Come fare dei biscotti vegan

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come fare dei biscotti vegan
15

Introduzione

Se stai seguendo una dieta vegana ed intendi utilizzare dei cibi appropriati, puoi ad esempio optare per dei biscotti che vanno bene per la tua prima colazione. Si tratta di una ricetta non difficile da elaborare, e che ti consente di mangiare senza rinunciare al gusto. A tale proposito, ecco una guida su come fare dei biscotti vegan.

25

Occorrente

  • 2 mele
  • 3 cucchiaini di uvetta
  • 1 stecca di cannella
  • 3 cucchiai di fiocchi di avena
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 100 gr di zucchero di canna
  • 50 gr di farina integrale
  • 100 gr di farina di Kamut
  • 80 gr di farina manitoba
  • 70 ml di latte di soia
  • 40 ml di olio di semi
  • 2 cucchiaini di succo di limone
  • zucchero a velo q.b.
35

Preparare la pasta

Prima di tutto amalgama tutti gli ingredienti in anticipo nelle giuste dosi, in questo modo sarai sicura di non dimenticarne nessuno, ed inoltre avrai ottimizzato il lavoro. Premesso ciò, inizia la preparazione mescolando in una ciotola la farina integrale, quella di manitoba, la farina di Kamut, lo zucchero di canna, l'avena ed il lievito per dolci. A questo punto miscela il tutto accuratamente usando un cucchiaio di legno, poi successivamente aggiungi il latte di soia e l'olio di semi.

45

Elaborare il ripieno

Adesso lavora la pasta, fin quando non risulta appiccicosa, dopodiché avvolgila in un foglio di pellicola trasparente, opportunamente cosparso di un sottile strato d'olio allo scopo di evitare che la pasta si attacchi. Fatto ciò, riponila nel frigo per circa un'ora. Mentre la pasta si riposa, approfittane per dedicarti all'elaborazione del ripieno. Nello specifico lava accuratamente e poi sbuccia le mele, dopodiché tagliale a tocchetti e riponile in una padella antiaderente insieme al succo di limone, alla cannella e all'uvetta, e magari aggiungi anche qualche cucchiaio di acqua. A questo punto lascia cuocere il tutto per circa una quindicina di minuti preoccupandoti di tenere la fiamma molto bassa, e quando il composto diventerà caramellato, allora lascialo raffreddare mettendolo poi nel frigo.

Continua la lettura
55

Infornare i biscotti

Trascorso il tempo necessario, riprendi l'impasto, spolvera leggermente il piano di lavoro e stendi una sfoglia di qualche millimetro con il matterello; poi con un bicchiere o con le forme per i biscotti, taglia la pasta, posiziona tutti i dischi sul tavolo. Sulla metà dei dischi metti il ripieno, un cucchiaino di mela e uvetta che hai precedentemente preparato; copri con un altro disco e sigilla per bene i bordi dopo averli spennellati con un po' di acqua, che in questo caso funge da collante. A questo punto infornali a 180° lasciandoli cuocere per circa venti minuti, o almeno fin quando non hanno preso un bel colore beige. Infine quando sono diventati freddi spolverali con abbondante zucchero a velo o eventualmente con del cacao, e servili in tavola per la prima colazione o per un graditissimo spuntino pomeridiano.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

10 antipasti vegan

Lo stile di vita vegan trova sempre più sostenitori, in Italia e in tutto il mondo. La cultura vegan influisce soprattutto sulle scelte alimentari. Si esclude dall'alimentazione qualunque prodotto animale. Questo comprende anche quelli che sono frutto...
Antipasti

5 ricette di involtini vegan

Negli ultimi anni è aumentata notevolmente l'attenzione per la salute e il benessere del nostro corpo. Di conseguenza ha preso piede la dieta vegan, ricca di frutta, verdura, legumi, formaggi e oli di origine vegetale. Ecco qui per noi una lista che...
Primi Piatti

Come preparare i cannelloni vegan

I cannelloni sono un tipo di pasta di cui ogni tanto si sente irrimediabilmente il bisogno: sono uno di quei piatti più utilizzati dagli italiani soprattutto nei giorni festivi e quando si vuole festeggiare con la buona cucina una ricetta gustosa e appetibile....
Primi Piatti

Alternative vegan al ragù

La cucina italiana è rinomata per i suoi piatti dal sapore ricco e gustoso. Tra i più tradizionali vi è il ragù. Si tratta di un gustoso sugo, tipico della cucina bolognese, a base di carne e salsa di pomodoro. Se avete scelto invece la cucina vegana,...
Antipasti

Come fare degli antipasti freschi vegan

La cucina vegana sta spopolando sempre di più al giorno d'oggi. Sono tantissime infatti le persone che decidono di seguire un tipo di alimentazione più sana ed equilibrata, che non comprende il consumo di prodotti di origine animale. Esistono ormai...
Dolci

Come fare i pangoccioli vegan

La ricetta di oggi si occupa della realizzazione dei dolci vegan; si tratta di dolci privi di burro, uova e così via. Questi ingredienti vengono sostituiti da altri più sani, naturali e genuini. L'assenza di grassi animali e di zuccheri raffinati non...
Dolci

Ricetta: frollini vegan al burro di cacao

La cultura vegan trova sempre più estimatori. La scelta vegan porta ad escludere dalla propria vita tutti i prodotti dello sfruttamento animale. Ciò si riflette soprattutto sull'alimentazione. Nella dieta vegan ci si priva di carne, latte e derivati,...
Dolci

Come preparare il gelato fiordilatte vegan

All'interno della guida che andremo a sviluppare ci occuperemo di cucina, in quando andremo a parlare della preparazione del gelato. Entrando più nello specifico, come avrete ben compreso tramite la lettura del titolo stesso della nostra guida, ora vi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.