Come fare il succo di uva

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando la frutta abbonda non c'è cosa migliore che conservarla creando delle prelibatezze come marmellate, confetture o succhi. Quello che stiamo per mostrarvi oggi è come ottenere il succo di uva. Il succo di uva, anche se non molto conosciuto e utilizzato, è, al pari di altri succhi, un ottimo modo per assumere vitamine e minerali contenuti nell'uva. Può essere servito fresco con una fetta di crostata oppure essere utilizzato per reintegrare i sali minerali dopo un'intensa attività fisica. I modi per consumare questo straordinario prodotto di certo non mancano, ma come si realizza il succo di uva? In questa guida vi mostreremo il procedimento in tre semplici passi. Vediamo come fare.

27

Occorrente

  • Acini di uva
  • Casseruola
  • Acqua q.b.
  • Cucchiaio in legno
  • Contenitore in plastica
  • Zucchero q.b.
  • Miele di acacia
  • Miele di castagne
  • Bacche di ginepro
  • Chiodi di garofano
  • Cannella
  • Imbuto
  • Bottiglie
37

Cuocere gli acini di uva

Il primo consiglio da adottare per ottenere un risultato perfetto è quello di scegliere il periodo adatto dell'anno per realizzare il succo. Esistono infatti diversi tipi di uva e a seconda di quello da voi scelto il periodo cambierà. Scegliete dell'uva ben matura, in modo che produca quanto più succo possibile.
Una volta procurata l'uva, lavatela per bene e privatela del raspo. Eliminate con un coltello tutte le macchie e le imperfezioni dell'uva che potrebbero donare un cattivo sapore al prodotto finale.
Riponete quindi gli acini in una pentola e poneteli sul fuoco a fiamma media. Assicuratevi che questi non si attacchino al fondo della pentola, per fare ciò amalgamate bene il tutto utilizzando un cucchiaio di legno. Aggiungete all'evenienza dell'acqua. Lasciate cuocere orientativamente per 15/20 minuti.

47

Estrarre il succo

Quando la frutta si è ammorbidita bisogna toglierla dal fuoco e passarla al setaccio. Con un cucchiaio di legno bisogna schiacciare gli acini per ricavare il maggior quantitativo di succo. Successivamente si deve raccogliere tutto in un contenitore. Poi, si deve mescolare al succo lo zucchero; la quantità varia in base ai gusti. Si mescola energicamente per far sciogliere lo zucchero all'interno del succo. In alternativa si può utilizzare il miele al posto dello zucchero. È consigliabile il miele di acacia ed evitare quello di castagne in quanto dolcifica meno. È possibile aromatizzare il succo aggiungendo, a piacere, chiodi di garofano, cannella o bacche di ginepro.

Continua la lettura
57

Bollire il succo

Arrivati a questo punto non bisogna fare altro che versare il succo in bottiglie di piccole dimensioni, dotate di tappo a vite. Questa operazione va fatta utilizzando un piccolo mestolo ed un imbuto. Successivamente bisogna chiudere ermeticamente le bottiglie e sistemarle in un recipiente per la sterilizzazione. Per fare ciò bisogna bollire le bottiglie per 30 minuti ricoperte d'acqua. Trascorso il tempo necessario per la sterilizzazione bisogna lasciare raffreddare le bottiglie completamente prima di riporle. In seguito bisogna conservarle in un luogo fresco e lontano da fonti di luce e di calore. Questo prodotto deve essere consumato al massimo entro un anno dalla sua produzione.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Vi consigliamo di utilizzare acini di uva o soltanto rossi o bianchi: non mischiate i due tipi di uva.
  • Ricordatevi di usare gli acini il più freschi possibile affinché il succo sia molto più buono.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come sterilizzare la salsa di pomodoro

Molte famiglie italiane preparano in casa la salsa di pomodoro. Ci sono svariati motivi per preferire nella preparazione dei nostri piatti la passata di pomodoro casareccia. Uno di questi è la bontà di questo ingrediente, e la sua qualità. Quando utilizziamo...
Dolci

Come fare la mostarda di uva

La mostarda di uva è una conserva dolce la cui ricetta appartiene all'antica tradizione culinaria siciliana e pugliese: ha un sapore particolare, lievemente asprigno, insieme speziato e fruttato, che può essere a seconda del gusto declinato in mille...
Consigli di Cucina

5 consigli per un sugo perfetto

Il sugo di pomodoro fresco è il condimento principale per eccellenza di tantissime specialità, essendo semplice, ma allo stesso tempo gustoso. La qualità di una portata a base di sugo di pomodoro è strettamente legata alla qualità del sugo stesso....
Analcolici

Come fare il succo di mela e uva

L'uva e la mela, che connubio perfetto! Alcuni tipi di frutta, infatti, se combinati, acquisiscono un sapore ancor piú gustoso. Le mele aggiungono corpositá al succo d'uva ed una spruzzatina di limone rende la combinazione ancor piú rinfrescante. In...
Analcolici

Come preparare un succo di frutta per bambini

Per definizione, i succhi di frutta sono una bevanda a base di frutta al 100%, con eventualmente l'opzione "aggiunta di zucchero". Si tratta di un alimento importante, che fa parte di una dieta equilibrata. I supermercati e i negozi offrono una vasta...
Consigli di Cucina

Come fermentare il succo d'uva

L'uva di buona qualitá, in particolare quella da coltivazioni biologiche, contiene per sua natura lieviti e zucchero: i 2 elementi necessari alla fermentazione. Anche pane, birra e la frutta in generale fermentano spontaneamente. La fermentazione è...
Analcolici

Come conservare il succo di limone

Il limone è un ingrediente utilissimo in cucina. Esso ha molteplici utilizzi e rende i nostri piatti freschi e colorati. Il limone contiene molte vitamine (C, B e P), che aiutano ad alleviare i sintomi del mal di gola. I gargarismi con il succo di limone...
Vino e Alcolici

Guida alle tecniche di tappatura delle bottiglie di vino

Naturalmente, quando si parla di tappatura delle bottiglie di vino, si fa riferimento ad un passaggio fondamentale nel lungo processo produttivo. Si tratta di una problematica complessa, nel quale è necessario tenere in considerazione il ruolo svolto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.