Come cucinare il salmone in salsa verde

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Molto usato in cucina perché si abbina abbastanza bene a moltissimi alimenti, dalla pasta alle verdure, dalla pizza ai formaggi. In questa breve guida vedremo come cucinare il salmone in salsa verde, una ricetta molto semplice da preparare e un piatto completo e leggero. Non contiene latticini, né uova né glutine e si adatta a tutti gusti. Può essere servito come antipasto o come secondo piatto, adatto anche per il menù delle feste. Una ricetta da leccarsi i baffi! Il salmone vive in acqua dolce ed è un pesce dalla carne squisita e delicata, ma è anche abbastanza grasso. Il colorito della sua carne è tendenzialmente rosa chiaro ma può essere anche rossa dipende dal tipo di salmone, ce ne sono di tante varietà.

26

Occorrente

  • 500 gr. di filetto di salmone fresco
  • 4 ciuffetti di prezzemolo tritato
  • 1 scalogno
  • 2 cucchiai di erba cipollina
  • 10 gr. d pinoli
  • 1 cucchiaio fra timo, maggiorana e aneto tritati
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • farina q,b,
36

Se volete potete, per rendere il lavoro più semplice, mettete tutti gli ingredienti nel mixer e frullate. Aggiungete l'olio a filo piano piano, come si fa per la maionese. Emulsionate a bassa velocità.
Ricordate che il pesce fresco deve essere abbastanza sodo quando lo toccate e le scaglie vengono via solo se le raschiate con un coltello. Inoltre deve avere un odore fresco e non deve puzzare. I tempi di cottura del salmone variano a seconda dello spessore dei filetti di salmone e in base al vostro forno. Quindi per non sbagliare a metà cottura date un'occhiata.

46

Innanzitutto comprate dei filetti di salmone freschissimo dalla vostra pescheria. Poi spinatelo e lavatelo sotto l'acqua corrente per eliminare le scaglie, ma non togliete la pelle, asciugateli e infarinateli leggermente. Disponete i filetti in una pirofila larga e bassa con il lato della pelle verso il basso (in questo modo si seccheranno di meno) e irrorateli con succo di limone, 20 grammi di olio, prezzemolo, scalogno e pepe. Lasciate marinare per circa 30 minuti. Portate ad una temperatura di 180° C il forno e cuocete il pesce per 15 minuti. Durante la cottura copriteli con la carta stagnola questo servirà a trattenere l'umidità.

Continua la lettura
56

Togliete la pirofila dal forno, prelevate il fondo di cottura e trasferitelo in una casseruola. Coprite i filetti di salmone e teneteli al caldo. Mettete la casseruola contenente il fondo di cottura sul fuoco e scaldatelo a fuoco lento, aggiungete le erbe aromatiche (prezzemolo, erba cipollina, timo, maggiorana, aneto) e i pinoli, precedentemente tritati, regolatela di sale e pepe. Sistemate i filetti di salmone nei piatti e versatela sopra. Irrorate con altro olio e servite subito accompagnando con verdure o patate tagliate a tocchetti e passate nel burro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete preparare la salsina il giorno prima, può essere conservata in frigo anche per una settimana

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricetta: filetti di salmone ai pistacchi

In una dieta bilanciata non può mancare il pesce che costituisce un importante apporto nutritivo e proteico, aiutando a mantenere attivo il metabolismo senza rinunciare alle vitamine e agli omega tre che sono fondamentali per la sintesi del colesterolo....
Pesce

10 idee per cucinare il salmone

Il salmone è un pesce dalla carne succosa, morbida, saporita e dal gusto delicato. Lo si può trovare pronto in filetti o in tranci. Il salmone inoltre fa bene alla salute, essendo tra i pesci più ricchi di elementi che fanno benissimo alla pelle ed...
Antipasti

Come preparare gli involtini di verza con salmone

Il cavolo verza è un ottimo alimento che generalmente viene usato come contorno per la preparazione di saporite minestre. Tuttavia, la cucina italiana sempre alla ricerca di nuove ricette e ha allargato in modo notevole l'utilizzo di questo ortaggio,...
Pesce

3 secondi di pesce con il salmone

Il salmone è un pesce gustoso e carnoso, con cui si possono preparare svariati secondi di pesce. In questa breve guida voglio proporvi tre ricette a base di salmone, con cui stupire i vostri ospiti. La prima ricetta di facile realizzazione è fatta di...
Pesce

Ricetta: filetto di salmone gratinato alle erbe

Il periodo estivo è il momento migliore per riscoprire il piacere di mangiare sano e leggero, senza rinunciare al gusto! Per un pranzo all'aperto, anche last minute di ritorno dal mare, perché non provare una ricetta veloce e nutriente come il filetto...
Pesce

Ricetta: insalata di salmone, lime e cetrioli

Se andiamo di fretta, ma desideriamo ugualmente un piatto unico ricco ed invitante, l'insalata è la soluzione ottimale. Specialmente in estate, questa pietanza a base di verdure fresche di stagione renderà il nostro pasto leggero e nutriente. Potremo...
Pesce

Come preparare il salmone al cocco

Ecco qui la preparazione di una ricetta, che è in grado di racchiudere in sè, tutta la dolcezza ed anche la fermezza, che solo l'ingrediente principale di questo piatto, riesce a donare in cucina. Stiamo parlando del come poter preparare, con le nostre...
Pesce

Ricetta: salmone con bacche di pepe

Attraverso l'utilizzo del salmone si possono preparare una grande quantità di ricette differenti, che vanno dagli antipasti, fino ad arrivare a primi e secondi. Una ricetta davvero conosciuta, che spesso viene preparata sono le tagliatelle con panna...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.