Come fare la marmellata di maracuja

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Nel mondo delle confetture non esiste frutto o vegetale che non possa trasformarsi in una gustosa e originale marmellata. Le nostre preferite fanno generalmente uso di frutta di ogni tipo e di tutte le stagioni. Fare dell'ottima marmellata non è difficile e il procedimento che bisogna seguire per ottenere un risultato ottimale è quasi sempre lo stesso. È sufficiente, infatti, utilizzare della frutta e dello zucchero per ottenere una confettura squisita per ogni occasione. Le più classiche sono quelle di albicocche, di ciliegie e di fragole. Ma nulla ci impedisce di ampliare un po' quelli che sono i nostri orizzonti e prendere in considerazione altri frutti. Perché non utilizzare, per esempio, qualche frutto tropicale? La maracuja, anche nota come "frutto della passione", è un ottimo candidato per la preparazione della nostra marmellata. Nei prossimi passi scopriremo come procedere per ottenerla.

26

Occorrente

  • Mezzo chilo di polpa di maracuja.
  • 225 gr di zucchero semolato.
  • Un pentolino.
  • Un'ampia pentola.
  • Canovacci puliti e stracci.
  • Vasetti di vetro con coperchio.
  • Acqua.
36

Ottenere la polpa

Cominciamo subito col dire che la maracuja è un frutto molto particolare. La polpa interna è un composto granuloso, che si caratterizzano per la presenza di chicchi semi trasparenti. Questa è proprio la parte che ci interessa per fare la marmellata in casa. La scorza esterna e la parte bianca interna sono riutilizzabili come compost. Possiamo prelevare la polpa della maracuja con un cucchiaino. Durante questa fase facciamo molta attenzione a non scalfire eccessivamente la parte bianca interna alla buccia. Questa, infatti, è particolarmente amara e andrebbe ad intaccare il sapore delizioso della polpa. Per produrre un buon quantitativo di marmellata avremo bisogno di mezzo chilo di polpa di maracuja.

46

Cuocere la marmellata

Iniziamo ila procedimento andando a versare la maracuja in un pentolino metallico e aggiungiamo 225 grammi di zucchero semolato. Accendiamo il gas e cominciamo la cottura della nostra marmellata. Giriamo di tanto in tanto con un mestolo in legno per evitare che il composto si vada ad attaccare sul fondo del pentolino. Proseguiamo la cottura fino ad ottenere una consistenza gelatinosa e corposa. A questo punto la marmellata di maracuja è già pronta per la conservazione. Tuttavia, prima di procedere dovremo sterilizzare i vasetti di vetro. Laviamo i vasetti con molta cura sotto acqua corrente, compresi i coperchi. Prendiamo quindi rossa pentola e foderiamola con un canovaccio. Adagiamo all'interno i vasetti di vetro, avendo cura di rivolgere l'apertura verso l'alto.

Continua la lettura
56

Conservare la marmellata

A questo punto separiamo i vasetti sistemando fra loro degli stracci. In questo modo non sbatteranno tra loro durante la bollitura. Riempiamo finalmente la pentola con dell'acqua, fino a coprire bene i vasetti. Portiamo l'acqua ad ebollizione e abbassiamo il fuoco. Sterilizziamo i vasetti procedendo in questo modo per altri 30 minuti. A 10 minuti dal termine immergiamo anche i coperchi per andare ad eliminare anche da essi ogni possibile batterio. Al termine dei tempi di sterilizzazione spegniamo il gas e facciamo raffreddare il vasetti prima di riempieli con la confettura. Non appena sarà possibile facciamo scolare i vasetti a testa in giù, in maniera tale da eliminare ogni traccia d'acqua. Infine aspettiamo che asciughino completamente, poi versiamo all'interno la marmellata di maracuja, quindi chiudiamo saldamente il tappo per evitare che possa entrare dell'aria. A questo punto la marmellata è finalmente pronta, ma ricordare di consumarla quanto prima perché essendo fatta in casa non possiede conservanti e potrebbe alterarsi, soprattutto una volta che è stato aperto il barattolo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Sterilizziamo i vasetti solo poco prima di utilizzarli. Anticipare di troppo questo passaggio rischia di rendere vana la sterilizzazione.
  • Attenzione al succo della maracuja: è piuttosto liquido e non dobbiamo perderlo. Aggiungiamolo alla cottura insieme alla polpa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Vino e Alcolici

Cocktail: batida di maracuja

La batida di maracuja è un cocktail ghiacciato tropicale proveniente dal Brasile, e rappresenta uno dei tantissimi motivi per cui vale la pena visitare questo paese. Si tratta, dunque, di una miscela composta da succo di frutta fresca e cachaça, un...
Analcolici

Come preparare un cocktail di maracuja e carote

Nella seguente perfetta e semplice guida dedicata agli analcolici, vi spiegherò dettagliatamente come bisogna riuscire a preparare correttamente un delizioso cocktail formato dalla maracuja e dalle carote. Questa gustosa bevanda è ideale per essere...
Consigli di Cucina

Come fare la mousse di maracuja

Molto spesso si è sentito parlare del dolcissimo frutto della passione, chiamato anche originariamente maracuja. Si tratta di un frutto davvero prelibato dal sapore esotico particolare e dalla raffinatezza unica, adatta a trasformare piatti semplici...
Dolci

Come preparare la cheesecake con frutto della passione

Di ricette che mostrano come preparare la cheesecake ce ne sono una moltitudine e ciascuna di esse differisce per quel tocco di personalità che viene dato dal pasticcere che la descrive. Fresche, golose e stuzzicanti, queste torte a base di formaggio...
Dolci

Ricetta: marmellata di albicocche

Per tutti coloro i quali amano al mattino a colazione, mangiare delle belle fette biscottate con la marmellata sopra, ecco una guida, che farà di certo al caso loro, perché cercheremo di proporre la realizzazione di una nuova e dolce ricetta e cioè...
Dolci

Come preparare la marmellata di zucche

Nella preparazione di torte, biscotti e crostate uno degli ingredienti più usati è senz'altro la marmellata. Questa prelibatezza dal sapore dolce è il risultato della cottura ad alte temperature della frutta insieme allo zucchero. Per realizzarla un'alternativa...
Dolci

Come fare la marmellata fatta in casa

La frutta è un prezioso elisir di benessere, perfetta soprattutto per fare il pieno di vitamine e minerali! Per una colazione sana e golosa, o per farcire una fragrante crostata, perché non scegliere una fantastica marmellata homemade? Preparare una...
Dolci

Come preparare la marmellata di latte

La marmellata di latte è poco conosciuta e usata in Italia, ma piuttosto diffusa nel nord Europa e nei paesi dell'America meridionale. È da preparare nel periodo invernale, quando a disposizione c’è poca frutta da utilizzare per queste preparazioni....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.