Come fare il pane di riso

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Negli ultimi tempi la cultura vegana si sta diffondendo sempre più. Le persone che sposano questa filosofia però non rinunciano a mangiare bene e soddisfare le proprie voglie. La cucina vegana non prevede alimenti che derivano dagli animali, sia direttamente che indirettamente, come ad esempio uova, latticini e naturalmente le carni oppure il pesce. Esistono soluzioni alternative altrettanto gustose che riescono a garantire il proprio benessere fisico. Le verdure biologiche, la soia, i cereali ed il riso sono essenzialmente i prodotti che vengono utilizzati nelle ricette delle cucina vegana. L'alimentazione vegana si basa su prodotti sani e freschi e dà la possibilità di poter realizzare piatti leggeri e genuini. Leggendo il tutorial si hanno delle corrette indicazioni su come fare il pane di riso.

24

È opportuno sapere che le persone vegane scelgono il pane di riso per accompagnare quasi tutti i cibi. Per la preparazione di questo tipo di pane bisogna procurarsi una terrina in cui si deve stemperare il lievito. Poi, si devono aggiungere delicatamente dell'acqua tiepida e 3 cucchiai rasi di zucchero. Successivamente bisogna lasciare riposare il composto per un paio di ore. Quando è trascorso questo lasso di tempo si devono unire al composto: la farina di riso, la fecola e 4 cucchiai di olio. A questo punto bisogna lavorare il tutto energicamente ed aggiungere costantemente acqua tiepida, fino a quando non si ottiene un impasto morbido ed elastico.

34

Adesso bisogna lasciar riposare per circa 40 o 50 minuti l'impasto. Successivamente si devono formare una decina di pagnottelle di dimensioni non troppo grandi e si lasciano riposare ancora per circa 50 minuti. Una volta trascorso questo tempo bisogna spennellare una ad una le pagnottelle di olio ed metterle nel forno, che precedentemente è stato riscaldato, alla temperatura di 180° C. Bisogna farle cuocere fino a quando la loro colorazione non diventa dorata, ma non deve essere troppo scura.

Continua la lettura
44

Prima di procedere ad infornare il pane è fondamentale spennellarlo generosamente con olio oppure altri grassi. Infatti, è opportuno sapere che questo pane durante la cottura tende a diventare estremamente secco. Un prodotto cosi leggero e saporito comunque è adatto ad accompagnare non solo i piatti di chi ama la cucina vegana. Infatti, il suo utilizzo è consigliato anche per quelle persone che sono intolleranti a prodotti che contengono il glutine.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la pastiera vegana

Se siamo degli amanti della cucina vegana, ossia preferiamo preparare alimenti evitando di utilizzare ingredienti di origine animale o dei loro derivati come ad esempio il latte, le uova e molto altro, per riuscirci potremo seguire una serie di guide...
Pizze e Focacce

Come fare una piadina vegana

Chi decide di intraprendere un regime alimentare vegano sa che esso è completamente vegetale. Non potendo mangiare carne, pesce, formaggi, miele e latticini, sono molte le ricette tradizionali proibite. Per fortuna esistono alimenti e metodi alternativi...
Consigli di Cucina

Cena vegana: idee davvero gustose

La tavola è uno specchio in grado di riflettere le nostre scelte alimentari, i nostri gusti e le abitudini che fanno parte di noi. Il momento del pasto non è importante solo per alimentarci, ma anche per creare un caldo clima di convivialità con la...
Dolci

Come preparare la torta al cioccolato vegana

Il regime dietetico vegano abbraccia notevolmente l'Italia. Tante persone decidono di togliere la carne e i derivati animali dalla loro alimentazione. Ecco perché un filone di cucina ripropone delle pietanze classiche rivisitate in chiave vegana. Gli...
Dolci

Come preparare la torta vegana ai frutti di bosco

A volte si ritiene che alcune pietanze debbano basarsi rigorosamente su determinati ingredienti. Ebbene, invece spesso la sostituzione di uno o più di essi con altri similari offre un risultato di indubbio gusto. Ne sono la testimonianza i piatti di...
Dolci

Come fare la pasta frolla vegana

La pasta frolla è una base utile per la realizzazione di molteplici diverse ricette, sia dolci che salate. Ma, se ci si ritrova a voler realizzare questa comoda versatile base in versione vegana, come è possibile farlo in modo facile e rapido? Sappiamo...
Dolci

Come fare una torta vegana

Seguire una dieta vegana significa non assumere alimenti di origine e derivazione animale. Per molte persone si tratta di una scelta etica, finalizzata alla salvaguardia dell'ambiente e al rispetto degli animali; altri, invece, la scelgono per seguire...
Dolci

5 ricette per la torta al cioccolato vegana

Esistono ricette di torte che oltre a risultare leggere riservano tanto gusto. Queste si possono preparare in tantissimi modi. Ma adoperando degli ingredienti che sostituiscono quelli classici. Una delle torte più golose è quella al cioccolato vegana....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.