Come fare il burro in casa

Difficoltà: media
Come fare il burro in casa
cdn-2.guidecucina.it
18

Introduzione

Avete mai pensato di produrre il burro in casa?? Tante persone ritengono che ciò sia complesso e alla portata soltanto dei grandi stabilimenti, ma rappresenta un'operazione facile e perfino divertente. Se lo preparerete una volta, inoltre, non saprete più farne a meno, perché il sapore del burro fatto personalmente è decisamente più corposo, avvolgente, carico di gusto e liberamente aromatizzabile rispetto a quello che si acquista negli esercizi commerciali. Nella seguente semplice e rapida guida che vi andrò ad enunciare immediatamente nei passaggi successivi, vi spiegherò molto brevemente, ma comunque dettagliatamente, come bisogna fare il burro in casa!!!

28

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • "250 ml" di panna liquida (acquistabile nel banco frigo dei discount/supermercati)
  • Shaker (oggetto utilizzato dai baristi per preparare i cocktail) o bottiglia di plastica vuota
  • Biglia d'acciaio o moneta da "1,00€"
  • Colino
  • Canovaccio
  • Spezie od erbe varie (eventuali)
Come fare il burro in casa
cdn-2.guidecucina.it
38

Innanzitutto, le operazioni che dovrete assolutamente compiere per preparare personalmente il burro sono le seguenti: versare "250 ml" di panna liquida all'interno dello shaker oppure nella bottiglia di plastica completamente vuota; disinfettare e risciacquare bene la biglia d'acciaio o la moneta da "1,00€"; mettere quest'ultima nello shaker stesso oppure nella bottiglia medesima, chiudendolo/a efficacemente mediante il relativo tappo.

Come fare il burro in casa
cdn-2.guidecucina.it
48

Successivamente, dovrete: agitare lo shaker o la bottiglia di plastica con molta energia (3 minuti), per montare la panna liquida, che poi si dividerà in tanti piccoli grumi; aprire il vostro shaker o ritagliare il fondo della bottiglia; mettere i pezzetti di burro all'interno di un colino e sciacquarli sotto l'acqua fredda, con un getto abbastanza delicato; prendere un canovaccio, adagiarci il burro scolato e strizzarlo per far uscire il liquido eccessivo; sistemare il prodotto alimentare cosi ottenuto in un contenitore richiudibile, affinché non assorba gli odori del frigorifero.

58

Guarda il video

Come fare il burro in casa
comefare.com
68

Ricordatevi che questo burro non contiene conservanti e, dunque, potrete impiegarlo soltanto per massimo 3 giorni. Per evitare gli sprechi, vi consiglio di prepararne sempre in quantità non eccessive: dopo la prima volta che lo avrete fatto, conoscerete esattamente qual è il quantitativo necessario per la vostra famiglia, per cui vi regolerete meglio sull'acquisto della panna liquida.

78

Infine, avrete anche la possibilità di provare alcune varianti del burro aromatizzandolo e, per fare ciò, quando sarà terminata la preparazione di questo prodotto alimentare, dovrete amalgamare delle spezie od erbe varie, secondo il vostro gusto personale: appena preparato, infatti, il burro sarà ancora morbido e vi consentirà di compiere tale operazione con estrema facilità.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Mi raccomando di conservare il burro in frigorifero, all'interno di un contenitore chiuso (per non più di 3 giorni).
  • Se utilizzate una bottiglia plastificata e lo spicciolo da "1,00€", dovrete fare un taglietto nella parte superiore della plastica (in modo da riuscire a spingere dentro la moneta) e sigillarlo con del nastro adesivo da pacchi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità delle nostre guide