Come fare la focaccia ripiena di verdure

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per una cena veloce e saporita, un'idea è quella di preparare una gustosa focaccia ripiena di verdure. Si tratta di un piatto sfizioso e genuino che verrà apprezzato sicuramente da tutti gli ospiti. A tal proposito, nella seguente guida, vedremo proprio come fare una buonissima focaccia ripiena con verdure varie.

26

Acquistare gli ingredienti

Per la preparazione della parte esterna, abbiamo bisogno dei classici ingredienti che in genere si usano sia per le pizze che per il pane ovvero acqua, farina, sale e lievito, mentre le verdure le possiamo scegliere tra scarole e friarielli, questi ultimi ancora più gustosi se con l'aggiunta di salsicce. Anche dei latticini rappresentano tuttavia un ottimo componente, da aggiungere alle suddette verdure.

36

Preparare l'impasto

Ritornando all'impasto, per la preparazione versiamo dunque su un piano di un tavolo della farina, creando la classica montagna con il foro al centro in cui versiamo poi gradualmente il lievito di birra sciolto in acqua calda, un pizzico di sale e dell'olio d'oliva, e poi iniziamo ad amalgamare il tutto con la forza delle mani e dei polsi. Una volta ottenuto l'impasto, lo mettiamo da parte per farlo crescere, ricoprendolo con un panno pulito (d'inverno meglio di lana). Nel frattempo laviamo accuratamente le verdure, e successivamente le tagliamo facendole poi bollire. Alla fine, le scoliamo in un colapasta e le facciamo sgocciolare ulteriormente, dopodichè le saltiamo in padella con aglio, olio e peperoncino. Una volta terminata anche questa fase di preparazione, possiamo ritornare sull'impasto e con il matterello stenderlo in modo da ottenere due sfoglie sottili. La prima la riponiamo nella teglia preventivamente imburrata, mentre la seconda la utilizziamo come copertura della farcitura di verdure.

Continua la lettura
46

Infornare e servire

A questo punto, inforniamo la focaccia ripiena di verdure nel forno preriscaldato a 180°, e la facciamo cuocere per almeno 40 minuti, preoccupandoci ogni dieci minuti circa di affondare nell'impasto uno stuzzicadenti per verificare l'avanzamento dello stato della cottura. Come accennato in fase introduttiva, le verdure per la focaccia possono essere aggregate con latticini e salsicce, per cui i primi sono particolarmente indicati per gli spinaci, mentre i secondi per i friarielli. Per quanto riguarda invece le scarole, l'ideale è lessarle, farle saltare in padella con olive nere e capperi, versarle nella teglia e poi ricoprire il tutto con la seconda sfoglia, dopodichè si può procedere con la cottura nel forno.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Ricetta: focaccia ripiena di melanzane grigliate

La focaccia ripiena di melanzane grigliate è una ricetta molto facile da svolgere ma davvero gustosa. Infatti, la farcitura di melanzane, prosciutto e scamorza, è modificabile con l'aggiunta di altri ingredienti a piacere (per esempio con dei funghi...
Pizze e Focacce

Ricetta: focaccia ripiena ai pomodorini, pistacchi e olive

In questa guida vedremo come preparare una gustosa ricetta utile per tutti i giorni: la focaccia ripiena ai pomodorini, pistacchi e olive. Saper cucinare una pietanza simile, specie quando manca il pane a tavola e avete tanti ospiti a casa, può salvare...
Pizze e Focacce

Ricetta: focaccia con panna e latte

La focaccia, si sa, è un piatto sempre gradito da tutti, ideale in tantissime occasioni. La ricetta a seguire, consiste in una focaccia il cui impasto base è realizzato con della panna fresca e del latte, ingredienti il cui fine è quello di renderla...
Pizze e Focacce

Ricetta: focaccia prosciutto e formaggio

Una focaccia ripiena di prosciutto cotto e formaggio rappresenta un classico piatto veramente delizioso. Questa pietanza è in grado di soddisfare anche quei palati più esigenti. La focaccia di questo tipo si può mangiare calda (appena sfornata) oppure...
Pizze e Focacce

Come preparare una focaccia di pasta sfoglia con le verdure

All'interno della presente dettagliata e rapida guida che verrà esposta nei passaggi susseguenti, mi soffermerò sulla spiegazione di una facilissima ricetta da preparare (anche per cena) all'ultimo minuto e senza spendere eccessivamente.Precisamente,...
Pizze e Focacce

Come preparare una focaccia tonno e pomodorini

Durante il periodo estivo la nostra tavola cambia, diventando decisamente più light e rinfrescante. Per un aperitivo sfizioso, per una gita fuori porta, o come spuntino leggero per il mare perché non lasciarci ispirare da un classico come la focaccia...
Pizze e Focacce

Ricetta: focaccia ai carciofi

La focaccia è un alimento presente in ogni parte d'Italia, conosciuto con diversi nomi a seconda del luogo di produzione. In Toscana per esempio prende il nome di schiacciata, mentre nel Lazio la si conosce come pizza bianca. Qualunque sia il nome con...
Pizze e Focacce

Come fare la focaccia di peperoni e olive nere

Molto spesso ci si ritrova ad avere degli ospiti inattesi a cena o a pranzo. È difficile in questi casi, creare delle ricette immediate ed è difficile anche inventarsi qualcosa che possa piacere a tutti. In questi casi può capitare anche di avere pochissima...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.