Come decorare i biscotti con la ghiaccia reale

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Molte donne amano spendere parte della propria giornata preparando dolci e piatti succulenti per i propri casi ed i propri amici; siamo infatti in presenza di un'attività molto divertente nonché piuttosto rilassante, in grado di ritagliare spazi di relax, che non sempre una casalinga o una donna impegnata riesce facilmente a concedersi. Tuttavia, la passione non basta, soprattutto se si ha intenzione di sperimentare nuove ricette, che risultino piacevoli sia per il palato che per gli occhi. Nella guida che segue, spiegheremo come decorare i biscotti con la ghiaccia reale.

27

Occorrente

  • Per la ghiaccia: 150 g di zucchero a velo, 1 albume, 3-4 gocce di limone. Strumenti: sbattitore elettrico e tasche da pasticcere piccole.
37

Preparazione della ghiaccia reale

La sua preparazione è semplice e poco laboriosa: in una scodella dai bordi alti versate l'albume e qualche goccia di limone. Montate il contenuto e aggiungete lo zucchero a velo lavorando fino ad ottenere un impasto liscio e fluido; il risultato sarà una ghiaccia dal colore bianco brillante. Dividete il composto in vari recipienti ed aggiungete del colorante, a seconda della tonalità che volete ottenere.

47

Un pasticcino monocromatico

Prendete la tasca da pasticciere, riempitela con la glassa, rigiratela più volte su se stessa per farla chiudere e praticate un piccolo taglio sulla punta (il foro deve essere piccolo). Prendete un biscotto e, spremendo con una pressione regolare, contornatene il bordo con una riga il più possibile lineare. Completato il perimetro andate a riempire la superficie interna, muovendo la tasca a zig zag, fino ad ottenere uno strato uniforme: avrete realizzato uno splendido pasticcino monocromatico! Con la stessa tecnica potrete anche "dividere" il biscotto a metà, in orizzontale, verticale oppure in obliquo e decorarlo con la ghiaccia di due colori diversi.

Continua la lettura
57

La tecnica dei pois

Per dare ai vostri biscotti un aspetto ancora più colorato e divertente potete anche arricchirli con dei pois di colore diverso rispetto a quello utilizzato per la base. A questo punto, spremete una goccia di glassa sul vostro biscotto, cercando di formare il pois; assestatosi quest'ultimo, potete rilasciare il tutto ed allontanare la testa, prestando attenzione alla caduta di eventuale glassa in eccedenza.

67

La tecnica a goccia

Una delle tecniche più impiegate è quella a goccia, utilizzata soprattutto per realizzare lavori precisi e di dimensioni assai ridotte. Sarà sufficiente riempire tre tasche con la ghiaccia di colori diversi (es. Bianco, rosa e rosso), sporcare la base del biscotto di colore bianco e tracciare delle linee sottili con la glassa rosa, alle quali saranno contrapposte perpendicolarmente, altrettante linee realizzate con glassa rossa. Per utilizzare questa tecnica dovrete essere però molto rapidi, occorre tracciare le linee sulla glassa umida in modo da poterle "tirare" con facilità.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Con queste dosi potrete decorare circa 50, 60 biscotti (ovviamente la quantità dipende dalla loro grandezza e dal tipo di decoro realizzato). Se la ghiaccia vi avanza potete conserva in frigo per 2-3 giorni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la ghiaccia al cioccolato

La buona riuscita di un pranzo o una cena resta sicuramente uno degli obiettivi che più vi assillano e capita spesso di avere dubbi o poche alternative su determinate portate. Una delle più difficoltose risulta essere il dolce, che spesso vi obbliga...
Dolci

Come si prepara la glassa per guarnire le torte

Quando si prepara una torta è preferibile realizzare anche una glassa da utilizzare come topping. Una torta senza glassa sarebbe poco saporita e tutt'altro che invitante. Per guarnire le torte esistono diverse tipologie di glassa, che si compongono di...
Dolci

Come addensare la glassa

Addensare la glassa per preparare dolci e crostate non è difficile e una volta imparato il procedimento è davvero impossibile sbagliare. In questa guida vedremo alcuni piccoli trucchetti per ottenere una crema perfetta al cioccolato o al limone, e allo...
Dolci

Le principali tecniche di decorazione per dolci

Dolci perfettamente curati anche dal punto di vista estetico attraggono maggiormente i palati dei più golosi. Esistono diverse tecniche di decorazione, ognuna adeguata ad una specifica tipologia di dolci. A seconda infatti del dessert, si può decidere...
Dolci

Come realizzare dei fiori con la ghiaccia reale

Con la ghiaccia reale si decorano non solo torte, ma anche biscotti e cupcake d'ogni tipo. Per realizzare dei fiori, abbiamo bisogno di una crema robusta e vischiosa. È meglio andare in pasticceria, se non abbiamo voglia di prepararla ma vogliamo un...
Dolci

Come decorare i cupcake per Pasqua

Ecco una guida culinaria, grazie alla quale poter essere capaci d'imparare come e cosa fare, per decorare, nella maniera più semplice e veloce possibile, ma anche originale, i famosi cupcake per l'arrivo di Pasqua. Si sa che in casa, è sempre un piacere...
Dolci

Come preparare i biscotti da regalare per Natale

Quando si regala qualcosa creata direttamente dalle nostre mani, si ha la certezza che il dono sarà sicuramente gradito ed apprezzato, poiché è stata impiegata la nostra fantasia, la nostra energia, la nostra creatività per un risultato unico e personalizzato,...
Dolci

Come preparare i biscotti fiammifero

I biscotti fiammifero non sono altro che dei deliziosi dolcetti realizzati con la pasta frolla. Anche se la loro preparazione è davvero facile, il risultato sarà oltremodo simpatico. Vengono utilizzati spesso e volentieri per le feste dei più piccoli,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.