Come essiccare le fette di arancia

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Far essiccare le arance per scopi ornamentali è un modo semplice ed efficace per ottenere delle fantastiche decorazioni, davvero molto versatili: potrete, ad esempio, utilizzarle con il fiocco di un pacchetto regalo, o addirittura appenderle all'albero di Natale per stupire i vostri ospiti. In alternativa, potreste decorare un piatto, conferendogli un aspetto agrumoso che sarà sicuramente apprezzato dai vostri ospiti. In questa guida, con pochi e semplici passaggi, vi illustrerò come essiccare le fette di arancia, fornendovi tutte le informazioni necessarie. Vediamo quindi come procedere.

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • arance fresche
  • un coltello affilato
  • lacca per capelli (facoltativa)
  • brillantini
37

Per iniziare la preparazione delle fette di arancia essiccate dovete, innanzi tutto, scegliere delle arance fresche, che abbiano una scorza senza imperfezioni; poi tagliatele a fette, aiutandovi con un coltello ben affilato in modo da ottenere dei tagli uniformi di circa 3-5 mm di spessore, senza eliminare la buccia. Ricordate di scartare le fettine ricavate dall'estremità dell'arancia. Per un'essiccazione efficace, è necessario privare le arance del loro succo: per fare questo, ponete le fette che avete ottenuto tra due fogli di carta assorbente, premendo un po' con le mani e poi lasciatele riposare.

47

Dopo aver lasciato riposare le vostre fette d'arancia, dovrete adagiarle nel forno ancora spento, sulla griglia. Un problema che è spesso riscontrato deriva dal succo che cade sul fondo del forno e risulta difficile da rimuovere. La soluzione è semplice: rivestite il fondo del forno (e la griglia) con della carta da forno. Dopo aver posizionato le fette sulla griglia e utilizzato la carta da forno, accendete il forno e fate raggiungere la temperatura di 100°. Lasciate cuocere le fette per circa 3-4 ore, girandole diverse volte. Trascorso questo tempo, le fette dovrebbero essere completamente essiccate. Se ciò non fosse avvenuto, allora potete posizionare le fettine su uno strato di carta forno e appoggiarle sul termosifone per un paio di giorni, fino a completa essiccazione.

Continua la lettura
57

Tuttavia, è necessario precisare una cosa fondamentale! Per fare cuocere gradatamente le fette senza che queste diventino nere o rinsecchiscano troppo, è importante che non chiudiate completamento lo sportello del forno ma lo blocchiate con il manico di un cucchiaio di legno, in tal modo, favorirete un'adeguata circolazione dell'aria. L'unica cosa che vi resta da fare ora, è lasciar raffreddare le vostre fette d'arancia essiccate. Non è stato per niente difficile, vero?

67

Se volete rendere ancor più preciso e raffinato il vostro lavoro, armatevi di lacca per capelli e spruzzatela sulle fette insieme, se volete, a dei brillantini: in tal modo, diventeranno più lucide! Ricordate che, con questa stessa tecnica, potete far essiccare anche le fette degli altri agrumi (come i limoni, i mandarini e i pompelmi). Seguendo questi pochi e semplici passi, riuscirete in pochissimo tempo ad essiccare le fette di arancia, sorprendendo tutti con questa decorazione originale! Buon lavoro!

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per rendere le vostre fette di arancia essiccate ancora più fantastiche, decoratele con profumi naturali come la cannella, l'anice stellato e i chiodi di garofano.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare il rotolo all'arancia

Scopriamo insieme come preparare il rotolo all'arancia, un dolce delizioso. È l'ideale per il periodo natalizio, quando ci si riunisce con parenti ed ...
Carne

Come preparare l'arista all'arancia

Quando devo sorprendere i miei ospiti, l’arista di maiale all’arancia è il piatto che amo preparare. Non è per nulla difficile e non ...
Dolci

Ricetta: ciambella all'arancia

Una perfetta idea per coccolarvi durante le vostre colazioni o le vostre merende, senza rinunciare al piacere e alle vitamine della frutta, è la ricetta ...
Analcolici

10 cocktail a base di ciliegia

Rosse, gustose ed estive le ciliegie sono l'accompagnamento ideale di tanti piatti, insalate e dolci. Le ciliegie sono ottimi ingredienti per la preparazione di ...
Consigli di Cucina

Come essiccare le mele

Senza dubbio, essiccare le mele è una pratica poco conosciuta ma davvero molto semplice e pratica. La frutta essiccata, si trova facilmente nei supermercati, ma ...
Dolci

5 dolci a base di banana

Avete voglia di dolci, ma non volete rinunciare alla bontà della frutta? Allora avete trovato il tutorial che fa per voi! In questa lista troverete ...
Consigli di Cucina

Come essiccare le spezie

Le spezie sono delle erbe aromatiche che possiedono grandi proprietà benefiche. Esse venivano utilizzate in passato in campo medicinale ma oggi sono adoperate soprattutto in ...
Carne

Dieci ricette con la carne di maiale

Arista alla birra, arista piccante, arrosto all'arancia, arrosto alla salsa di caffè, bistecca ai capperi, braciola al vino, lonza all'aglio, pancetta farcita, braciole ...
Dolci

Come preparare la torta di cioccolato all'arancia

Golosissima ed irresistibile: la torta al cioccolato attira da sempre grandi e piccini. Se anche voi non riuscite a resistere alla magia e alla bontà ...
Dolci

Ciambellone all'arancia light

Quasi tutte le ricette tradizionali prevedono tra gli ingredienti burro, latte e uova. Si può però preparare un buon ciambellone anche in versione light, senza ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore degli stessi, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.