zucchine

Pasticciare in cucina con criterio è sempre qualcosa che dà molte soddisfazioni. Che si voglia preparare un piatto sfizioso per la domenica, per degli amici, per la famiglia o anche per un buffet con molti invitati questa ricetta fa al caso vostro....
Consigli di Cucina

5 ricette veloci per bambini

Talvolta i bambini, in ambito gastronomico, possono rivelarsi essere molto difficili da accontentare, anche se solitamente apprezzano i piatti semplici che sono abituati a consumare. Sfortunatamente hanno un'innata predilezione per il cosiddetto "junk...
Antipasti

Ricetta: crocchette di riso integrale al forno

In vista di un weekend fuori casa, di un pic-nic all'aperto o dell'allestimento di un ricco buffet in occasione di un party, potreste cimentarvi nella preparazione di sfiziosi finger food: le crocchette di riso integrali cotte al forno. Si tratta di invitanti...
Consigli di Cucina

5 modi per cucinare il farro

Il farro fa parte della famiglia dei cereali e il suo utilizzo si sta pian piano diffondendo grazie alle informazioni che abbiamo e che sono relative alle sue proprietà benefiche.L'inserimento di questo cereale in una dieta sana ed equilibrata è adatto...
Antipasti

Ricetta: crespelle alla napoletana

Nella seguente ricetta: crespelle alla napoletana, vi troviamo tutte le vitamine e l'energia prodotta dal sole, nelle melanzane, nei pomodori nelle le proteine delle uova e nella mozzarella di bufala. Pochi semplici passi per ottenere un piatto che soddisfa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.