Come fare la frittata di cipolle e pomodoro

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Quando non si ha molto tempo a disposizione per cucinare ma si vuole comunque preparare qualcosa di gustoso ed invitante si può certamente optare per una buona frittata di cipolle e pomodoro. Si tratta di un piatto estremamente semplice da realizzare, che può essere preparato in pochi minuti e che riesce ad accontentare il palato sia dei grandi che dei più piccoli. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come fare la frittata di cipolle e pomodoro.

26

Occorrente

  • 8 uova, 2 poodori maturi, 1 cipolla, 2 cucchiai di olio extravergine, 100g di parmigiano grattugiato, basilico fresco, sale e pepe
36

Procurarsi gli ingredienti

La prima cosa da fare consiste sicuramente nel procurasi tutti gli ingredienti necessari per la realizzazione della ricetta. Essi sono di facile reperibilità ed anche piuttosto economici. Inoltre solitamente sono ingredienti che si trovano già all'interno della maggior parte delle cucine. La ricetta della frittata di cipolle e pomodoro prevede una dose valida per circa quattro persone. Per farla bisogna innanzitutto tritare finemente la cipolla adoperando un coltello. Successivamente bisogna lavare i pomodori sotto il getto dell'acqua corrente e tagliarli grossolanamente. Intanto si possono cominciare a sbattere nel uova in una ciotola ed aggiungere un pizzico di sale ed il basilico.

46

Far rosolare la cipolla

Prendiamo ora un tegame antiaderente e, dopo avere aggiunto l'olio e la cipolla tritata precedentemente, lasciamo rosolare. Quando la cipolla è imbiondita, aggiungiamo i pomodori spezzettati e cuociamo per una quindicina di minuti, fino a che il sughetto si sarà addensato. Dopo avere tolto il tegame dal fornello, lasciamo raffreddare, in modo che si asciughi ulteriormente il sugo.

Continua la lettura
56

Aggiungere le uova

Aggiungiamo alle uova sbattute ed al parmigiano il sugo preparato, il basilico ed aggiustiamo di sale e pepe. Amalgamiamo gli ingredienti e dopo avere versato dell'olio in una padella antiaderente, aggiungiamo il composto preparato con le uova ed il pomodoro. Lasciamo cuocere da un lato e dopo una decina di minuti giriamo la nostra frittata per ultimare la cottura da entrambi i lati. Terminata la cottura, impiattiamo e serviamo con i contorni che ci piacciono. Questa ricetta è ottima per essere gustata sia calda che fredda.

66

Guarnire

Per rendere il nostro piatto più invitante possiamo guarnire la frittata con dei pomodorini tagliati a metà crudi. Allo stesso modo abbiamo la possibilità di variare oppure di aggiungere gli ingredienti a nostro piacere. Il gusto stimolerà l'appetito e con ingredienti semplici avremo realizzato una ricetta sfiziosa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare la frittata di cipolle

All'interno di questa breve guida andremo a parlare di cucina e, nello specifico, cercheremo di spiegarvi nel dettaglio la preparazione di una ricetta molto comune. Andremo a darvi tutte le informazioni necessarie per comprendere come preparare la frittata...
Antipasti

Come preparare la frittata di cipolle con aceto balsamico

La frittata di cipolle con aceto balsamico è un gustoso antipasto che può essere preparato anche il largo anticipo. Questa frittata è ottima infatti da gustare sia appena tolta dalla padella che fredda. Può divenire anche un secondo piatto leggero...
Antipasti

Ricetta: frittata di cipolle con farina di ceci

La frittata di cipolle con farina di ceci è un piatto saporito, semplice da realizzare ed allo stesso tempo estremamente sano: questa insolita frittata è infatti molto ricca di proteine ma povera di grassi e, dal momento che non contiene uova, è totalmente...
Antipasti

Ricetta: frittata al forno con cipolle caramellate

Il gusto agrodolce di molte pietanze è gradevole e diffusamente apprezzato. Di solito si realizza miscelando degli ingredienti tipicamente salati o piccanti con delle sostanze zuccherate. Ed ecco che si può ad esempio rendere agrodolce una peperonata...
Antipasti

Ricetta: frittata di asparagi e cipolle

La stagione degli asparagi è sicuramente la primavera: da marzo a maggio infatti vengono raccolti questi ortaggi, che troviamo di varietà molto diverse tra loro. Gli asparagi bianchi, altrimenti detti di Bassano, delicati e di consistenza molto morbida,...
Antipasti

Frittata con cipolla e carote

La frittata è una ricette abbastanza veloce da preparare; essa inoltre può essere farcita in tantissimi modi. Si può realizzare anche una ricetta che ha un particolare sapore agro dolce. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli...
Antipasti

Ricette frittata: 5 modi per prepararla

In questa estate calda e rovente non sai cosa preparare per pranzo o per cena? Guarda nel frigo semivuoto e troverai sicuramente qualcosa da utilizzare: le onnipresenti uova, qualche ortaggio e resti di formaggio. Bastano questi pochi e semplici ingredienti...
Antipasti

Frittata di fagiolini e cipolla

La frittata di fagiolini e cipolle è un piatto dal sapore ricco, sfizioso e saporito. Ideale per un secondo o per un antipasto, è perfetta anche per i bambini più piccoli che rifiutano le verdure. Essa, infatti, contiene un potente mix di nutrienti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.