Come fare i tortellini in casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come fare i tortellini in casa
16

Introduzione

I tortellini sono uno dei piatti nazionali più amati sia dagli italiani che dagli stranieri. Vengono preparati generalmente durante i pranzi domenicali oppure in occasione del Natale. I tortellini sono un tipico piatto bolognese e possono essere conditi in diversi modi: con ripieno di carne o di verdure. Secondo la leggenda la forma del tortellino si deve ad un locandiere che rimase colpito dall'ombelico di una donna. I tortellini sono formati da una pasta all'uovo ripiena dal gusto inconfondibile. Se avete voglia di riprodurre questa ricetta a casa pur non avendo grandi dote culinarie, seguite con attenzione i consigli di questa guida per scoprire come fare dei deliziosi tortellini.

26

Occorrente

  • Per il ripieno: 100 g di carne macinata mista
  • 100 g di prosciutto crudo
  • 150 g di mortadella
  • 1 uovo
  • 4 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • noce moscata e sale
  • Per la sfoglia: 400 g di farina
  • 4 uova
  • mattarello
36

Sminuzzate gli ingredienti

Iniziate dal ripieno frullando nel mixer 100 gr di carne macinata mista, 100 gr di prosciutto crudo e 150 gr di mortadella. Dopo aver sminuzzato il tutto, incorporate un uovo intero, 4 cucchiai di parmigiano grattugiato, una spolverata di noce moscata e un pizzico di sale. Mescolate in modo energico e lasciate riposare il ripieno in frigorifero. Per quanto riguarda la sfoglia, versate 400 gr di farina a fontana su di una spianatoia, formando una conca al centro e versatevi 4 uova già leggermente sbattute. Raccogliete la farina ai lati per addensare le uova ed iniziate ad impastare il tutto.

46

Create dei quadrati

Se noterete che l'impasto è troppo asciutto aggiungete un uovo, mentre se risulta un po' morbido aggiungete ancora della farina. Una volta che il composto risulterà essere abbastanza compatto, va avvolto in un telo e lasciato riposare una mezz'ora in un luogo fresco. Trascorso il tempo necessario, tiratelo con l'aiuto di un mattarello fino ad ottenere una sfoglia liscia ed elastica. Create dunque dei quadrati di circa 4 centimetri per lato e ponete al centro di ognuno un po' di ripieno: piegate a metà formando un triangolo e ripiegatelo nuovamente attorno al dito in modo da unire le due estremità. Quando i tortellini saranno pronti, calateli in acqua salata e conditeli nei modi che più vi piacciono.

Continua la lettura
56

Realizzate un soffritto di carne

In merito al condimento, potrete provate con fiducia sia la versione al burro che al sugo. Nel primo caso scolate i tortellini all'interno di una padella insieme ad una noce di burro e ripassateli poi con della salvia e del parmigiano. Per quanto riguarda il ragù si tratta invece di una preparazione più elaborata che prevede un soffritto di carne macinata in olio e cipolla e successivamente l'aggiunta della salsa di pomodoro. Quando il sugo sarà pronto non dovrete far altro che buttare all'interno i tortellini e mantecarli con una generosa manciata di parmigiano grattugiato. Buon appetito.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se noterete che l'impasto è troppo asciutto aggiungete un uovo, mentre se risulta un po' morbido aggiungete ancora della farina.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: tortellini burro e salvia

Una delle ricette più conosciute dell'Emilia sono i tortellini. I tortellini oggi sono uno dei piatti più utilizzati e consumati in tutta Italia. Ne esistono di svariati modi e con molteplici ripieni. In questa guida vedremo una ricetta abbastanza tradizionale....
Primi Piatti

La ricetta dei veri tortellini emiliani

La cucina italiana è molto conosciuta e apprezzata in tutto il mondo per il gusto meraviglioso delle sue pietanze e per la fantasia negli accostamenti degli ingredienti più differenti. Tuttavia la sua caratteristica peculiare è la pasta. Che si tratti...
Primi Piatti

Come fare i tortellini con zafferano e brie

I tortellini rappresentano una tipologia di pasta all'uovo ripiena, tipica della Regione Emilia Romagna. Sono, di sicuro, uno dei primi piatti più rinomati al Mondo. Però, anche se la loro origine è tipicamente bolognese, sia Bologna che Modena amano...
Primi Piatti

Come preparare i tortellini con panna e funghi

I tortellini con panna e funghi sono una delle ricette più gustose e delicate per un primo piatto versatile, adatto ad ogni menu ed anche ai palati più esigenti e sofisticati. Preparare i tortellini con panna e funghi è molto semplice e sarà possibile...
Primi Piatti

Ricetta: tortellini bolognesi

Siete pronti per preparare la ricetta dei tortellini bolognesi? Si tratta di un primo piatto squisito. Originario d'Italia, per l'appunto di Bologna, questa pietanza si trova nelle cucine di tutti gli italiani. Questo perché si tratta di una ricetta...
Primi Piatti

Ricetta: tortellini al tartufo bianco

Con il proprio gustoso ripieno di carne e parmigiano reggiano, i tortellini sono tipici della cucina dell'Emilia Romagna e si sposano bene con molteplici condimenti, dando vita a delle pietanze dal sapore veramente unico e gradevole. Nel seguente pratica...
Primi Piatti

Ricetta: tortellini alla boscaiola

Alcune ricette sembrano non conoscere il passare del tempo, mantenendo inalterata la loro bontà! Proprio come i tortellini, simbolo culinario di una città suggestiva e ricca di storia come Bologna. Per portare in tavola un primo piatto ricco di sfumature...
Primi Piatti

Spiedini di tortellini

Capita spesso di essere a corto di idee per la preparazione di un pasto che potrebbe essere una cena di famiglia, un incontro con il datore di lavoro o un semplice pranzo con gli amici. Si vorrebbe sempre stupire e fare una bella impressione sull'ospite,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.