Come fare il fried rice

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come fare il fried rice
18

Introduzione

Il fried rice è un buonissimo primo piatto di origine asiatica. Si tratta essenzialmente di riso fritto condito con i più svariati ingredienti che vanno dalle verdure alle uova fino ad arrivare alla carne. Quello più conosciuto in occidente è sicuramente il riso alla cantonese. Una delle sue caratteristiche principali è la cottura in ampie padelle, denominate wok. Questa viene fatta ad alte temperature e l'esecuzione è veramente breve. È proprio tale procedura che rende il piatto un vero e proprio capolavoro orientale. In questa guida vi spiegheremo come fare il fried rice in modo semplice e veloce. Vediamo insieme, passo dopo passo, come procedere nella sua preparazione con l'impiego di ingredienti gustosi ed appetitosi.

28

Occorrente

  • 2 etti di riso parboiled
  • 1,5 etti di wurstel e salsiccia
  • prosciutto cotto, fesa di tacchino
  • 1 zucchina
  • 1 cipolla bianca
  • 2 carote
  • 2 cucchiai di olio
  • salsa di soia
38

Prendete del riso parboiled, lavatelo accuratamente sotto l'acqua corrente utilizzando un cola pasta. Lasciatelo qualche minuto al suo interno di modo che coli via il liquido e poi versatelo in una pentola antiaderente. Aggiungete dell'acqua in quantità doppia rispetto al riso e coprite con un coperchio. Accendete il fuoco a fiamma media ed fate cuocere finché il riso non assimila tutta l'acqua e risulta ben sgranato.

48

Durante la cottura del riso, dedicatevi alla preparazione del condimento. Affettate la cipolla con una grattugia, fate lo stesso per la zucchina. In un piatto a parte, grattugiate anche le carote. Versate due cucchiai di olio extra vergine d'oliva assieme alle cipolle in una capiente padella antiaderente e fatele imbiondire. Appena pronte, aggiungete le zucchine, mezzo bicchiere d'acqua ed alzate la fiamma. Una volta ben ammorbidite, unite la salsa di soia e fate cuocere ancora per altri due minuti. È giunto il momento di versare anche il riso precedentemente cotto. Aiutatevi con un cucchiaio di legno e mescolate continuamente onde evitare di far attaccare gli ingredienti sul fondo padella.

Continua la lettura
58

Abbassate la fiamma e sminuzzate gli affettati. Servitevi di un tagliere e di un coltello di media lunghezza. Tagliate il wurstel a dadini, la fesa ti tacchino a strisce e nel frattempo fate cuocere in una piccola padella la salsiccia. Per una cottura migliore al suo interno, bucherellatela con una forchetta e lasciatela rosolare. Non appena sarà pronta, fatela a fette ed unitela, insieme al resto degli affettati, al riso ed alle verdure. Mescolate con cura per far amalgamare bene tutti i sapori.

68

Versate dell'altra salsa di soia e lasciate cuocere per ancora un paio di minuti. Non appena il riso si è colorato, potete togliere la padella dal fuoco. Il vostro fried rice è pronto per essere assaporato. Servite ben caldo ai vostri commensali, portando direttamente la wok in tavola e versando la pietanza nei piatti o nelle scodelle tipiche orientali se le avete.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • A piacimento potete aggiungere un uovo agli altri ingredienti
  • Optate per una salsa di soia biologica e di buona qualità per rendere ancora migliore il piatto

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare gli affettati vegan

La cucina vegan ha preso piede negli ultimi tempi nelle cucine di tutto il mondo. Si tratta di una cucina dove non solo viene eliminata la carne, ma vergono eliminati anche i rispettivi derivati come uova, latte e formaggi. Si tratta quindi di un'ulteriore...
Consigli di Cucina

Zenzero: 10 idee per inserirlo nella vostra dieta quotidiana

Lo zenzero è una radice provvista di una scorza ruvida beige e di una polpa succosa, dura e di un giallo pallido. Ha un caratteristico sapore delicatamente piccante e fresco ed un profumo aromatico dai toni agrumati. Puó essere impiegato in cucina sia...
Consigli di Cucina

5 condimenti per gli spaghetti di soia

Gli spaghetti di soia, tipici della cucina orientale, sono oramai divenuti un alimento di facile reperibilitá anche sul mercato italiano, oltre che per le proprietá organolettiche, anche per le loro note proprietá salutari. Eccellente fonte di proteine...
Consigli di Cucina

Come preparare un buon tagliere di affettati

Per rendere unico un pranzo, una cena o un buffet, occorre abbondare nei particolari. Arricchendo la tavola di cibi che risultano spesso graditi dai commensali. Per questo motivo, si può sostituire il classico menù preparando un buon tagliere di affettati....
Antipasti

Come presentare un antipasto di affettati

Negli ultimi tempi la presentazione dei piatti ha assunto maggior rilievo anche nei pasti di tutti i giorni. Complice la diffusione dei programmi dedicati alla cucina, si cercano sempre più spesso modi creativi per disporre il cibo nei piatti. Come...
Pesce

5 ricette con il salmone

Il salmone è uno dei pesci più pregiati e amati nella nostra cucina. Possiamo realizzare numerose ricette; primi piatti o secondi piatti squisiti, che possono valorizzare il sapore del salmone. Inoltre è un pesce che possiede moltre proteine e sostanze...
Primi Piatti

Come preparare la salsa di funghi senza panna

La pasta è uno degli alimenti base della dieta mediterranea. La pasta apporta carboidrati al nostro organismo che ne ha bisogno per ricaricarsi di energia. Il pregio maggiore della pasta è quello di sapersi abbinare con molti alimenti: carne, pesce,...
Consigli di Cucina

10 ricette da fare con la pentola a pressione

Considerata come una delle cotture piú salutari, quella in pentola a pressione è oltretutto veloce, facile e permette di mantenere intatti i principi nutritivi dei cibi. Estate o inverno, grazie alla vostra pentola a pressione non dovete sgobbare in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.