Come evitare bruciature da congelamento sul pollo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Pur trattadosi di un'operazione relativamente semplice, il gongelamento, nasconde comunque qualche insidia soprattutto dal punto di vista igienico al fine di evitare quanto più possibile sorprese spiacevoli. Vediamo, dunque, nella guida che segue, alcune indicazioni rapide ed intuitive su come evitare bruciature da congelamento sul pollo affinché tutti siano in grado di garantire la perfetta qualità della carne nel tempo. Seguitemi passo passo e procediamo.

24

Come prima cosa, se il pollo acquistato fresco risulta in esubero rispetto alla quantità che si desidera consumare la cosa migliore è congelarlo quanto prima. Solitamente le carni di pollo comprate al supermercato sono già pronte per essere inseirte nel congelatore dal momento che vengono fornite già avvolte e protette all'interno di un'apposita vaschetta.

34

Per evitare che la parte finale delle ali oppure delle cosce possa rompere inavvertitamente il sacchetto è bene avvolgere le "estremità" in due o tre strati di carta d'alluminio. Successivamente bisognerà inserire il pollo all'interno del sacchetto e far aderire bene il "velo" di polietilene sull'intera superficie al fine di eliminare completamente l'aria sottostante. Terminata questa operazione sarà necessario stringere il sacchetto all'imboccatura con l'apposito nastrino rigido presente all'interno della confezione oppure, in assenza di quest'ultimo, con del normale nastro adesivo. È comunque preferibile una breve verifica sulle condizioni generali nell'involucro al fine di escludere rotture.

Continua la lettura
44

Benché un pollo in un sacchetto di polietilene sia facilmente riconoscibile esiste un'altra operazione fondamentale rappresentata dall'etichettatura la quale, in questo caso, non ha soltanto lo scopo di indicare la tipologia di prodotto contenuta all'interno dell'involucro ma assolve soprattutto alla funzione di segnalare la data esatta di congelamento. Infatti anche il pollo ha un determinato tempo di conservazione, superato il quale potrebbe perdere le sue caratteristiche. A tal proposito bisognerà evitare di scrivere direttamente sul sacchetto con una biro anche se quest'ultimo presenta una sezione apposita di colore diverso, per scongiurare piccoli fori che potrebbero compromettere l'integrità del prodotto; la cosa più semplice è munirsi di etichette autoadesive sulle quali scrivere la data di congelamento. Quando il pollo è stato ben impacchettato ed etichettato sarà quindi pronto per essere messo nel congelatore.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come conservare più a lungo la carne

Cominciamo col dire che la carne ha tempi di deterioramento piuttosto veloci, quindi soprattutto in estate quando ci rechiamo al supermercato, per acquistarla, è conveniente munirsi di borse termiche, per mantenere costante la temperatura, dal negozio...
Consigli di Cucina

Come congelare le crepes

Le crepes sono una specialità francese (in Francia vengono consumate a tutte le ore del giorno, dalla prima colazione allo spuntino di mezzanotte) conosciuta ed apprezzata in tutto il mondo. Le crepes, o come sono chiamate in Italia, crespelle, non...
Primi Piatti

Come congelare il sugo di pomodoro

Il sugo di pomodoro è una delle preparazioni di base maggiormente diffuse (specialmente in Italia) e, proprio per questo motivo, vengono fatte le conserve. Perfino nei momenti di fretta, basta aggiungerlo ad un caldo piatto di pasta per avere pronto...
Dolci

Come preparare il gelato irish coffee

Il caffè irlandese (Irish coffe) è un cocktail a base di caffè caldo, whiskey irlandese, e zucchero bianco (alcune ricette specificano che lo zucchero utilizzato deve essere di canna). Il caffè è sotto-forma di mousse. L'irish coffe, fu concepito...
Dolci

Come utilizzare correttamente gli stampi per ghiaccioli

Desiderate realizzare dei gustosi ghiaccioli in casa? Niente di più semplice! In questo tutorial, vi indicheremo come utilizzare correttamente gli stampi per ghiaccioli. Si tratta di semplici procedure, utili ad assicurarvi il massimo risultato. Dovete,...
Consigli di Cucina

Come fare l'olio allo zenzero

Lo zenzero è tra le spezie più preziose, saporite, colorate e profumate da utilizzare con gusto in cucina, per preparare ottime pietanze sofisticate ed un po' gourmet, oppure da adoperare per curare la propria salute e la propria bellezza, usando prodotti...
Consigli di Cucina

Come conservare l'anguria

L'anguria è deliziosa, succosa, fresca, ed è un frutto che accompagna nell'estate tutti quanti gli amanti. Una volta comprata l'anguria c'è il rischio però di non consumarla tutta in un tempo immediato, date le sue dimensioni enormi. Per non rischiare...
Pesce

Come marinare il pesce crudo

La marinatura è una salsa a base di olio, limone, aceto e spezie, in cui si lascia insaporire il pesce crudo per almeno un'ora, e che ne consente un uso anche non immediato. Aromi diversi come prezzemolo, sale e pepe, ne esaltano poi il gusto. In riferimento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.