Come fare la pasta madre senza glutine

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come fare la pasta madre senza glutine
18

Introduzione

Per fare la pasta madre senza glutine non si deve utilizzare la farina di grano duro. Questo cereale si sconsiglia a chi soffre d'intolleranze alimentari al grano oppure di celiachia. Essa è un problema autoimmune dell'intestino tenue. Colpisce i soggetti geneticamente predisposti che non tollerano una proteina presente nel glutine. Si tratta della gliadina. L'assunzione di alimenti contenenti glutine causano disturbi intestinali e ritardi di crescita in età pediatrica. Per la diagnosi certa di celiachia, è necessario sottoporsi ad esami del sangue e in alcuni casi anche strumentali. In caso di accertamento di questa patologia è utile sapere come fare la pasta madre senza il glutine. Potrete fare in casa numerose preparazioni in aggiunta alla scarsa varietà in commercio. Leggete questa guida per avere delle facili indicazioni per semplici ricette.

28

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Acqua
  • Farina di riso
  • Farina di mais
  • Malto
38

Preparazione dell'impasto

Le persone intolleranti al glutine possono mangiare tranquillamente anche il pane o la pizza. Basta utilizzare la farina di mais o la farina di riso, in quanto molto sottili. Per fare la pasta madre senza glutine si sciolgono due cucchiaini di malto nella farina prescelta in cento ml di acqua. Successivamente si versano duecento grammi di farina. Mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo e privo di grumi. Conservate l'impasto sul ripiano in alto del frigorifero. Copritelo con un canovaccio di cotone inumidito per circa due giorni.

48

Ultimazione dell'impasto

Per fare un'ottima pasta madre senza glutine, occorre rinfrescare la pasta ottenuta. Si versa la stessa quantità di acqua e farina utilizzata nel passaggio precedente, finché il composto non sarà ritornato alla condizione di partenza. Si lascia riposare nuovamente l'impasto nel frigorifero per altre trentasei ore. Si consiglia di disporlo in un barattolo di vetro ben sigillato. Durante la lievitazione si noteranno delle bollicine.

58

Guarda il video

Continua la lettura

Approfondimento

5 dolci senza glutine
68

Ricette dolci

Prima di lavorare la pasta madre senza glutine si consiglia di rinfrescare l'impasto. Ricordiamo che questo composto si conserva in frigorifero per almeno sei mesi. Con questo impasto, possiamo preparare delle ricette sia dolci che salate. È gustosissimo il krapfen alla crema. Possiamo friggerlo o cucinare al forno. Gli ingredienti sono: la farina manitoba, una bacca di vaniglia, un pizzico di sale, la scorza grattugiata di un limone e lo zucchero a velo.

78

Ricette salate

Una stuzzicante ricetta salata con la pasta madre senza glutine è quella dei calzoncini con mozzarella. Occorrono i seguenti ingredienti: farina 00, latte, zucchero semolato, tuorlo d'uovo, strutto, salame e fior di latte. È di facile realizzazione. Anch'essa si può friggere oppure infornare ad una temperatura di 200°C. Quindi, con un po' di fantasia, possiamo inventare o adattare le classiche ricette. Le persone intolleranti o celiache possono gustare le loro pietanze preferite senza alterazione di gusto.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Altre ricette che si possono creare con la pasta madre sono anche la focaccia, il pan di spagna e numerose torte.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Tipologie di pasta per intolleranti al glutine

Tutti amano mangiare un buon piatto di pasta, ma purtroppo non tutti possono farlo. Per chi è infatti intollerante al glutine, non è possibile poter ...
Pizze e Focacce

Come preparare le gallette senza glutine

La celiachia, è una malattia autoimmune molto diffusa sia in età adulta che in età adolescenziale. Questo piccolo problema legato all'intolleranza del glutine, non ...
Pizze e Focacce

Ricetta: focaccia al grano saraceno senza glutine

È sempre più diffusa nel mondo una problematica fisica chiamata celiachia. La celiachia è l'intolleranza al glutine che è la parte proteica delle farine ...
Primi Piatti

Come fare la pasta senza glutine a casa

La celiachia è una patologia del sistema immunitario che colpisce l'intestino tenue. A causa della gliadina, l'individuo colpito da tale malattia ha una ...
Dolci

Come fare le frappe senza glutine

In questo articolo vogliamo cercare di realizzare un buonissimo dolce tipico del periodo carnevalesco e cioè le frappe o anche dette chiacchere. Proprio così cercheremo ...
Pizze e Focacce

Farina di castagne: come fare una pizza glutenfree

Negli ultimi anni le persone affette da celiachia sono aumentate notevolmente rispetto agli anni precedenti, ed è per questo, che bisogna pensare anche a qualche ...
Dolci

Come fare brioche senza glutine

Realizzare dolci senza glutine è diventata sempre di più una necessità, non solo quando si è personalmente celiaci, ma anche quando questa intolleranza al glutine ...
Consigli di Cucina

Qualche suggerimento per celiaci a cena

La celiachia è un problema ormai molto diffuso sia tra i giovani che tra gli anziani. Si tratta di un'intolleranza al glutine presente in ...
Dolci

Come preparare la torta di banane senza glutine

La celiachia si tratta di una patologia che sempre di più si sta diffondendo nel mondo occidentale. È una intolleranza alla gliadina, una proteina contenuta ...
Antipasti

Come fare i muffins salati senza glutine

In questa guida si cercherà di preparare una nuovissima ricetta e cioè s'imparerà come poter fare i famosi e diffusi muffins salati, però senza ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.