Come fare i ceci con spinaci alla sivigliana

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando si vuole preparare un piatto a basso contenuto calorico ma che sia al tempo stesso gustoso e soprattutto semplice da realizzare, è possibile sicuramente optare per i ceci con spinaci alla sivigliana. Si tratta di una ricetta davvero deliziosa, adatta anche a chi segue una dieta vegetariana in quanto è un piatto a base di verdure e di legumi. Esso è molto facile da cucinare e non richiede molti ingredienti nella preparazione. Essi sono senza dubbio piuttosto economici e facilmente reperibili in qualsiasi supermercato ben fornito. I ceci con spinaci alla sivigliana inoltre possono essere mangiati sia dagli adulti che dai più piccoli in quanto il loro sapore risulta essere molto delicato. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come fare questa ricetta.

26

Occorrente

  • 200 grammi di ceci
  • Spinaci
  • Olio d'oliva
  • Spezie varie
  • Origano
  • Pane abbrustolito
  • Un paio di spicchi d'aglio
  • Un cucchiaio di aceto
36

Cuocere i ceci

Per realizzare i ceci con spinaci alla sivigliana metti in ammollo 200 grammi di legumi secchi. Se preferisci puoi optare per quelli biologici di provenienza certificata. Lasciali in acqua per una notte intera con del sale. La mattina seguente falli bollire in pentola per almeno tre minuti. Schiumali e continua la cottura a fuoco basso per circa tre ore con il coperchio. Questo accorgimento è indispensabile per non avere problemi di digestione. I alternativa puoi anche adoperare dei ceci già pronti in scatola in modo tale da velocizzare sensibilmente la preparazione.

46

Soffriggere il pane

Metti temporaneamente da parte i tuoi ceci. Riduci a cubetti il pane poi soffriggilo in una padella antiaderente assieme a quattro cucchiai di olio extravergine d'oliva, uno spicchio d'aglio schiacciato e l'origano. Lascia opportunamente dorare gli ingredienti. In seguito spegni il fuoco e lasciali raffreddare. Passa il tutto al mixer assieme a qualche goccia d'aceto. Ottieni una poltiglia compatta e ripassa nuovamente in padella aggiungendo i legumi e le spezie.

Continua la lettura
56

Lavare gli spinaci

A questo punto lava gli spinaci e tagliali grossolanamente. Falli cuocere per un paio di minuti in una padella con un filo d’olio extravergine d'oliva ed uno spicchio d'aglio, giusto per insaporire. Aggiusta di sale e pepe senza aggiungere ulteriore acqua. Versa le foglioline, opportunamente appassite e scolate, nella padella con i ceci. Successivamente avvia la cottura a fuoco medio per almeno dieci minuti e poi mescola bene gli ingredienti per non farli attaccare al fondo. Prepara ogni singola porzione e servi i tuoi ceci con spinaci alla sivigliana con il pane abbrustolito.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come fare una frittata di ceci con spinaci al forno

Il tempo da dedicare ai fornelli spesso manca, ecco allora che le idee dell'ultimo momento rischiano di essere ripetitive e noiose. Per spezzare la mancanza di fantasia in tavola, la soluzione potrebbe essere una ricetta che unisca gusto e semplicità...
Consigli di Cucina

Ricette con i ceci: 5 idee

I ceci sono dei legumi particolarmente adatti per chi fa la dieta vegana, poiché non contengono grassi, sono ricchi di proteine e fibre. Con i ceci si possono realizzare tantissime ricette, ed è per questo motivo che nei passi successivi, elenchiamo...
Primi Piatti

Come preparare un'omelette vegana

Alcune persone pensano che non si possa fare una frittata senza utilizzare le uova, ma non è vero. Una delle frittate più gustose è fatta di spinaci e funghi con abbondante salsa di pomodoro e senza aggiungere neanche un uovo. È deliziosa, ma in un...
Antipasti

Ricetta: chips di spinaci

L'attenzione per ciò che mangiamo cresce ogni anno, e ogni anno porta con se una novità. La novità di quest'anno sono le 'chips', ovvero le patatine, di verdure, non più fritte come vuole la tradizione ma al forno, ma che abbiano tutto il sapore e...
Primi Piatti

Come preparare le crepes con farina di ceci

Preparare pietanze è una passione che ottiene ogni giorno più seguito. Sono molte le persone che desiderano apprendere l'arte culinaria. Attività che non si limita unicamente al piacere del mangiare, ma anche dal divertimento che scaturisce dalla preparazione...
Consigli di Cucina

5 consigli di cucina per un menù a base di legumi

Seguire una dieta alimentare sana, naturale e nutriente è uno dei principali obiettivi per chiunque voglia mantenere il proprio organismo sano e in perfetta forma. Spesso in cucina si cade nell'errore, un po anche per lo scarso tempo di elaborazione...
Cucina Etnica

Come preparare una cena vegana di 5 portate

Una delle problematiche più ostiche affrontate in ambito culinario è sicuramente quella di appagare i propri ospiti, può capitare che ci vengano fatte diverse richieste alcune molto insolite: per esempio preparare una cena vagana. Per tale motivo in...
Consigli di Cucina

Varianti dell'hummus

Essere creativi anche in cucina è molto importante: aggiungere quel tocco in più ad ogni piatto, renderà la vostra cucina maggiormente apprezzabile. Ogni piatto, ogni specialità che cucinerete, avrà sicuramente delle interessanti varianti che dovrete...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.