Come fare i calamari in salsa curry

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il pesce è un alimento sano e davvero buono che non dovrebbe mai mancare in un'alimentazione ben bilanciata. Esistono molte ricette per cucinare il pesce e anche varianti dal sapore etnico. In questa guida vorrei insegnarvi come fare i calamari in salsa curry. Questo piatto è davvero facilissimo da cucinare e può essere cucinato in 3 varianti che ora vi spiegherò.

26

Occorrente

  • Calamari alla griglia: calamari interi, formaggio spalmabile, curry in polvere e sale
  • Calamari allo yogurt e curry: calamari a fette, olio extra vergine d'oliva, 1 cucchiaio di yogurt greco, 1 vasetto di yogurt bianco naturale piccolo, curry e sale
  • Calamari limone e curry: calamari a fette, olio extra vergine d'oliva, succo di limone, curry e sale.
36

Calamari alla griglia con curry

Per cucinare la ricetta di calamari alla griglia con salsa curry dovrete innanzitutto pulire i calamari, lasciandoli però interi. Se non siete in grado di pulire i calamari potrete chiedere al vostro pescivendolo di fiducia dei calamari già puliti. Fate scaldare la griglia (oppure il barbecue se volete) e fate cuocere i calamari scottandoli per qualche minuto (dai 7 ai 10 minuti a seconda della grandezza dei calamari). Quindi quando saranno cotti e scottati da ambo i lati conditeli con la salsa curry realizzata con crema di formaggio spalmabile e curry in polvere e mescolate per bene di modo che la salsa ricopra tutti i calamari. Salate a piacere.

46

Calamari con yogurt e curry

Per cucinare la ricetta di calamari con yogurt e curry dovrete invece preparare i calamari in modo diverso. Pulite quindi i calamari eliminando la parte interna (se non siete in grado di farlo chiedete sempre aiuto al vostro pescivendolo di fiducia) e tagliate i calamari a fette. Fate cuocere i calamari in padella con qualche goccia di olio extra vergine d'oliva. Dopo circa 5 minuti versate in padella un vasetto di yogurt bianco piccolo a cui avrete mescolato 2 cucchiai di curry. Fate terminare la cottura per altri due minuti. Salate a piacere e servite i calamari accompagnandoli con un cucchiaio di yogurt greco fresco e curry.

Continua la lettura
56

Calamari con limone e curry

Infine prepariamo la ricetta di calamari con limone e curry. Questa ricetta è molto leggera ma anche molto golosa. Iniziate, come nelle ricette precedenti, pulendo i calamari (oppure acquistate dei calamari già puliti dal vostro pescivendolo di fiducia). Quindi tagliate i calamari a rondelle. Fate scaldare una padella antiaderente e, quando sarà ben rovente, versate i calamari. Per evitare che i calamari si attacchino versate qualche goccia di limone. Fate cuocere i calamari per circa 5 minuti quindi aggiungete la polvere di curry ed altro limone. Per formare più semplicemente la crema aggiungete qualche goccia d'acqua. Terminate la cottura dei calamari in curry e limone e alla fine aggiungete sale a piacere. Per guarnire il piatto servite i calamari con limone e curry servendoli su una base di lattuga fresca.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Chiedete al vostro pescivendolo di fiducia il tempo di cottura consigliato in base alla grandezza dei calamari che avete acquistato, special modo se volete effettuare una cottura alla griglia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

3 secondi veloci con i calamari

Nella tradizione culinaria italiana esistono una vasta quantità di pietanze molto gustose e di facile preparazione. Durante le cene in famiglia, trovare una ricetta deliziosa che riesca a stupire i palati degli ospiti non sempre è un'impresa facile....
Pesce

Ricetta: calamari con le olive al forno

Vi propongo una ricetta che preparo tipicamente in estate, ma è ottima da preparare anche in inverno: i calamari con le olive al forno. Questa ricetta può essere servita sia calda che fredda ed è per questo che va bene prepararla sia in estate che...
Pesce

Come cuocere i calamari ripieni con la pentola a pressione

Tra i numerosi piatti a base di pesce che possiamo preparare per i nostri ospiti, ce ne sono alcuni molto buoni e davvero tanto gustosi, che spesso teniamo in scarsa considerazione, se possiamo citare un semplice esempio, citiamo i calamari ripieni. Per...
Cucina Etnica

Come preparare un cous cous di pesce

Il cous cous è un piatto tipico del Nord Africa e diffuso anche in Sicilia, a base di granelli di semola che vengono cotti e conditi con spezie, verdure, carne o pesce. La sua preparazione è un po' laboriosa ma non particolarmente complicata, richiede...
Pesce

Come preparare i calamari ripieni al cartoccio

I calamari sono molluschi molto comuni nei mari italiani. Risultano essere inoltre ipocalorici, gustosi, un alimento sano, ricco di sali minerali, proteine e Vitamina A. I calamari si prestano benissimo a numerose preparazioni: fritti, arrostiti, ad insalata....
Consigli di Cucina

Calamari ripieni all'andalusa

La cucina spagnola è ricca di sapori, di terra e di mare. Quando si pensa al Paese iberico viene subito in mente la paella, che però non è l'unico biglietto da visita della sua tradizione culinaria. Se abbondano carne e verdure, nemmeno il pesce manca,...
Pesce

Come preparare i calamari fritti

Il cibo è uno dei più appaganti piaceri della vita. Se poi si condivide la buona cucina con amici e parenti, allora ogni pasto si trasforma in una vera e propria festa. Se siete amanti dei cibi fritti, allora la prima ricetta a cui avrete pensato sarà...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con calamari e limone

Ogniqualvolta ospitiamo qualcuno a pranzo o cena, difficilmente sappiamo cosa preparare di buono. Per trasformare un classico primo piatto in un capolavoro culinario, possiamo realizzare qualche variante particolare. Prendiamo ad esempio il risotto. Questo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.