Come fare coppette con pandoro e mascarpone

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come fare coppette con pandoro e mascarpone
17

Introduzione

Non siete ancora soddisfatti delle classiche mangiate natalizie, vi è rimasto ancora del pandoro a casa e avete ancora voglia di dolce? Vi spiego come fare delle coppette con pandoro e mascarpone. Tale ricetta è molto semplice e veloce e può dare un tocco di eleganza in più alla vostra cena con gli amici, con il vantaggio di poter riutilizzare il pandoro in eccedenza.

27

Occorrente

  • 250 gr di mascarpone
  • 6 fette di pandoro spesse
  • 3 tuorli d'uovo
  • 4 frutti rossi per ogni coppetta
  • Grand marnier o rum
  • 6 coppette di vetro da gelato
37

La preparazione richiede 20-30 minuti: iniziate ponendo le fette di pandoro nelle coppette, precedentemente tagliate in modo da farle entrare, e versate sopra di ognuna un po' di rum per inumidirle. In un contenitore invece mettete il mascarpone, i rossi delle uova, lo zucchero e mescolate per 10 minuti preferibilmente usando lo sbattitore. A parte montate un albume con un pizzico di sale, che poi incorporerete al mascarpone, mescolando dall'alto verso il basso delicatamente. Fatto ciò usate la sac-à poche riempita dal composto che avete precedentemente preparato e applicatene uno strato sulla fetta di pandoro in ogni coppetta.

47

Mettete un altro spruzzo di rum e aggiungete 3-4 frutti rossi ad ogni coppetta insieme ad altra crema di mascarpone. Conservare in frigorifero per almeno 1 ora e quando le servirete, spolveratele con zucchero a velo e aggiungete una fogliolina di menta. Se avete voglia di cioccolato basterà aggiungere o sostituire ai frutti rossi 200 gr di nutella (scioglietela a bagnomaria). La nutella può essere mescolata con il mascarpone insieme agli ingredienti, oppure può formare lo strato intermedio tra le due fette di pandoro.

Continua la lettura
57

Se volete, invece, un dessert più ricercato e raffinato, basterà cambiare leggermente gli ingredienti utilizzando sempre il pandoro, il mascarpone e lo zucchero, ma in questo caso userete in più 80 gr di torrone, rum bianco, 1 arancia e la cannella in polvere. Procedete inizialmente montando i tuorli con 4 cucchiai di zucchero; in un contenitore a parte, unite il mascarpone con 1 cucchiaino di cannella e un po' di rum (da aggiungere un po' alla volta) e mescolate. Montate anche gli albumi con un pizzico di sale e incorporateli al composto, aggiungendo lo zucchero restante. Mettete il pandoro, questa volta spezzettato, sul fondo della coppetta (inumidito con rum bianco), metteteci sopra un po' di torrone e versate un po' di crema di mascarpone. Ripetete questi 3 passaggi in modo da ottenere un altro strato uguale. Riponete le coppette in frigorifero per 2 ore: prima di servire, tostate una fetta sottile e piccola di pandoro, pelate la buccia dell'arancia in tante strisce e riponeteli sulla superficie del vostro dessert insieme ad una fogliolina di menta.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Pandoro con crema al mascarpone

Il pandoro con crema al mascarpone è un grande classico delle feste natalizie, ideale da preparare per il pranzo di natale o per le serate natalizie. È molto gustoso, facile da preparare, piace a tutti ed è di grande effetto visivo. In questa guida...
Dolci

Come farcire e decorare un pandoro

Il pandoro rappresenta un classico dolce natalizio sempre presente sulle tavole degli italiani. Nel seguente tutorial di cucina, vediamo bene come farcire e decorare un pandoro in modo originale. In questo caso abbiamo l'opportunità di adoperare la crema...
Dolci

Come preparare il semifreddo al Pandoro

Se per le feste natalizie intendiamo creare un dolce innovativo ed artigianale, possiamo farlo acquistando un pandoro classico, per poi aggiungerlo ad un semifreddo. Per questa particolare elaborazione, abbiamo bisogno di alcuni ingredienti, che man mano...
Dolci

Come fare il pandoro ripieno

Nella tradizione natalizia italiana, il pandoro è uno dei dolci più amati. Esso proviene da Verona e i principali ingredienti che lo compongono sono farina, uova, zucchero, burro e la vanillina. Questo dolce si presenta in molte varianti diverse, a...
Dolci

Ricetta: tiramisù con il Pandoro

Stanchi del classico tiramisù? Cercate una ricetta alternativa per stupire i vostri commensali e gratificare il palato? Vi proponiamo il tiramisù con il pandoro: un modo nuovo ed originale per consumare gli avanzi del dolce tipico delle feste natalizie....
Dolci

5 modi per farcire un pandoro

Il pandoro come il panettone, non è un dolce da mangiare soltanto per Natale o per le festività, ma può anche essere davvero goloso da mangiare anche in altre occasioni. Se viene farcito con gli ingredienti giusti il pandoro può diventare una vera...
Dolci

Come riciclare il pandoro

Durante il periodo natalizio le nostre case sono sommerse da moltissimi dolciumi, regali e gli immancabili panettoni e pandori natalizi che danno un tocco di dolcezza alle nostre tavole. I pandori sono molto amati, sia dai grandi che dai piccoli, soprattutto...
Dolci

Come preparare un dolce di mascarpone e cioccolato

Preparare un dolce veloce e gustoso se si attendono degli ospiti o se si vuole semplicemente stupire la propria famiglia è davvero semplice. Con pochi ingredienti e molta fantasia si può creare un dolce al mascarpone e cioccolato davvero unico, che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.