Come fare i tortini con formaggio e castagne

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'autunno rappresenta nell'immaginario collettivo un po' la fine dell'estate, un po' la stagione in cui ci si riesce meno a divertire, specie per l'incertezza meteorologica. Tuttavia, non possiamo non ammettere che questa stagione regali ai nostri palati alcune delle materie prime più gustose. Fra queste, sicuramente molti di noi adorano le castagne, autentica materia prima che possiamo adattare in molte situazioni, a seconda che si parli di piatti dolci o salati. Le castagne, una volta erano il piatto dei poveri, mentre oggi questa differenza è sparita e vengono apprezzate un po' da tutti. Sicuramente, se unite a latte o formaggio, queste pietanze riescono a regalarci piatti di cui non potevamo minimamente sospettare l'esistenza e proprio questo è il nostro scopo oggi: suggerirvi una grandissima ricetta. Allora non aspettate e cimentatevi nella cucina insieme a questa nostra guida su come fare i tortini con formaggio e castagne.

26

Occorrente

  • Per la base: 500 g. di purea di castagne, 180 g. di burro morbido, 80 g. di zucchero, 1 pizzico di cannella, 10 ml di sambuca
  • Per la mousse al formaggio: 250 g. di formaggio spalmabile, 220 ml. di panna da montare, 5 g di colla di pesce, scorza di limone grattugiata q.b, 100 g. di gocce di cioccolato fondente, 8 marron-glacé, cacao amaro in polvere q.b., 50 g di zucchero a velo
  • 10 coppapasta o stampini rotondi
36

Preparare il ripieno

Innanzitutto preparate il ripieno che è la parte più importante della ricetta, quindi prestate molta attenzione. Ammollate la colla di pesce nell'acqua fredda per circa 10 minuti. Trascorso questo tempo, fate scaldare 20 ml di panna liquida e aggiungetevi la colla ben strizzata, mescolare fin quando la colla non si sarà sciolta completamente. Intanto, lavorate a crema il formaggio spalmabile e unitevi 200 g di panna montata, a cucchiaiate e delicatamente, lavorando dal basso in alto. Aggiungete la scorza di limone e 50 g di zucchero a velo. Continuate a lavorare, aggiungendo le gocce di cioccolato e, infine, la colla di pesce lasciata a sciogliere nella panna.

46

Preparare la base

Passate col preparare la base che sarà principalmente composta da purea di castagne. Versate dunque le castagne in una capiente pentola, ricoprite completamente di acqua fredda e portate a bollore, aggiungendo un pizzico di bicarbonato di sodio. Dopo circa 30 minuti, togliete la pentola dal fuoco e lasciate intiepidire. Appena le castagne saranno tiepide, tagliatele a metà e scavatene la polpa da conservare dentro una ciotolina. Passate al setaccio la polpa ottenuta e lavoratela con 180 grammi di burro morbido, un pizzico di cannella in polvere e 80 grammi di zucchero. Unigli anche la sambuca e cercate di ottenere un composto ben amalgamato.

Continua la lettura
56

Completare il piatto

Prendete dei piccoli contenitori e in ognuno distribuite un po' di composto di castagne, in modo tale da avere una base di circa 3 cm di spessore. Riempite con la mousse di castagne fino al bordo e livellate. Continuate così per ogni stampino. Spolverate il tutto con cacao amaro e un pizzico di cannella. Ponete tutto in frigo per almeno 6 ore. Allo scadere del tempo, i tortini sarebbe sicuramente pronti per esser serviti. Potete pensare di abbinarvi un qualcosa, come magari un maron glacè o qualsiasi cosa ci possa stare secondo il vostro gusto. Insomma sbizzarritevi e godetevi questo piatto insieme ai vostri ospiti. Buon appetito!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scavate le castagne quando sono ancora tiepide, altrimenti induriscono e complicano il lavoro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Ricetta autunnale: crespelle con farina di castagne

Le potete chiamare come volete sia crespelle che frittatine. Ma restano sempre una preparazione facile e sopratutto golosa! È possibile farle in mille modi, magari creando un intero menù a base di crespelle. Rivisitando anche la base del composto e...
Dolci

5 dolci senza glutine

Chi l'ha detto che è impossibile realizzare dei dolci senza glutine? È più che possibile. Vi dirò di più i dolci senza glutine sono buonissimi e non hanno nulla da invidiare a quelli tradizionali. Questi dolci nascono per persone celiache. La celiachia...
Dolci

Tiramisù alle castagne

Il tiramisù è il dolce italiano più famoso nel mondo. Esistono tantissime varianti della ricetta originale, tutte golose e invitanti. La versione proposta di seguito prevede una crema a base di castagne. Immancabili a tavola durante la stagione autunnale,...
Antipasti

Ricetta: cavolini di Bruxelles con castagne

I cavolini di Bruxelles con castagne sono una ricetta tipicamente autunnale, nonostante gli ingredienti siano reperibili in qualsiasi periodo dell'anno. Quando acquistiamo i cavolini di Bruxelles assicuriamoci che siano freschi. Lo possiamo riconoscere...
Dolci

Come fare il semifreddo alle castagne

Le castagne sono un frutto molto utilizzato non solo fresco, secco o preparato in diversi metodi speciali e tipici di alcune regioni, sono utilizzate anche per la preparazione di alcuni dolci. Tra i dolci più preparati con le castagne si conoscono i...
Consigli di Cucina

Come fare le castagne al forno

L'arrivo dei primi freddi risveglia la voglia di tepore, bevande e cibi caldi. Con l'ingresso dell'autunno, in particolare, tornano alcuni alimenti tipici di stagione. Pensiamo, per esempio, alla zucca, una vera "regina" delle tavole settembrine. Ma c'è...
Primi Piatti

Ricetta: zuppa di castagne alla valdostana

Con l'arrivo dell'autunno, è possibile preparare molte ricette utilizzando le dolcissime castagne. Attraverso le castagne, è infatti possibile realizzare moltissime ricette particolari. Oltre alle classiche torte a base di castagne, è anche possibile...
Primi Piatti

Come fare i tagliolini alla crema di castagne

Il malinconico periodo autunnale ci ispira con il suo profumo di legna che arde, con i colori accesi che infiammano gli alberi e con le sue prelibatezze naturali. Regine assolute di questo periodo dell'anno sono le zucche e le castagne. Le ricette che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.