Come fare gli involtini di verza con riso integrale e seitan

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

La ricetta che proporremo è particolarmente adatta ai vegani, che rinunciano a ogni prodotto dello sfruttamento animale. Gli involtini sono un piatto amatissimo nella nostra cucina. Normalmente si utilizza della carne di bovino, di suino o di pollo. Ma noi possiamo creare qualcosa di saporito e succulento con ingredienti del tutto vegetali. Prepareremo involtini di verza con del riso integrale e del seitan. Vediamo insieme come procedere per fare questo piatto semplice, leggero e veloce.

28

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • 12 foglie di verza.
  • 200 gr. di seitan.
  • 70 gr. di riso integrale.
  • Mezza cipolla.
  • 1 mazzetto di prezzemolo.
  • 1 mazzetto di basilico.
  • 3 cucchiai di olio di mais.
  • Mezzo bicchiere di brodo vegetale.
  • 2 cucchiaini di salsa di soia (Shoyu).
38

Innanzitutto è importante sapere che possiamo fare il seitan in casa con della semplice farina. È consigliabile usare della farina col più alto contenuto di proteine. Questo perché il seitan non è altro che la parte proteica della farina. Ma se conosciamo qualche negozio specializzato in vendita di prodotti veg accorceremo un po' i tempi acquistando del seitan pronto. La cucina vegetariana prende sempre più piede. Non soltanto per questioni etiche, ma anche perché molte ricette sono salutari senza rinunciare al gusto.

48

Nel frattempo sbucciamo la cipolla e puliamola. Trituriamola finemente e facciamola appassire in una padella con due cucchiai di olio. Laviamo e tritiamo anche il prezzemolo ed il basilico. Tritiamo anche il seitan e uniamolo alla cipolla. Rosoliamo a fuoco vivo mescolando di frequente. Sfumiamo col brodo e facciamo asciugare, poi aggiungiamo il riso integrale.

Continua la lettura
58

Mischiamo con cura gli ingredienti e togliamo dal fuoco. Aggiungiamo prezzemolo e basilico tritati e versiamo un cucchiaino di salsa di soia. Misceliamo bene tutti i sapori, ottenendo un composto ricco e profumato. Prendiamo parte del composto di riso e seitan col cucchiaio e posiamolo sulle foglie di verza. Arrotoliamo la verza per creare degli involtini.

68

Cominciamo con la verza. Laviamo con cura le foglie e selezioniamo quelle migliori. In tutto sceglieremo 12 foglie, intatte e mature. Eliminiamo anche le coste centrali e sciacquiamo con attenzione. Portiamo a bollore una pentola d'acqua salata e scottiamo la verza per 2 o 3 minuti. Scoliamo la verza e immergiamola subito in acqua fredda. Facciamo asciugare su un canovaccio pulito. Misuriamo tre tazze di acqua per ogni tazza di riso integrale. Versiamo l'acqua in un altro tegame e portiamo ad ebollizione. Saliamo l'acqua e aggiungiamo il riso integrale. Dovrà cuocere molto a lungo, per almeno 40 minuti.

78

Riponiamo gli involtini uno accanto all'altro in una casseruola. Riempiamo di acqua calda fino a metà altezza, poi insaporiamo con altro olio e salsa di soia. Facciamo cuocere a fuoco moderato per 20 minuti, coprendo col coperchio. Questa ricetta vegan stupirà anche i più accaniti sostenitori della carne.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete usare anche l'olio d'oliva in sostituzione dell'olio di mais, se preferite un gusto più deciso e mediterraneo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

5 ricette vegane con il seitan

Il seitan si ricava dal farro o dal glutine di grano tenero, o anche dal khorasan, ossia il grano turanicum. Si usa nelle diete vegane ...
Antipasti

3 ricette veloci con la verza rossa

La verza rossa è ricca di vitamine A, C e K e di sali minerali come potassio, ferro, fosforo, calcio e zolfo; è un tocca ...
Primi Piatti

Come preparare gli involtini di verza con quinoa, funghi e tofu

Gli involtini di verza cotti al forno sono un piatto tradizionale molto ricco e gustoso. Generalmente vengono preparati con la carne e il formaggio, poi ...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli al brasato di seitan

I ravioli al brasato di seitan sono un gustosissimo piatto che si può sostituire alle cosiddette tradizionali paste ripiene. Questa ricetta, preparata con la pasta ...
Primi Piatti

Ricetta vegan: crespelle vegetali con ragù di seitan

Chi non ha mai assaporato una deliziosa crespella? Che siano dolci o salate, le crespelle sono sempre golose ed invitanti. Le conosciamo anche con il ...
Antipasti

Ricetta: involtini di verza con salsiccia

Quando desideriamo eseguire un piatto squisito e sano, possiamo utilizzare la verza che è denominato per antonomasia un alimento molto importante per l'alimentazione sia ...
Carne

Come preparare gli involtini di verza

La verza è un ortaggio ricco di proprietà benefiche. Grazie ai preziosi principi attivi contenuti in essa, la verza, è una valida scelta nel caso ...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli al brasato di seitan

I ravioli al brasato di seitan sono un gustosissimo piatto che può essere sostituito ai soliti primi ripieni pesanti e rivisti. Questa ricetta infatti, è ...
Primi Piatti

Come fare il riso alla verza

La verza è un tipo di cavolo molto amato in cucina, anche per le sue proprietà benefiche. Come tutti i cavoli è molto ricca di ...
Antipasti

5 ricette con la verza

La verza è uno degli ortaggi più antichi e continua ad essere presente nelle ricette alimentari di tutto il mondo. Considerato il più versatile di ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.