Come fare il rustico di ricotta e pomodorini

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il rustico di ricotta e pomodorini è una portata versatile. Si rivela perfetto come stuzzichino per un aperitivo od una serata informale tra amici. Allo stesso tempo, potete presentarlo sia come antipasto, che come secondo. Si tratta di un piatto squisito ed estremamente appetitoso. La crosta esterna di pasta sfoglia croccante, creerà un piacevole contrasto con il ripieno morbido a base di ricotta e pomodorini. La preparazione è davvero veloce e semplice. È una ricetta perfetta anche per chi non si cimenta abitualmente dietro ai fornelli. Il risultato finale sarà eccellente e stupirà sia gli adulti che i bambini. Vediamo insieme come fare il rustico di ricotta e pomodorini nel dettaglio.

27

Occorrente

  • Pasta sfoglia
  • 350 gr di ricotta
  • 250 gr di pomodorini
  • 2 uova
  • parmigiano grattugiato q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • origano q.b.
37

Per preparare il rustico di ricotta e pomodorini, dovete procurarvi gli ingredienti di cui avete bisogno. Una volta che li avrete tutti a disposizione, disponeteli sul piano di lavoro per agevolarvi nella realizzazione della ricetta. Per praticità e per velocizzare i tempi, optate per della pasta sfoglia confezionata. Nulla vi vieta, comunque, di prepararla in casa. Iniziate la lavorazione del rustico partendo dalla ricotta. Dovete far sì che il formaggio elimini tutta l'acqua in esso contenuta. Per farlo, schiacciatelo leggermente tra le mani. Piano piano il liquido fuoriuscirà dalla pasta.

47

Prendete una scodella e metteteci dentro la ricotta, le uova, il parmigiano grattato ed il sale. Macinate del pepe fresco. Mescolate bene il tutto. Dovrete ottenere una crema morbida e senza grumi. Coprite con della pellicola da cucina e mettete in frigorifero. Prendete i pomodorini, lavateli ed asciugateli per bene. Tagliateli a fette non troppo spesse e poggiateli su di un piatto. Accendete il forno e fategli raggiungere la temperatura di 200 gradi. Procuratevi una teglia e stendete al suo interno la pasta sfoglia. Fate in modo che ricopra anche i bordi della placca.

Continua la lettura
57

Fate dei buchi sulla pasta sfoglia con una forchetta. Versate su tutta la sua superficie la crema a base di ricotta. Stendetela di modo che risulti ben livellata. Disponeteci sopra i dischi di pomodorini. Spolverate con un pizzico di sale e decorate con dell'origano fresco. Mettete un po' d'olio extravergine di oliva su tutto il ripieno. Infornate per 30 minuti circa. Fate riposare il vostro rustico di ricotta e pomodorini per una decina di minuti. Trasferitelo su di un piatto da portata. Potete servirlo tiepido o freddo. Accompagnate con un bicchiere di vino bianco fresco corposo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Al momento di farcire la pasta sfoglia potete decidere se fare più strati di ripieno alternando ricotta e pomodorini
  • Scegliete dei pomodorini molto maturi: essendo più dolci non risulteranno aciduli dopo la cottura
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: rustico ricotta, pancetta e zucchine

Se desideriamo una ricetta deliziosa, sfiziosa e stuzzicante, per un piatto unico veramente invitante, ecco un invitante rustico fatto di ricotta, pancetta e zucchine. Sarà un piatto ideale da servire in occasioni speciali come feste e ricevimenti tra...
Antipasti

Ricetta: rustico alle zucchine

Ormai è stagione di zucchine. Sia che le coltiviamo nell'orto oppure che le acquistiamo dall'ortolano, avremo a disposizione una delle verdure più amate e versatili da utilizzare in cucina. Le zucchine si prestano alla preparazione di tantissimi piatti,...
Antipasti

Come fare un rustico zucca e carciofi

Se dovete organizzare una cena, un aperitivo od una ricorrenza particolare, questa guida è ciò che fa per voi. Vi spiegheremo come preparare un rustico di zucca e carciofi. È un antipasto squisito ed estremamente appetitoso. La crosta esterna di pasta...
Pizze e Focacce

Ricetta: rustico spinaci e pancetta

Si ha sempre bisogno di un piatto veloce da preparare, che non richieda troppi ingredienti e che possa essere conservato facilmente. Sia che si abbiano amici a casa, sia che si voglia rompere la routine culinaria, affidandosi a qualcosa di fresco e nuovo,...
Dolci

Come preparare un rustico alla Nutella

Capita molto spesso di voler invitare amici o parenti a casa propria. In questi casi la prima cosa alla quale si pensa è cosa poter offrire agli invitati. Se l’invito non era stato preventivato è possibile che il tempo a disposizione prima del loro...
Pizze e Focacce

Ricetta: panettone rustico

Quando non sapete cosa cucinare e avete in frigo degli avanzi di formaggio e affettati o cose del genere, potete preparare una ricetta che unisca tutti questi ingredienti: il panettone rustico. Gli ingredienti di questo panettone sono abbastanza variabili,...
Antipasti

Ciambellone rustico con patate, pancetta e provola

Quella del ciambellone rustico alle patate rappresenta una ricetta di sicuro successo, gradita sia dai grandi e che dai piccini. Questo ciambellone è alto, soffice e morbido, e nella parte interna risulta saporito e gustoso grazie all'aggiunta della...
Carne

Ricetta: pollo rustico con patate

Nella cucina italiana uno degli ingredienti più utilizzati soprattutto nella realizzazione dei secondi è il pollo. Infatti il pollo è poco costoso e la ua carne bianca è leggera e on pochissimi grassi. L'abbinamento più comune e quello con le patate....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.