Come fare il pollo al sale

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La carne bianca è ideale per qualsiasi tipo di dieta, ed è adatta sia per grandi che per piccini. È molto saporita, e soprattutto con l'aggiunta di spezie viene esaltato maggiormente il sapore. Il pollo è tra i tipi di carne più amati in assoluto, e può essere preparato in diversi modi. Una ricetta molto particolare prevede la cottura all'interno del sale, e per fare ciò, sono necessari pochi ingredienti ed un minimo di spesa. In questa guida, vediamo quindi in pochi passi come fare il pollo al sale.

25

Occorrente

  • 1 pollo
  • 1 Kg di sale grosso da cucina
  • 1 rametto di rosmarino e salvia, sale fino e pepe q.b.
  • 2 albumi
  • Succo di un limone
35

innanzitutto bisogna acquistare un pollo intero presso una polleria, ed assicurarsi che sia ruspante e di sicura provenienza. Ciò si capisce in quanto dopo cotto, la carne potrebbe staccarsi più difficilmente dall'osso, ma il gusto è sicuramente migliore. Adesso cominciate dunque a privare il pollo delle interiora aiutandovi con un coltello a lama sottile, dopodichè lavatelo sotto l'acqua corrente finché non sarà perfettamente ripulito anche da eventuali residui di sangue, e poi dopo asciugatelo con della carta assorbente.

45

A questo punto passate alla fase della farcitura, indispensabile per insaporire perfettamente il pollo con degli aromi. L'ideale è inserire all'interno del rosmarino finemente tritato, del sale e del pepe. Effettuato questo lavoro dovete preparare il sale grosso, versandolo in un recipiente con l'aggiunta degli albumi precedentemente montati a neve con un frullino elettrico, indispensabili per la formazione della crosta. Adesso mettete la carta da forno in una pirofila, e distribuite uno strato di sale di circa 1 cm. Posate il pollo e copritelo interamente con il sale rimasto, uniformando con un cucchiaio. Adesso cuocetelo nel forno a 200 gradi, per circa un’ora e mezza. Sfornatelo caldo con la crosta intatta, che romperete in tavola utilizzando l'apposito martelletto in legno. Il pollo può essere accompagnato da un contorno di insalata mista o anche da patate al forno con rosmarino.

Continua la lettura
55

La riuscita di questo piatto è dovuta soprattutto al metodo di cottura, ma anche dalla qualità della carne. Se non amate invece l'odore del pollo, allora in tal caso potete marinare la carne per circa 10 ore in un mix di olio extravergine di oliva e limone (sempre dopo averlo sviscerato), oppure farcirlo con diversi aromi ad esempio con il timo, la salvia o anche del prezzemolo tritato. Sicuramente in questo modo il pollo verrà apprezzato e mangiato da tutti gli ospiti, e anche da coloro che non amano questo tipo di carne bianca.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come preparare le ali di pollo in crosta

In questa guida vedrete una ricetta veloce su come preparare le ali di pollo in crosta. È semplice da realizzare e non richiede molto tempo, ma richiede molta passione in cucina. Infatti, le ali di pollo in crosta saranno perfette solo grazie al vostro...
Pesce

Come preparare le spigole in crosta di sale aromatizzata e piccante

Un buon secondo piatto ci torna utile per fornire all'organismo il giusto apporto di proteine. Generalmente questa portata viene consumata a cena, in quanto risulta più leggera di un primo piatto ricco di carboidrati. La carne ed il pesce sono degli...
Carne

Come fare l'agnello in crosta di patate

Preparare un pranzo speciale oppure una cena per amici e familiari può essere molto impegnativo, soprattutto quando bisogna preparare ricette elaborate, dal gusto spiccato e dagli ingredienti particolari. Una ricetta gustosa ed appariscente dalla preparazione...
Carne

Come preparare il filetto di maiale in crosta

Molto spesso, ci capita di invitare nella nostra casa, amici o parenti. Servire in queste circostanze, la ricetta giusta, che riesca a soddisfare l'appetito dei nostri ospiti, non è facile come sembra. La nostra arte culinaria, ci offre un'immensità...
Pesce

Come preparare il tonno in crosta di pistacchi

Se amiamo il pesce, possiamo preparare qualcosa di gustoso e al tempo stesso di originale utilizzando il tonno. In genere lo consumiamo sott'olio, perché è una soluzione pratica quando abbiamo poco tempo a disposizione. Esiste però una ricetta davvero...
Antipasti

Come preparare le patate in crosta di prosciutto crudo

La patata è l'alimento più diffuso al mondo, e si presta per tantissime elaborazioni culinarie; infatti, si può fare all'insalata, è ideale per amalgamare gli gnocchi oppure per i crocché. In riferimento a ciò, ecco una guida in cui spieghiamo...
Pesce

Ricetta: filetto di salmone in crosta di pane

Mangiare sano e leggero è una buona abitudine che tutti dovremmo seguire. A beneficiarne non sarebbe soltanto la nostra linea, ma soprattutto la nostra salute. Nutrirsi con equilibrio e consapevolezza garantisce una qualità di vita migliore. Purtroppo,...
Antipasti

Come fare gli asparagi in crosta di sfoglia con pancetta

Gli asparagi in crosta di sfoglia con pancetta sono un antipasto unico, ricco di sapori. Sono perfetti da presentare ad una ricorrenza particolare o ad una cena. Sono ottimi da proporre come finger food ad un aperitivo tra amici. Il gusto inconfondibile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.