Come fare l'agnello in crosta di patate

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come fare l'agnello in crosta di patate
15

Introduzione

Preparare un pranzo speciale oppure una cena per amici e familiari può essere molto impegnativo, soprattutto quando bisogna preparare ricette elaborate, dal gusto spiccato e dagli ingredienti particolari. Una ricetta gustosa ed appariscente dalla preparazione semplice e veloce, però, può salvare la situazione, trasformando i preparativi per una festa in un vero gioco divertente. Questa è una ricetta da sperimentare per gustare una pietanza elaborata e dal sapore molto gradevole, da preparare in pochi minuti senza grandi difficoltà: ecco come fare l'agnello in crosta di patate.

25

Occorrente

  • Carne di agnello
  • Patate
  • Olio d'oliva
  • Sale, pepe, spezie ed aromi
  • Acqua
  • Pan grattato
  • Formaggio grattugiato
35

Bollire le patate

La prima cosa da fare per preparare un gustoso agnello in una croccante e saporita crosta di patate consiste nel lavare accuratamente le patate, eliminare con attenzione la buccia, tagliare le patate in piccoli pezzi ed immergerle in acqua bollente e salata, dove farle bollire per circa 40 minuti. Le patate diventeranno, così, una sorta di densa crema da versare in una ciotola per lasciarla raffreddare.

45

Cuocere l'agnello

Successivamente, sarà necessario cuocere la carne dell'agnello, tagliandola in pezzi non troppo grandi e versandola in una capiente padella oppure in una grande casseruola assieme ad abbondante olio d'oliva, sale, pepe, un bicchiere d'acqua fredda ed una spolverata generosa di rosmarino e di aromi a scelta. L'agnello dovrà cuocere per almeno 20 minuti, durante i quali condire la crema di patate che si trasformerà nella gustosa crosta per la carne di agnello.

Continua la lettura
55

Preparare la crosta di patate

Infine, per fare l'agnello in crosta di patate, non resta che preparare la crema di patate da trasformare nella croccante crosta con la quale servire la carne. Per preparare la crosta di patate bisognerà schiacciare ulteriormente le patate bollite, dopo averle lasciate raffreddare per alcuni minuti, aggiungendo due cucchiai abbondanti di pan grattato ed una spolverata generosa di formaggio grattugiato, pepe nero, paprika e spezie a scelta. A questo punto bisognerà versare lentamente la crema condita a base di patate sui pezzi di carne di agnello, durante la cottura, per cuocere i pezzi di carne dopo averli avvolti delicatamente con la crema. La crema di patate, avvolgendo i singoli pezzi di carne di agnello, si trasformerà, con una cottura ulteriore di 10 o 15 minuti, in uno strato croccante e dorato grazie al quale gustare l'agnello in modo più gustoso e sfizioso, dopo averlo fatto raffreddare per qualche minuto. Anche i bambini ameranno gustare l'agnello con la sua crosta croccante e saporita!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: bocconcini di agnello in crosta di pistacchi

Se avete ospiti a pranzo o a cena, se volete presentare una pietanza innovativa su un buffet, insomma volete fare bella figura anche per un'occasione speciale, un evento raro, potete cucinare i bocconcini di agnello in crosta di pistacchi. Si tratta di...
Carne

Come fare le costolette di agnello in crosta di pistacchio

Eccoci qui, pronti a preparare una buonissima ricetta, da proporre a tutti i nostri ospiti perché gradiranno di certo.ub">Stiamo cercando d'imparare insieme come poter fare le costolette di agnello in crosta di pistacchio, nel migliore dei modi ed in...
Carne

Ricetta: agnello al vino bianco

La carne di agnello è una carne rossa che possiede molti benefici per l'organismo umano. È ricca di sostanze nutritive, come proteine, vitamine B12, ferro che in particolare quello contenuto nell'agnello, viene assorbito più facilmente dal nostro corpo....
Pesce

Tonno con crosta di patate

Tonno con crosta di patate, un secondo piatto classico, buono apprezzato tantissimo, che può sostituire i grandi arrosti delle feste, per chi non ama la carne e soprattutto per il giorno di Pasqua, per chi non mangia l'agnello, grande protagonista di...
Carne

Ricetta: agnello scottadito

Le costolette d'agnello alla scottadito sono un piatto tipico della tradizione culinaria laziale. Il nome è tutto un programma. Infatti, indica che la carne d'abbacchio va mangiata rigorosamente caldissima, appena dopo la cottura. La ricetta originale...
Carne

Ricetta: cosciotto d'agnello ripieno di prosciutto

L'Agnello è presente nella cucina regionale di molte zone d'Italia. Tante sono le ricette che si possono preparare con questo tipo di carne. È un conveniente secondo piatto, che si può farcire e accompagnare in svariati modi. Una delle ricette più...
Carne

Ricetta: agnello alla cacciatora

L'agnello alla cacciatora è una delle ricette base per la preparazione culinaria di questo tipo di carne che viene molto usata nel periodo pasquale. Proprio a motivo della sua ottima riuscita per deliziare ogni palato, nonché, per ricordare il significato...
Carne

Ricetta: agnello al forno con yogurt

Chi adora sperimentare usanze gastronomiche diverse da quelle italiane, non di certo farsi scappare la ricetta dell'agnello al forno condito con yogurt, uova e burro. Si tratta sostanzialmente di un piatto tipico della cucina tradizionale albanese dal...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.