Come fare i biscotti ai datteri

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

I biscotti ai datteri, noti anche col nome di "ma'amoul", esistono in diverse versioni, alcune di esse prevedono la farcitura con pistacchi o noci, altre prevedono l'utilizzo di acqua di fiori d'arancio o acqua di rose. Le ricette preparate con i datteri si avvalgono del profumo e dell'estrema delizia di questo frutto tropicale, per la preparazione di torte e dolci vari. I biscotti ai datteri venivano solitamente preparati e offerti durante le festività religiose, ma oggi sicuramente non avrete bisogno di particolari occasioni per assaggiare queste delizie. Prepariamo dunque tutti gli ingredienti, che sono di facile reperibilità e, seguiamo i consigli di questa guida su come fare i biscotti ai datteri.

25

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • 250 g di datteri
  • Una arancia non trattata
  • 2 cucchiai di acqua di fiori d’arancia
  • 130 g di burro
  • 130 g di zucchero semolato
  • Un uovo
  • 250 g di farina 00
  • Una bustina di vanillina
  • Zucchero a velo per decorare
35

Prendete i datteri e, con un coltellino affilato tagliateli a metà e privateli del nocciolo. Poi, tritateli a pezzetti e metteteli in un tegamino a fuoco lento, assieme ad un paio di cucchiai di acqua. Mescolate di tanto in tanto con un cucchiaio di legno e, lasciateli ammorbidire bene per circa cinque o sei minuti. Poi spegnete la fiamma e attendete che si raffreddino. Per la preparazione di questa ricetta dal sapore mediorientale scegliete i datteri privi della classica glassatura di zucchero. I datteri al naturale hanno un sapore più delicato e non apportano quantità di zuccheri eccessivi a questi biscotti che già di per sé risultano dolci.

45

Adesso prendete un'arancia e grattugiate la parte arancione della scorza, facendo attenzione a non intaccare quella bianca che risulta amara e poco gradevole al palato. Aggiungetela ai datteri oramai raffreddati assieme all’acqua di fiori d’arancio ed, amalgamate bene il composto. Intanto in una terrina mettete il burro spezzettato, e lo zucchero semolato. Sbattete bene con una frusta per ottenere un impasto cremoso, poi aggiungete l’uovo e la bustina di vanillina. Continuate a mescolare il tutto per almeno cinque minuti poi setacciate nella stessa ciotola la farina, assieme al lievito e, amalgamate il composto lavorando con le mani. Alla fine otterrete un'impasto a forma di palla. Ricopritela con la pellicola trasparente e riponetela in frigorifero lasciandola riposare per circa mezz’ora.

Continua la lettura
55

Trascorso tale tempo, riprendete la pasta, appoggiatela su di un piano di lavoro infarinato e, estendetela con un mattarello, riducendola in una sfoglia alta mezzo centimetro. Con il bordo di una tazza o di un bicchiere provate a ritagliate dei cerchi al centro dei quali metterete la farcitura del composto fatto precedentemente con i datteri. Spennellate i bordi con l’acqua e richiudete i biscotti su se stessi, formando delle mezze lune. Adagiate i biscotti su di una teglia imburrata e, infornateli per venti minuti a 180°C a forno già caldo. Appena inizieranno a colorarsi toglieteli dal forno, lasciateli raffreddare e poi cospargeteli di abbondante zucchero a velo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare i cupcake ai datteri

Nella raffinata tradizione dolciaria vengono inserite piccole delicatezze apprezzati da tutti. Si tratta dei cupcake, una specialità di dolcetti di origine Americana. Questi sono frutto ...
Dolci

Ricetta: muffin ai datteri

Durante il periodo invernale può capire a tutti di voler assaggiare qualcosa di dolce, magari preparato in casa. Il problema a cui molti di voi ...
Dolci

Come preparare i biscotti ai fichi secchi

I biscotti farciti con i fichi secchi, appartengono alla tradizione culinaria siciliana. Tradizionalmente serviti durante le festività natalizie, vengono preparati ed apprezzati in tutti i ...
Consigli di Cucina

Regole per ammorbidire i datteri secchi

I datteri secchi sono un alimento particolarmente nutriente e versatile. Ricchi di vitamine e sali minerali, vantano elevate proprietà antinfiammatorie. Contengono ferro, fibre ed amminoacidi ...
Dolci

5 dolci senza cottura

Cucinare qualcosa di buono fatto in casa, come un dolce, può rappresentare un momento di svago e relax, in cui si può dar sfogo alla ...
Dolci

Come preparare i datteri farciti

I datteri sono dei frutti che essiccati e opportunamente trattati, hanno un sapore gradevole e possono essere consumati anche a distanza di tempo. La pianta ...
Dolci

I 7 dolci più gustosi a base di farina di cocco

Se siete amanti del cocco e state cercando una nuova ricetta per gustarvi questo buonissimo ingrediente, in questa guida vi proporrò delle ricette per preparare ...
Dolci

Come preparare la torta di datteri e miele

Per fare una ricetta originale potete preparare una torta di datteri e miele. Questo dolce esotico ha un sapore gradito ai più grandi e ai ...
Dolci

10 dolci con la frutta secca

Molto spesso per dare sapore ai vostri dolci è necessario aggiungere qualche ingrediente genuino, che possa dare non solo sapore ma anche un gusto più ...
Dolci

Ricetta: cheesecake vegana al limone

La ricetta della cheesecake è facile da realizzare ed allo stesso tempo è anche deliziosa. Inoltre, non ha bisogno di cottura e si adatta a ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.