Come cucinare un risotto radicchio e pinoli

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il radicchio è una verdura di colore rosso/amaranto e dal sapore piuttosto amarognolo che è adottato come ingrediente base per la preparazione di moltissimi piatti davvero squisiti. In genere viene affiancato a sapori a contrasto, come ad esempio lo speck, formaggi e così via. In questa ricetta ci occuperemo di preparare un risotto con il radicchio e i pinoli. Un classico sempre di gran gusto, semplice, veloce da preparare e gradito a tutti i palati! Leggete la guida di seguito per sapere come cucinare questo buonissimo risotto per una cena oppure un pranzo tra amici e parenti.

25

Occorrente

  • 360 di riso per risotti;
  • 1 cespo di radicchio;
  • 1/2 cipolla di Tropea;
  • 1 confezione di pinoli;
  • olio extra vergine d'oliva;
  • sale e pepe q.b;
  • Brodo vegetale;
  • 60 gr. di Parmigiano o Grana Grattugiati;
  • 1/2 bicchiere di vino rosso.
35

Preparazione del brodo vegetale

Per cucinare il risotto radicchio e pinoli dovrete iniziare dalla preparazione del brodo vegetale. In una pentola mettete dell'acqua e aggiungete una carota, una patata, una cipolla e del sedano. Fatelo bollire fino a quando l'acqua avrà assorbito le sostanze nutritive delle verdure. Quindi filtrate il brodo e mantenetelo in caldo.

Proseguite pulendo il cespo di radicchio. Eliminate le foglie esterne rovinate e tegliate il resto a julienne. Tagliate finemente anche la cipolla rossa.
In un tegame dai bordi alti, versate un filo di olio extra vergine d'oliva e fate rosolare la cipolla.

45

Preparazione del risotto

Quando la cipolla si presenta appassita potrete unire anche il radicchio. Lasciatene da parte qualche listarella per la decorazione finale. Fate cuocere il radicchio per qualche istante. Quindi unite anche il riso e fatelo tostare per un minuto circa. Adesso potete aggiungete mezzo bicchiere di vino rosso e fatelo sfumare. Girate il risotto, affinché assorba il vino e l'acqua sprigionata dallo stesso radicchio durante la cottura. Quando sembra asciugarsi, potrete passare ad irrorare il risotto con il brodo vegetale che avete precedentemente preparato.

Continua la lettura
55

Tempi di cottura e tocco finale!

La cottura del risotto radicchio e pinoli si aggira intorno ai 20 minuti. In questo lasso di tempo, dovrete controllare costantemente, che il riso non si asciughi troppo. Dovrete continuamente bagnarlo con il brodo, affinché si cucini. Aggiustate di sale e pepe durante la cottura.
Nel frattempo che il riso si cuoce, potrete tostare i pinoli. Versateli in una padella aggiungendo un filo di olio o del burro. Tostateli per pochi istanti, girandoli di continuo.
Quando il riso è cotto, spegnete il fuoco. Mantecatelo con i pinoli e l'olio, o il burro, che avete aggiunto per tostarli, insieme al parmigiano o grana grattugiati.
Impiattate il risotto radicchio e pinoli decorandolo con le listarelle di radicchio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare il risotto con radicchio e brie

Cremoso e delicato, il risotto è un primo piatto sempre molto gradito! Grazie alla sua versatilità, il riso diventa l'ingrediente perfetto per creare ricette golose e stuzzicanti. Per portare in tavola un risotto dai sentori autunnali, profumato e ricco...
Primi Piatti

Risotto al radicchio rosso con mandorle e mele

Per preparare un pranzo particolare, occorre mettere in tavola dei piatti speciali. I primi piatti sono quelli che trionfano in special modo. Il risotto è uno dei primi che va apprezzato maggiormente e le sue varianti sono infinite. Il protagonista principale...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con radicchio e salsiccia

Cucinare, ormai è risaputo, è la passione molti di noi italiani, infatti, nel corso degli anni abbiamo inventato moltissime ricette gustose e squisite e una delle nostre specialità sono i risotti. Oggi, infatti, voglio parlarvi del risotto con radicchio...
Primi Piatti

Ricetta: risotto speak e radicchio

Nella stagione fredda il risotto è un piatto facile, veloce e molto pratico perché adatto ad ogni situazione, adatto ad ogni palato e a qualsiasi piano alimentare. Oggi vogliamo proporvi una ricetta classica ma allo stesso tempo gustosa: risotto speak...
Primi Piatti

Come preparare il risotto al radicchio

Se decidiamo di cucinare qualcosa di veramente particolare anzichè fare il solito primo a base di pasta, possiamo realizzare un risotto al radicchio; infatti, è un piatto molto leggero, gustoso e al tempo stesso facile da preparare. A tale proposito...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con radicchio, noci e luganega

Il risotto è un ingrediente molto utilizzato nella cucina italiana. Può essere infatti realizzato in tantissime varianti, con l'utilizzo di molteplici prodotti. Nella seguente guida in particolare, illustreremo il procedimento da seguire per preparare...
Primi Piatti

Ricetta: risotto radicchio, mandorle e mele

Avete voglia di dare un vivace tocco di colore alla tavola? Noi vi consigliamo il rosso intenso del risotto al radicchio, che in questa ricetta abbiamo arricchito anche con le mele e le mandorle: il sapore leggermente dolce delle mele si sposerà alla...
Primi Piatti

Ricetta: risotto al radicchio rosso e funghi

Se stiamo pensando di preparare un gustosissimo risotto, sicuramente sapremo che la preparazione di questa pietanza può risultare abbastanza complicata, poiché basta veramente poco per rovinare la cottura del riso. Inoltre se vogliamo preparare qualcosa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.