Come fare la pizza senza forno

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La pizza si sa è un alimento particolarmente amato sia dagli adulti che dai bambini. Fare la pizza in casa può essere davvero divertente, infatti potrete coinvolgere anche i bambini nella preparazione della ricetta. In estate, con il caldo eccessivo spesso non si ha voglia di accendere il forno, ma non per questo dovrete rinunciare a fare la pizza, perché potrete cucinarla anche in padella. Con un po' di attenzione ed impegno potrete ottenere un ottimo risultato, oltre a riscontrare anche un notevole risparmio economico, dal momento che così facendo non dovrete acquistarla già pronta in pizzeria. A questo punto, continuate a leggere le interessanti e semplici indicazioni riportate nei successivi passi di questa guida, per imparare utilmente come fare la pizza senza forno.

27

Occorrente

  • 300 gr di farina più quella che utilizzeremo per lavorare l'impasto
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale
  • 2 cucchiaini di olio extravergine
  • mezzo cubetto di lievito di birra fresco
  • 250 ml di acqua tiepida
  • Una padella da crepes o una bistecchiera
37

Preparare l'impasto:

La prima cosa da fare risulta essere precisamente quella di preparare l'impasto per la vostra pizza senza forno. Scaldate quindi l'acqua in un bricco, una volta tiepida versatela in una ciotola. Unite poi il lievito e lo zucchero e lasciate riposare per qualche minuto. Successivamente, aggiungete l'olio ed il sale. Unite man mano anche la farina e lavorate l'impasto con un cucchiaio. L'impasto dovrà risultare molto morbido. A questo punto, stendete l'impasto sulla spianatoia abbondantemente infarinata ed impastate aggiungendo quel tanto di farina che serve a lavorare l'impasto.

47

Lievitazione:

Trascorso il tempo di lievitazione, impastate nuovamente l'impasto e riponetelo poi per un'altra mezz'ora a riposare. Terminato il tempo, trasferite l'impasto sulla spianatoia infarinata, dopodiché tagliatelo in quattro parti e lasciatelo riposare per circa dieci minuti coperto da un panno. Per quanto riguarda la cottura, l'ideale sarebbe di utilizzare una padella per crepes, però in alternativa andrà benissimo anche una bistecchiera.

Continua la lettura
57

Cottura della pizza:

A questo punto, ungete la vostra padella con abbondante olio e ponetela a scaldare sulla fiamma. Nel frattempo, stendete una pallina di impasto a misura della padella. Ungete perfettamente il lato che andrà a contatto con la padella calda e mettetela a cuocere. Successivamente, ungete anche l'altra faccia ed aspettate che la base cuocia perfettamente l'altra faccia.

67

Altro metodo:

In alternativa per fare una pizza senza forno, impastate la farina con l'acqua, il sale e lievito. Una volta che l'impasto sarà perfettamente omogeneo lasciatelo lievitare per circa 6 ore in una planetaria. Trascorso il tempo necessario prendete l'impasto e stendetelo accuratamente con il matterello. Successivamente, condite la pizza come più vi piace e mettete a riscaldare una padella antiaderente. Quando la padella sarà perfettamente calda, mettete le pizze all'interno e comprite. Posizionate il gas a minimo e fate cuocere per circa 30 minuti.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Come preparare la pizza senza glutine

Riuscire a fare una pizza senza glutine non è un'impresa ardua. Grazie a pochi e semplici trucchi di preparazione, otterrete una pizza fragrante che non teme il confronto con le classiche regine delle tavole partenopee. Ricordatevi che i tempi di preparazione...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza di kamut

La pizza è forse il piatto preferito dagli italiani! Buona in qualsiasi stagione ed occasione, si adatta a tantissime differenti preparazioni. A qualcuno piace sottile, ad altri più alta, molti sono i fautori della classica margherita ed altrettanti...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza con la farina di riso

L'uso della farina di riso si è diffuso ampiamente in tutta Europa, mentre in Oriente è da sempre considerata come un alimento base della dieta. Con la farina di riso, si possono preparare quasi tutti i piatti, per i quali si utilizzano le altre farine,...
Pizze e Focacce

Ricetta: pizza ai peperoni

Per ottenere un'ottima pizza saporita deve essere preparata con una pasta lavorata con estrema cura, inoltre, deve essere ben lievitata e deve avere uno spessore di all'incirca mezzo centimetro. Per preparare la pizza ai peperoni si possono usare quattro...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza patate e provola

Buona, gustosa, invitante e dal gusto tipicamente italiano, stiamo parlando della deliziosa pizza patate e provola. Bella da vedersi e soprattutto, buona da mangiarsi! Per il suo gusto semplice e appetitoso, la pizza patate e provola è particolarmente...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza di spinaci e mozzarella

Anche se la gastronomia italiana è costellata di ricette prelibate e talvolta laboriose, la pizza nella sua semplicità resta sicuramente uno degli alimenti più amati. Dalla classica margherita, alle varianti più estrose la pizza è la regina delle...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza con i funghi

Sicuramente, almeno una volta nella vostra vita vi sarà capitato di assaggiare una pizza ai funghi?! Ma quanti di voi si sono mai cimentati personalmente nella preparazione della pizza? Sicuramente molti penseranno che non è una cosa facile da preparare,...
Pizze e Focacce

5 ricette per la pizza integrale

La pizza integrale è un alimento delizioso che racchiude tutte le principali caratteristiche della pizza classica, con il vantaggio di essere sana e leggera. La pizza solitamente piace a tutti per la sua fragranza ed il suo gusto, e può essere preparata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.