Come fare la besciamella con il brodo vegetale

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La besciamella è una salsa di origine francese, ideale per condire primi piatti, pesce e carni bianche. In particolare, all'interno di questa guida, vi spiegherò come preparare la besciamella con il brodo vegetale. Si tratta di una variante della classica besciamella che, grazie alla presenza delle verdure, risulta sempre leggera, digeribile e soprattutto versatile. Se anche voi avete in mente di preparare la besciamella con il brodo vegetale e volete sapere come fare, leggete con attenzione il contenuto di questa guida.

26

Occorrente

  • 500 ml di brodo vegetale (carote, cipolle, sedano e zucchine)
  • 50 gr di farina
  • olio extravergine d'oliva
  • sale e pepe q.b.
  • noce moscata q.b.
36

Lavare le verdure

Per prima cosa, preparate il brodo vegetale. A tal proposito, lavate le verdure e fatele bollire in una pentola con dell'acqua leggermente salata (in questo caso, potete aggiungere anche delle spezie a vostro piacimento come lo zenzero o la curcuma). Una volta raggiunto il bollore, spegnete il fuoco e lasciate intiepidire il brodo per qualche istante. Adesso, dedicatevi alla preparazione del roux. All'interno di una pentola versate tutta quanta la farina e, una volta che l'avrete tostata con dell'olio extravergine d'oliva, proseguite aggiungendo del brodo vegetale.

46

Abbinare la besciamella alle lasagne

Successivamente, insaporite con il sale, il pepe e la noce moscata, dopodiché mescolate il composto in modo energico con l'aiuto di una frusta fino ad ottenere una consistenza cremosa (se ci sono dei grumi, ripassate il composto con un setaccio). Una volta pronta, abbinate la besciamella alle lasagne, ai cannelloni e perché no, anche alle crepes. Disponete semplicemente le crepes dentro una teglia da forno, quindi conditele utilizzando sia del parmigiano grattugiato che della besciamella, in versione vegetale. Il piatto sarà davvero ottimo dal punto di vista del gusto.

Continua la lettura
56

Utilizzare la besciamella per una preparazione di pesce

Oltre a ciò, abbinate la besciamella a base di brodo vegetale alle carni bianche. In questo caso, tagliate del petto di pollo a listarelle, dopodiché rosolatelo all'interno di una padella, accompagnandolo da una noce di burro, un po' di succo d'arancia ed anche della birra. Proseguite la preparazione guarnendo il piatto con della besciamella ed anche un po' di pepe. Non dimenticate l'accostamento con il pesce. Ripassate dunque dei bocconcini di salmone nel pane grattugiato e, una volta cotti in forno, abbinateli con fiducia alla besciamella vegetale. Qualora abbiate la predilezione per dei sapori molto molto forti e decisi, potreste optare per insaporire ancora di più il piatto, aggiungendo dello zafferano in polvere o, in alternativa, del curry.  

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: crepes al prosciutto e besciamella

Se avete bisogno di una ricetta deliziosa da leccarsi i baffi siete venuti nel posto giusto, stiamo parlando delle crepes al prosciutto cotto e besciamella, una ricetta abbastanza semplice anche per chi non è un asso ai fornelli, contiene ben 630 calorie,...
Primi Piatti

3 ricette per crepes salate

Avete ospiti in arrivo che volete stupire con un piatto originale, ma dalla preparazione semplice e rapida? Volete portare un po' di novità ai vostri menu giornalieri? Perché non preparare delle stuzzicanti crepes salate? Una ricetta dalle origini francesi...
Primi Piatti

Come preparare la besciamella senza glutine

Nel lontano 1903 Auguste Escoffier introdusse nel modo della cucina francese la besciamella, la salsa base della Haute Cuisine, protagonista indiscussa ancora oggi di piatti dal gusto vellutato. Si tratta di una salsa gustosa, in grado di insaporire e...
Primi Piatti

Ricetta: crepes agli asparagi

Se avete organizzato una cena con i vostri amici più cari e state pensando cosa preparare per stupire i vostri ospiti, vi consiglio una ricetta veramente deliziosa: le crepes agli asparagi. Questo piatto è davvero squisito e molto delicato, e dona un...
Primi Piatti

Ricetta: cannelloni di crepe al prosciutto

La ricetta dei cannelloni di crepe al prosciutto è una variante dei classici cannelloni in cui viene sostituita la pasta sfoglia all'uovo con delle crepes. Le crepes vengono farcite con il ripieno di prosciutto e besciamella ed arrotolate. Poi si procede...
Antipasti

Ricetta: crepes alla crema di asparagi

Se avete in mente di stupire i vostri ospiti per la prossima cena che volete realizzare in casa vostra, non c'è nulla di meglio che preparare con le vostre mani, dei piatti davvero particolari a base di ingredienti genuini e sani. Esistono diverse ricette,...
Primi Piatti

Crepes alla crema di asparagi

Le crepes sono un piatto di origine francese, oggi molto amato in tutto il mondo. Esse possono essere preparate in numerosi modi differenti. Una delle varianti più gustose è costituita dalle crepes alla crema di asparagi. Il procedimento non è molto...
Primi Piatti

Ricetta: cannelloni di crepes ricotta e spinaci

Tipico prodotto italiano, di origine relativamente recente (si trovano le prime notizie al riguardo nei ricettari della prima meta del XIX sec.), i cannelloni sono dei cilindri di pasta solitamente mangiati con un ripieno salato. Essendo molto versatili,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.